mercoledí, 18 settembre 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

giancarlo pedote    guardia costiera    star    ambiente    ferretti group    attualità    barche d'epoca    press    aziende    este 24    regate    windsurf    vele d'epoca    roma giraglia    circoli velici    gc32    j24   

ROUTE DU RHUM

Con 35 barche in difficoltà è una Route du Rhum solo per stomaci forti

con 35 barche in difficolt 224 232 una route du rhum solo per stomaci forti
Roberto Imbastaro

Diciamo solo che una partenza posticipata sarebbe stata opportuna? La Route du Rhum è una grande corsa, affascinante, che vede però, accanto ai professionisti, anche molti amatori (seppur evoluti) che si cimentano in questa traversata atlantica effettuata in pieno autunno. Ma i diversi danni di queste prime 48 ore hanno riguardato tutta la flotta e molti, come il nostro Andrea Fantini, hanno pensato bene di riparare in un porto sicuro in attesa di riprendere la corsa una  volta passata la burrasca.

Ecco l’elenco…. abbastanza numeroso al quale deve aggiungersi Armel Le Cleach che ha appena scuffiato con il suo  Banque Populaire e, per fortuna, è in sicurezza. Forse anche Andrea Mura sta rinunciando. Dalla cartografia sembra stia tornando verso le coste francesi, ma ancora non ci sono comunicazioni ufficiali.  


ULTIME (2)

Sébastien Josse (Maxi Edmond de Rothschild) sosta tecnica a La Coruña. Danni: galleggiante di dritta strappatp per una decina di metri.

Thomas Coville (Sodebo Ultime) sosta tecnica a La Coruña. Danni: la carenatura del braccio del collegamento anteriore è danneggiata e presenta crepe nel braccio.


IMOCA (4)

Louis Burton (Bureau Vallée) è a Roscoff. Danni: l'acqua penetra attraverso il foil di  dritta.

Manuel Cousin (Groupe Sétin) è a Camaret. Danni: Attacco timone difettoso.

Alexia Barrier (4myplanet) è a Concarneau. Danni: problema al sensore dell'aria.

Jérémie Beyou (Charal) è in viaggio verso Lorient. Danni: trasmissione del timone.


Classe 40 (11)

 

Marc Dubos (Esprit Scout) si è rifugiato a Roscoff.

Jean Galfione (Serenis Consulting) si è rifugiato a Brest.

Dominique Rivard (Marie Galante-Aprile) è a Brest. Danni: lesione al ginocchio dello skipper.

Maxime Cauwe (Azeo-On est large) si è rifugiato a Camaret.

Hiroshi Kitada (Kiho) si è rifugiato a Lorient.

François Lassort (Bijouteries Lassort-Tonton Louis) si è rifugiato a Brest.

Cédric de Kervenoael (Grizzly Barber Shop) si è rifugiato a Camaret.

Nicolas Jossier (Manorga) sta andando a Concarneau.

Andrea Fantini (Enel Green Power) si è rifugiato a Lorient.

Romain Rossi (Fondation Digestscience) si dirige verso Lorient.

Halvard Mabire (Colombre XL) è sulla strada per Brest.

 

Multi Rum (10)

 

Franck Sainte-Marie (Branec IV) si rifugia a Camaret.

Christian Guyader (Guyader Gastronomie) si è rifugiato a Bénodet.

Gildas Breton (Bo Carré) si rifugia a Loctudy.

Erwan Thiboumery (Gold.fr per Bioniria) si è rifugiato a Brest.

Charlie Capelle (Acapella-Soreal-Proludic) si dirige verso Concarneau.

Gérald Bibot (Zed7) è in viaggio verso La Trinité/mer.

Pierrick Tollemer (Resadia) si dirige verso Lorient.

Gilles Buekenhout (Jess) si dirige a nord verso la Spagna.

Loïck Peyron (Happy) si dirige a nord verso la Spagna.

Yann Marilley (No Limit-BMP) si dirige a nord verso la Spagna.

 

Mono-Rum (7)

 

Bob Escoffier (Kriter V-Socomore-Quéguiner) si è rifugiato a Roscoff.

Willy Bissau (C’ la Guadeloupe) si è arenato su una delle sette isole. Dopo l'intervento del SNSM Ploumanac'h, la barca è stata trainata a Roscoff perché imbarcava acqua.

Christophe Souchaud (Rum Solidaire Cap Handi) si è rifugiato a Camaret.

Éric Bellion (Commeunseulhomme) si rifugia nell'Aber Wrac'h.

Laurent Jubert (L'espace du souffle) si rifugia all'Aber Wrac'h.

Nicolas Magnan (Windshield SOS) si è rifugiato a Camaret.

Olivier Leroux (Art Immobilier Construction) si è rifugiato a Camaret.

 

 


06/11/2018 17:45:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

La Voce del Mare, un film di Fabio Dipinto sul rapporto tra l’uomo e il mare

La Voce del Mare - da un’idea di Marco Simeoni, regia di Fabio Dipinto è un film documentario (Italia, 83’) che intende raccontare, da diverse angolazioni e punti di vista, le emozioni universali e il rapporto che l’uomo ha instaurato con il mare

Vele d’epoca: Pia, Nembo II, Flora e Shahrazad vincono l’lnternational Hannibal Classic 2019

Pia del 1936 nella categoria ‘Epoca’, Nembo II del 1964 tra le ‘Classiche’, Flora nei Classici FIV e Shahrazad nella categoria ‘Sciarrelli’

Campionato Italiano Este24: vince Ricca D’Este 27 di Federica Archibugi

Con grande consistenza tattica, Ricca d’Este 27 di Federica archibugi si laurea Campione Italiano della Classe Este24, davanti a Ricca D’Este 37 di Marco Flemma, medaglia d’argento e a La Poderosa 2.0 di Roberto Ugolini, medaglia di bronzo.

Melges 20: il titolo europeo va a Brontolo di Filippo Pacinotti

Un risultato conquistato con pieno merito e con una prova di anticipo dopo una battaglia durissima con il campione uscente (e numero 1 della ranking mondiale) Russian Bogatyrs di Igor Rytov a cui va la medaglia d’argento

Alinghi primo leader della GC32 Riva Cup

Nelle cinque prove odierne, corse con un'Ora dagli 8 ai 13 nodi, il team svizzero non si è mai piazzato peggio di terzo e, ha concluso in testa con quattro punti di vantaggio sugli austriaci di Red Bull Sailing Team

Europeo Melges 20: il leader è Nika di Vladimir Prosikhin

In vetta alla graduatoria generale c'è il veterano russo Nika di Vladimir Prosikhin con lo statunitense Morgan Reeser alla tattica. Al secondo posto il connazionale e detentore del titolo europeo Russian Bogatyrs di Igor Rytov

Figaro: il Tour de Bretagne va a Alexis Loison e Frédéric Duthil

Per Giancarlo Pedote e Anthony Marchand un buon nono posto che consente alla coppia di affiatarsi in vista dei successivi impegni sull'Imoca 60

Desenzano: concluso con la vittoria di Leno2 il XII Campionato Provinciale per velisti diversamente abili

Con la vittoria della Squadra Leno 2 della Cooperativa C.D.D. Collaboriamo di Leno formata da Lucrezia Bertoletti, Ravinder Singh e dall’educatrice Emanuela Mombelli, si è conclusa XII edizione del Campionato Provinciale per velisti diversamente abil

La Fiv premia le "sue" medaglie olimpiche

Alessandra Sensini:"Le medaglie sono tanta fatica e sacrificio, allenamento intenso per tutto il quadriennio"

Offshore: finisce in tragedia il record sulla Montecarlo/Venezia

L'imbarcazione si è schiantata su una diga prima dell'arrivo ed era condotta dal pluricampione Fabio Buzzi, deceduto insieme a due piloti inglesi che lo accompagnavano nel tentativo di record

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci