venerdí, 26 aprile 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vela oceanica    regate    circoli velici    j24    melges 20    guardia costiera    accademia navale livorno    rolex capri sailing week    cnsm    fincantieri    dragoni    press    open bic    optimist    vela olimpica   

REGATE

A Chioggia un aprile pieno di vele

chioggia un aprile pieno di vele
Roberto Imbastaro

Prosegue a ritmo incessante a Chioggia (VE) il lavoro del Comitato Organizzatore in vista del Campionato Nazionale Adriatico ORC ( 6 e 7 aprile) e della prima edizione della Coppa Primavera (6 e 7, 13 e 14 aprile). Darsena Le Saline e Il Portodimare stanno in queste ore perfezionando gli ultimi dettagli per le due kermesse che di fatto apriranno la nuova stagione velica, all’insegna della rinnovata e consolidata partnership che li ha visti protagonisti.

 

Sono attesi a Chioggia alcuni dei più forti equipaggi provenienti da tutto l’Adriatico, che sul campo di regata situato antistante la spiaggia di Sottomarina avranno un primo vero banco di prova in vista della nuova stagione, che culminerà con il mondiale ORC a Sebenico in Croazia e con il Campionato Italiano Offshore in programma a Crotone. Proprio il Campionato Nazionale dell’Adriatico (che si disputerà il 6 e 7 aprile) sarà valido anche come prova per il Trofeo Armatore dell’anno e garantirà ai vincitori di ciascuna classe un contributo sulla quota di iscrizione per la rassegna di Crotone.

 

Dopo la già confermata partecipazione del GS 42race “Man” dell’armatore Riccardo Di Bartolomeo con Enrico Zennaro alla tattica, sulla linea di partenza si presenteranno anche Rebel dell’armatore triestino Manuel Costantin che affiderà il timone all’olimpionico Lorenzo Bodini, l’X-35 X-Real di Federico Servadio vintore di categoria lo scorso anno della Rolex Sailing Week a Capri e autore di un ottimo terzo posto in classe B al Campionato Italiano di Forio d’Ischia. 

 

Nella entry list compaiono anche i nomi di Arka del duo Ruol -Perini, i due Delta 120 Capo Horn di Stefano Genova e Leone di Sebastiano Pulina oltre al Fat 26 Snow Ball di Nicolò Scarpa nella classe minialtura.

 

Un computo definitivo dei partecipanti si potrà avere però solo nella serata del 4 aprile, termine ultimo per far pervenire le iscrizioni a Il Portodimare, inoltrando l’apposito modulo tramite l’indirizzo e-mail ilportodimare@libero.it.

 

Particolare successo ha inoltre riscosso all’interno della Coppa Primavera la nuova formula per la “Crociera”, che grazie alla normativa federale permetterà a tutte quelle imbarcazioni - anche a conduzione familiare - con vele a bassa o alta tecnologia, di poter gareggiare e competere, trascorrendo così due weekend all’insegna dello sport e del divertimento.

 

La Coppa Primavera è organizzata grazie alla collaborazione tra Il Portodimare e Darsena Le Saline, con il supporto dei partner: Banca Patavina, Cantina San Giuseppe, Ingemar, Meteomed. Media partner è il portale Vela Veneta.

 


29/03/2019 09:17:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Optimist: sul Garda Erik Scheidt macina vittorie

7° Meeting del Garda Optimist . Oggi in acqua per determinare Gold e Silver fleet

O’pen Skiff, Palermo: a Procida c’è un nido di campioncini

Eurochallenge a Palermo, sessantcinque O'pen Skiff da 4 nazioni danno spettacolo a Mondello

Regate sartoriali: la Duecento del CNSM

Il 3 maggio torna una delle regate più amate dell’Adriatico, La Duecento, organizzata dal Circolo Nautico Santa Margherita in collaborazione con il Main Sponsor Birra Paulaner, affiancato quest’anno da Vennvind

Genova, World Cup Series: tre equipaggi italiani in Medal Race

Sono Ruggero Tita e Caterina Banti (SV Guardia di Finanza/CC Aniene), Lorenzo Bressani con Cecilia Zorzi (CC Aniene/Marina Militare) e Carlotta Omari e Matilda Distefano (Sirena CN Triestino/Soc.Triestina Vela)

Libri: "ALLA LARGA DALLA TERRA" di Giorgio Longato

Un intreccio di ricordi, progetti ed esperienze in cui d’improvviso irrompe l’amara scoperta di aver esercitato per anni una professione che non esiste.

Garda: il 4° Easter Meeting partito con il vento in poppa

Partenza alla grande per il 4° Easter Meeting – Trofeo Centrale del latte di Brescia riservato al doppio giovanile Rs Feva

Il J24 NotyfiMe Pilgrim firma la prima giornata della Regata Nazionale Trofeo J24 L.N.I. Livorno

Nelle acque labroniche antistanti l’Accademia Navale e Ardenza si è conclusa ieri la prima delle due giornate di regate che assegneranno il Trofeo J24 L.N.I. Livorno

RS Feva: il 4° Meeting Giovanile va ai veronesi Lamberto Ragnolini e Lorenzo Orlandi

Il Garda di Lombardia ha ospitato il "4° Meeting Giovanile – Trofeo Centrale del latte di Brescia" riservato al doppio Rs Feva, evento promosso sotto l’egida della Federazione Italiana della Vela

Con le bonacce una Lunga Bolina ancora più... lunga

Il percorso deciso prima della partenza è stato di circa 120 miglia , doppiando l’Argentario, arrivando alle Formiche di Grosseto, per poi fare ritorno a Riva di Traiano lasciando il Giglio a sinistra e Giannutri a destra

Livorno: partita la Regata dell’Accademia Navale

Alle 11.30 il Comandante dell’Accademia Navale di Livorno, ammiraglio Pierpaolo Ribuffo, ha dato il via alla seconda edizione della Regata dell’Accademia Navale e all’edizione 2019 della Settimana Velica Internazionale Accademia Navale e Città di Livorno

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci