venerdí, 22 novembre 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

brest atlantiques    porti    vele d'epoca    cambusa    attualità    luna rossa    arc    tokio 2020    campionati invernali    match race    dolphin    garda    barcolana    mini transat    mostre    premi    meteor    press   

MATCH RACE

Dai Circoli - Circolo Nautico e della Vela Argentario: Ettore Botticini al Campionato Italiano di Match Race

Inizia domani a Marina di Ravenna con una entry list ricca e competitiva il Campionato Italiano di Match Race, appuntamento che vede Ettore Botticini tra i favoriti al successo assoluto. Il portacolori del Circolo Nautico e della Vela Argentario è giunto ieri nella città romagnola assieme al suo team per prendere confidenza con i TOM 28, le barche messe a disposizione dal Circolo Velico Ravennate, sodalizio scelto dalla Federazione Italiana Vela per organizzare l'evento.

Botticini, reduce da una stagione in chiaro scuro punta a far bene tra le boe bizantine e si presenta al via della manifestazione con un team in parte modificato rispetto alle precedenti uscite. Alle scotte sarà infatti impegnato il più volte campione iridato one design Luca Faravelli mentre la prua resterà campo di interdizione di Lorenzo Gennari. Un cambio si registrerà anche alla randa, con Marco D'Arcangelo, specialista della classe olimpica 470, al debutto nel team del forte match racer toscano.

"Vista la entry list si annuncia una manifestazione molto combattuta: tra gli avversari più ostici c'è sicuramente Jacopo Pasini che, oltre alle notevoli skills di cui dispone, conosce bene il campo di regata e le barche. Anche Rocco Attili andrà tenuto d'occhio: ha fatto tanto match race in corso di stagione e ha vinto il Campionato Europeo Giovanile, segnalandosi come un vero talento - spiega Ettore Botticini - Va da sé che è un piacere vedere il Campionato Italiano di Match Race tornare a essere una manifestazione importante e competitiva".

L'Italiano di Ravenna servirà al team del Circolo Nautico e della Vela Argentario per preparare al meglio il Campionato Europeo di Match Race, in programma a Sebenico la settima prossima.


03/10/2019 16:18:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Mini Transat: il vincitore, François Jambou, impressionato da Ambrogio Beccaria

" Penso che sia il miglior marinaio che abbia mai visto"

Dormire in regata: una ricerca dell'Università di Pisa sulla 151 Miglia

Giovedì 21 novembre saranno presentati i risultati del progetto “151 e una notte”, una ricerca dell’Università di Pisa sull’appuntamento velico 151 Miglia-Trofeo Cetilar”

Tokio 2020: un'Olimpiade "atomica" per la vela?

Il Ministero dell'Industria giapponese ha dato parere favorevole allo sversamento in mare delle acque contaminate della centrale atomica di Fukushima

Mini Transat: Beccaria 1° tra i Serie e 3° assoluto

E’ soltanto la quarta volta in 42 anni che un navigatore non francese vince questa leggendaria regata per le barche oceaniche più piccole del mondo

Ucina al Metstrade di Amsterdam

Ucina sarà presente ad Amsterdam in collaborazione con l'ICE con una collettiva di 72 aziende

Il "Cimento" dei Dolphin del Lago di Garda

La classe si presenta come sempre in forza, confermandosi il monotipo più gettonato delle competizioni del Benàco

Garda: i Dolphin al cimento invernale

Salpa domenica prossima (17 novembre) il Cimento Invernale e il Santarelli Days, regate che si svolgeranno nel golfo di Desenzano

Match Race Scarlino: la vittoria va al polacco Piotr Harasimovicz

La giornata di sabato 16 ha permesso di regatare, con vento leggero da Est e piogge isolate. Dopo temporali notturni e mattutini, la domenica ha visto una brezza leggera da Nord, che ha permesso di regatare

Sanremo: primo week end Autunno in regata - West Liguria

E’ iniziata sabato 16 novembre la seconda tappa del trentaseiesimo Campionato Invernale West Liguria, ovvero l’ “Autunno in regata”, organizzato dallo Yacht Club Sanremo, sempre supportato dal Comune di Sanremo

Luna Rossa: un "Open Day" per 800 fortunati

Sabato 7 dicembre Luna Rossa Prada Pirelli team apre per la prima volta le porte della sua segretissima base al Molo Ichnusa di Cagliari ai tifosi e appassionati

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci