lunedí, 22 luglio 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

altura    ecologia    ambiente    azzurra    tp52    regate    solidarietà    vela olimpica    giovanni soldini    trasporto marittimo    normative    aprea    dinghy    cantieristica   

REGATE

A Chioggia un aprile pieno di vele

chioggia un aprile pieno di vele
Roberto Imbastaro

Prosegue a ritmo incessante a Chioggia (VE) il lavoro del Comitato Organizzatore in vista del Campionato Nazionale Adriatico ORC ( 6 e 7 aprile) e della prima edizione della Coppa Primavera (6 e 7, 13 e 14 aprile). Darsena Le Saline e Il Portodimare stanno in queste ore perfezionando gli ultimi dettagli per le due kermesse che di fatto apriranno la nuova stagione velica, all’insegna della rinnovata e consolidata partnership che li ha visti protagonisti.

 

Sono attesi a Chioggia alcuni dei più forti equipaggi provenienti da tutto l’Adriatico, che sul campo di regata situato antistante la spiaggia di Sottomarina avranno un primo vero banco di prova in vista della nuova stagione, che culminerà con il mondiale ORC a Sebenico in Croazia e con il Campionato Italiano Offshore in programma a Crotone. Proprio il Campionato Nazionale dell’Adriatico (che si disputerà il 6 e 7 aprile) sarà valido anche come prova per il Trofeo Armatore dell’anno e garantirà ai vincitori di ciascuna classe un contributo sulla quota di iscrizione per la rassegna di Crotone.

 

Dopo la già confermata partecipazione del GS 42race “Man” dell’armatore Riccardo Di Bartolomeo con Enrico Zennaro alla tattica, sulla linea di partenza si presenteranno anche Rebel dell’armatore triestino Manuel Costantin che affiderà il timone all’olimpionico Lorenzo Bodini, l’X-35 X-Real di Federico Servadio vintore di categoria lo scorso anno della Rolex Sailing Week a Capri e autore di un ottimo terzo posto in classe B al Campionato Italiano di Forio d’Ischia. 

 

Nella entry list compaiono anche i nomi di Arka del duo Ruol -Perini, i due Delta 120 Capo Horn di Stefano Genova e Leone di Sebastiano Pulina oltre al Fat 26 Snow Ball di Nicolò Scarpa nella classe minialtura.

 

Un computo definitivo dei partecipanti si potrà avere però solo nella serata del 4 aprile, termine ultimo per far pervenire le iscrizioni a Il Portodimare, inoltrando l’apposito modulo tramite l’indirizzo e-mail ilportodimare@libero.it.

 

Particolare successo ha inoltre riscosso all’interno della Coppa Primavera la nuova formula per la “Crociera”, che grazie alla normativa federale permetterà a tutte quelle imbarcazioni - anche a conduzione familiare - con vele a bassa o alta tecnologia, di poter gareggiare e competere, trascorrendo così due weekend all’insegna dello sport e del divertimento.

 

La Coppa Primavera è organizzata grazie alla collaborazione tra Il Portodimare e Darsena Le Saline, con il supporto dei partner: Banca Patavina, Cantina San Giuseppe, Ingemar, Meteomed. Media partner è il portale Vela Veneta.

 


29/03/2019 09:17:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Attrazione fatale: Giovanni Soldini pesca l'ennesimo oggetto galleggiante (VIDEO)

Nel video Giovanni Soldini spiega le dinamiche dell'impatto ed i danni subiti

Salpano domani bordo di Nave Italia i ragazzi di Talenti fra le Nuvole

Al via da Cagliari la navigazione didattica dei ragazzi di Talenti fra le Nuvole: a bordo di Nave ITALIA per riconquistare la libertà di apprendere

#avelaconilcuore - Torna sul Garda la Childrenwindcup

Regata festa con i piccoli dell'Ospedale dei Bambini di Brescia con Abe (Associazione Bambino Emopatico), Fondazione Terzo Pilastro - Internazionale, Yacht Club Cortina d'Ampezzo.

Crotone, Campionato Italiano Altura Day 2

Prosegue il Campionato Italiano Assoluto di Vela d'Altura 2019 – trofeo BPER Banca, organizzato dalla Federazione Italiana Vela insieme al Club Velico Crotone e all’Unione Vela d’Altura Italiana

Lido di Arco: assegnati i titoli mondiali ZOOM8 a Danimarca ed Estonia

Lo staff del Circolo Vela Arco impegnato negli eventi che promuovono il turismo velico, come questo mondiale disputatoorganizzato per una classe velica diffusa esclusivamente nell’Europa del Nord e dell’Est

Optimist: il Tris dell'inarrivabile Marco Gradoni

Marco Gradoni vince il terzo Mondiale Optimist ed entra nella storia

Foiling Week: Francesco Bruni vince in classe Moth

Continuano i successi di Francesco Bruni nella competitiva classe Moth. Alla Foiling Week 2019, conclusasi ieri a Malcesine, sul lago di Garda, Checco ha conquistato il primo posto in una flotta di oltre 80 Moth

Youth World Championships: bene gli azzurrini di lago, Renna e Benini Floriani

Nicolò Renna (CS Torbole) con due primi e un secondo, poi scartato, di giornata si piazza in testa alla classifica degli RS:X maschili. Chiara Benini Floriani (FV Riva) mantiene la testa della classifica nei Laser Radial femminili

Evo R6 debutta a Cannes

Il sorprendente e innovativo walk around di quasi 18 metri debutterà in anteprima mondiale al Cannes Yachting Festival dal 10 al 15 settembre

Custom Line 106’: l'arte di andare oltre

Debutta il nuovo yacht della linea planante Custom Line, secondo modello disegnato da Francesco Paszkowski Design.

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci