lunedí, 27 settembre 2021


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vela    assonat    regate    meteor    cico 2021    tf35    rs21    ufo22    melges 20    rounditaly    fiart    ufo 22   

MOTH

Coppa Italia Moth: dopo il primo giorno in testa Carlo De Paoli

coppa italia moth dopo il primo giorno in testa carlo de paoli
redazione

Si torna a volare sul Garda Trentino con la Coppa Italia della classe Moth, iniziata venerdì 14 settembre e protagonista fino a domenica al Circolo Vela Torbole. Circolo Vela Torbole che sabato tardo pomeriggio inaugurerà ufficialmente l’ampliamento della sede che già in qualche occasione si è resa molto utile con i nuovi spazi messi a disposizione di soci, Ufficiali di regata FIV e regatanti. Nonostante questo appuntamento istituzionale lo staff operativo e di regate del circolo è impegnato questa volta con la vela moderna, quella vela che grazie ai foil vola e attira giovani e non solo per le emozioni e le nuove sensazioni che sa dare. Otto le nazioni presenti  alla tappa di Coppa Italia Moth con il portacolori del circolo organizzatore Carlo De Paoli, vice-campione europeo 2018, subito protagonista e leader della classifica provvisoria; De Paoli ha così commentato la prima giornata di gare:”Abbiamo avuto condizioni discrete di vento da sud sui 10 nodi; il vento rafficato e instabile ha offerto prove mai scontate e decise solo negli ultimi bordi; è stato divertente proprio per questo”. Dopo le prime tre regate De Paoli è in testa dopo aver piazzato due primi e un quarto; secondo provvisorio il francese Benoit Marie che con 2-1-5 è in ritardo di 2 punti su De Paoli. Terzo il tedesco Mäge (3-7-2).  In gara anche alcuni allenatori di squadre giovanili di circoli del Garda Trentino, come Lorenzo Bianchini e Fabio Zeni - che in una pausa di lavoro sono comunque in barca, divertendosi sui foil: in una delle loro prime esperienze agonistiche Moth sono nella top ten, rispettivamente ottavo e nono.

 


15/09/2018 10:52:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

RoundItaly: con l'arrivo di Kika Green ed Edilizia Acrobatica la flotta dei Class 40 si riunisce a Trieste

Per chiudere questa prima edizione, bisogna attendere l’arrivo del First 44.7 Argo di Luciano Manfredi - che al momento è a poche miglia da Pola e viaggia a oltre 8 nodi di velocità

Regata interzonale Open skiff, ad Ostia prevale la voglia di divertirsi e l'amicizia

Bella atmosfera fra i 35 giovani che hanno preso parte all'evento velico presso il Tognazzi Marina Village.

Mini Transat: la transizione ecologica è già "in acqua"

Solbian partner dei ministi in gara alla Mini Transat 2021 con il Kit fotovoltaico mini 6.50

Passatore 50 arriva la Festa: sabato e domenica i due appuntamenti velici tanto attesi.

Grande festa per questa imbarcazione unica nel panorama della nautica da diporto e prodotta in 136 esemplari dal Cantiere Nautico Sartini dal 1971 al 1983

RoundItaly: Line Honours per Pendragon

Alle 11:03:57 di questa mattina, dopo essere partito da Genova lo scorso 16 settembre, il maxi Pendragon ha tagliato la linea d’arrivo della più lunga regata del Mediterraneo dopo 6 giorni, 18 ore, 03 minuti e 57 secondi di navigazione

Alberto Riva, identikit di un minista

A 5 giorni dalla partenza della Mini Transat il velista milanese si racconta

Il cielo è azzurro sopra Genova

Un Salone con grandi numeri di partecipazione e vendite. La qualità e il made in Italy hanno premiato. L'eccellenza del cantiere Fiart di Baia presente a Genova fin dal primo Salone del 1960

Salone Nautico: presentati i risultati della 24ma edizione dell’operazione Delphis

Sono stati presentati al 61° Salone Nautico internazionale di Genova i risultati della 24ma edizione dell’operazione Delphis, la tradizionale manifestazione nautica internazionale per conoscere e proteggere i cetacei del mar Mediterraneo

Solitaire du Figaro: Francesca Clapcich premiata con il Trofeo Suzuki per la combattività

Dal 2017 questo trofeo viene assegnato a un marinaio che abbia dimostrato grande combattività in gara

Garda:l'Italiano RS 21 comandato da Caipirinha

Seconda giornata di regate a Gargnano per il primo Campionato Italiano della classe Rs 21, carena inglese che porta la firma dell'olimpionico Jo Richards

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci