martedí, 4 agosto 2020


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

press    persico 69f    laser    rs feva    porti    optimist    regate    mini 6.50    les sable- les acores    crociere    ambiente    cambusa    millevele    m32    aziende    ferretti group    centomiglia    alinghi    rolex swan cup    yacht club costa smeralda   

REGATE

Desenzano: conclusa la prima giornata del XII Campionato Provinciale per velisti diversamente abili

desenzano conclusa la prima giornata del xii campionato provinciale per velisti diversamente abili
redazione

Una splendida giornata di sole settembrino ha dato il benvenuto agli amici della Fobap Anffas di Brescia, Anffas di Desenzano-Rivoltella e Cooperativa C.D.D. Collaboriamo di Leno (insieme all’iniziativa dal suo inizio nel 2008) e della Polisportiva Andes H di Mantova (protagonista da quest'anno) e ha permesso il regolare svolgimento della prima regata del Campionato Provinciale per velisti diversamente abili Svelare senza barriere 2019, il coronamento dell’iniziativa voluta dal Gruppo Nautico Dielleffe di Desenzano per affermare gli effetti positivi della Vela come strumento di intervento nelle varie aree del disagio sociale, fisico e mentale.

Anche in questa edizione del Campionato Provinciale per velisti diversamente abili, inserito come sempre nel calendario ufficiale della XIV Zona Fiv, saranno disputate regate di flotta con i quattro J24 del Circolo e le tre barche messe a disposizione dei Soci del GND. A bordo sono impegnati sette equipaggi formati da due persone diversamente abili, un loro accompagnatore responsabile e un osservatore dell’organizzazione. Ogni Associazione è rappresentata da uno o due equipaggi che si avvicendano su tutte le barche (sorteggiate a turno ogni giorno). Otto le prove a bastone previste (con un massimo di due al giorno) con inizio alle ore 10.30 di ogni giorno.

La vittoria della prova d’apertura in tempo compensato è andata a Brescia 1 (Giancarlo De Ferrari, Davide Gilberti, Roberto Giudice) che ha preceduto Mantova 1 (Andrea Barbi, Sara Bernini, Monica Perugini) e Brescia 2 (Matteo Salvadori, Pietro Stefano Mensi, Riccardo Cerqui). Seguono Leno 2, Leno 1 Desenzano 2 e Desenzano 1.

Soddisfazione per questa prima giornata di Campionato da parte di tutti i regatanti, del presidente del Comitato di Regata Roberto Belluzzo (coadiuvato Giuseppe Iaccarino, Mario Monti e Lucia Ranza), degli osservatori a bordo delle 7 imbarcazioni (Cesare Bresciani, Pasquale de Geronimo, Francesco Salvini, Roberto Ferlucci, Salvatore Secci, Claudio Toia, Luigi Zeni), dei gommonauti (Sergio Zumerle, Antonio Diaco, Graziella Gallina, Luigi Meregalli) e del responsabile a terra  Maurizio De Felice.

“E’ stata una prima giornata meravigliosa- ha spiegato al rientro a terra il presidente del CdR Roberto Belluzzo -sino alle ore 11 le condizioni meteo marine erano proibitive per questo tipo di regate ma poi, il vento è diminuito di intensità permettendo il regolare svolgimento della prova in programma.”

La manifestazione, giunta alla sua dodicesima edizione e organizzata con il patrocinio dell’Assessorato Sport e Tempo libero della Provincia di Brescia e Città di Desenzano del Garda, si svolgerà nel Golfo di Desenzano del Garda sino a sabato 14 settembre quando, al termine delle regate, presso la sede del GN Dielleffe, è prevista la premiazione finale, una vera e propria festa durante la quale verranno premiati non solo i vincitori ma tutti i partecipanti, e assegnato il IV Trofeo Luigina istituito per ricordare l’amica Luigina Bressanelli di Castellaro Lagusello). Fra le gradite riconferme di questa edizione la preziosa collaborazione con Iper la grande I di Lonato del Garda che (grazie alla sensibilità del Direttore del punto vendita Iper di Lonato Roberto Sartoretto, del capo reparto Fabio Marobbio, del responsabile vendite gastronomia Giovanni Ghirardi e di tutti i cuochi), anche quest’anno, per tutte le giornate del Campionato, al rientro a terra dei regatanti preparerà per tutti deliziose pietanze da gustare presso il GN Dielleffe.

L’intero evento che si conferma ogni anno una meravigliosa realtà, oltre alla Iper la grande I di Lonato, si avvale del supporto di Fondazione Della Comunita’ Bresciana – Brescia, Fondazione Ubi Banco Di Brescia, Ubi Banca, Lions, Lancar – Milano, Fema Hotel, Cembre, Paghera Marzio Cantiere, Paolo E Cristina, Arte Sole E Cafe’, Gp Immobiliare, Edilfin Sirmione, Macelleria Aliprandi, Centrale Del Latte, E&R Grafica, Circo del Gusto e Consorzio Grana Padano*, e di altri amici che hanno confermato la loro presenza e la loro collaborazione.

“Svelare senza barriere, basato interamente sul volontariato, non si limita ad una semplice e sporadica uscita in barca a vela ma un è vero e proprio programma articolato durante tutto l’anno che culmina in queste giornate di Campionato nelle quali si incontrano tutti insieme i protagonisti delle varie Associazioni coinvolte- ha spiegato il presidente del GNDielleffe Gianluigi Zeni - Dallo scorso marzo ad oggi, si sono svolti i consueti incontri settimanali che hanno coinvolto un numero di amici in costante crescita (anche quest'anno hanno superato il centinaio) negli allenamenti e nei corsi seguiti con metodo, impegno costante, entusiasmo e voglia di normalità in vista del grande appuntamento di settembre.”

La manifestazione potrà essere seguita sul sito www.grupponauticodielleffe.it, sulla pagina Facebook (www.facebook.com/grupponauticodielleffe), e sul canale YouTube (www.youtube.com/DIELLEFFE). 

Appuntamento quindi da mercoledì 11 a sabato 14 settembre presso il GN Dielleffe con l’XII Campionato Provinciale per velisti diversamente abili-Svelare senza barriere 2019 e con la premiazione finale (sabato alle ore 15.30 (preceduta dal tradizionale pranzo al quale sono invitati anche i genitori e gli amici dei regatanti, e da uno spettacolo di intrattenimento).

 


11/09/2019 17:57:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Mini 6.50: quattro tricolori a Les Sables d'Olonne

Federico Cuciuc, Luca Del Zozzo, Giovanni Mengucci e Domenico Caparrotti saranno alla partenza di una Les Sables-Les Açores ridotta causa Covid, ma sempre molto, molto impegnativa

Gargnano: presentata la Centomiglia 2020

Le leggende della Centomiglia alla presentazione e nella Cover story del Magazine edito dal Circolo Vela Gargnano in occasione della 70a edizione del giro del lago

3FL: la veleria romana punta al mercato dell'Optimist

Le sue vele, utilizzate dal team vincitore del titolo italiano a squadre nel 2019, saranno al centro dell'attenzione a fine agosto in occasione dei Campionati italiani del singolo giovanile

Omega e Alinghi celebrano la loro partnership con un nuovo Speedmaster

Come spiegato da Raynald Aeschlimann, Presidente e CEO di OMEGA: “Il nuovo orologio è il risultato di due grandi marchi svizzeri che uniscono la loro passione per l’innovazione e la vela".

Garda, Gargnano: è l'ora degli RS Feva

Da domani a lunedì si correrà il "5° Summer Meeting – Trofeo Centrale del latte di Brescia", regata che doveva disputarsi durante le vacanze di Pasqua

M32, Newport: vince Larry Phillips su Midtown

Il sole che ha fatto capolino nel fine settimana ha dato alla flotta di sette barche degli M32 il meglio che Newport ha da offrire. 5 regate con 14-17 nodi il sabato e 4 la domenica con 20 nodi di vento

RS Feva/RS 500: sul Garda vincono i ragazzi del Savio-Ravenna e del lago di Viverone

Tre giornate di sfide, qualche problema (superato) con le bizzarrie del tempo, alla fine sette prove corse con arie medio leggere, anche se non è mancata qualche raffica del mitico "Pelèr" gardesano

Ferretti Group ha conseguito la Biosafety Trust Certification

La Biosafety Trust Certification è il primo schema di certificazione dei sistemi di gestione per prevenire la diffusione di infezioni sviluppato da RINA

Millevele per La Superba

Sabato 3 ottobre Genova diventa la città della vela con la Millevele

Crociere: riavvio sempre più difficile con i 3 casi isolati a Civitavecchia sulle navi Costa

Si tratta di tre filippini facenti parte degli equipaggi della Costa Deliziosa e della Costa Favolosa ormeggiate a Civitavecchia. Per due di loro si è reso necessario il ricovero allo Spallanzani

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci