domenica, 26 maggio 2024


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

class 40    optimist    29er    la cinquecento    cnsm    attualità    maxi    tre golfi    regate    foil    rigasa    ambiente    porti    conftrasporto    america's cup    leggi e regolamenti    vele d'epoca    star   

TECHNO293

Vento avaro nella seconda giornata del Campionato Europeo di windsurf Techno 293

vento avaro nella seconda giornata del campionato europeo di windsurf techno 293
redazione

Dopo il sole e le condizioni adrenaliniche della prima giornata, il Campionato Europeo di windsurf Techno 293 fa i conti con le bizze del vento. Prima forte, persino troppo, poi tanto debole da decretare con largo anticipo la fine delle ostilità.

Consultate le previsioni meteo, il comitato di regata presieduto da Giorgio Battinelli e Margherita Frau aveva già deciso di giocare d’anticipo, fissando alle ore 11 l’inizio delle ostilità. Ma, ad accogliere i Plus e l’Under 17 maschile – prime categorie a guadagnare il campo di regata, sono stati il mare molto mosso e un vento umido e freddo da scirocco, che nel prepartenza ha toccato i 18 nodi. 

I Plus, i più esperti della flotta, hanno comunque completato una prova di carattere che, con diversi capovolgimenti di fronte, ha visto protagonisti gli stessi regatanti della prima serie di prove. In campo maschile, vittoria del greco Grigorios Stathopoul davanti al cipriota Iakovos Christofidis e a Giorgio Falqui Cao, che resta comunque al vertice della classifica dopo quattro regate anche se con margine ridottissimo. 

Tra le ragazze, Angelina Medde ha prevalso su Anita Soncini e Veronica Poledrini, rafforzando il primato in graduatoria. 

Nulla da fare invece per l’Under 17 maschile: la prima regata è stata annullata al termine del secondo bordo per un deciso salto di vento, che avrebbe reso necessario un lungo e complesso riposizionamento del campo di regata.

Il vento è successivamente calato del tutto, azzerando le speranze anche degli Under 13 e 15 che avevano atteso in spiaggia la chiamata in mare. E l’ingresso del grecale è stato tanto improvviso quanto di breve durata.

 “Come succede moto spesso alle regate, si possono verificare condizioni particolari e, pur essendo locali, non veniamo avvantaggiati”, le parole di Angelina Medde, “ieri, come oggi, è stata fondamentale la lettura del campo di regata anche se stamattina il vento è salito improvvisamente di intensità nel prepartenza, quindi è risultato decisivo regolare bene la vela anche all’ultimo. Molto bello il duello con la mia rivale Anita Soncini, anche se temo il rientro della greca Emilia Kosti, che ho trovato molto forte agli ultimi Mondiali in Turchia”.

Per domani, il comitato ha previsto la prima partenza sempre alle ore 11, con l’obiettivo di portare a termine quattro regate.


20/04/2022 20:46:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Villasimius: al via il Sardinia Challenge, il Trofeo Kinder Joy of Moving e la Coppa Italia WingFoil

Dal 23 al 26 maggio Villasimius ospita il Sardinia Challenge, una serie di eventi legati al mondo della vela che comincia con la terza tappa del Trofeo Kinder Joy of Moving - Coppa Touring

Sugar 3 di Ott Kikkas vince il Campionato ORC del Mediterraneo

Ott Kikkas:"Abbiamo partecipato con un equipaggio misto estone e italiano che ha fatto un lavoro fantastico, sono davvero soddisfatto di loro, in particolare delle nostre leggende a bordo come Sandro Montefusco e Matteo Ivaldi"

Napoli: gli “Scugnizzi a Vela” varano la Nave Scuola Matteo Caracciolini

Ammiraglio Vitiello: “Il mare palestra e opportunità per insegnare regole”. Il Sindaco Manfredi: “Organizzazioni e istituzioni per una seconda opportunità”. Si festeggia la contrattualizzazione di due “Scugnizzi”

Sardinia Challenge: a Villasimius il Trofeo Kinder e la Coppa Italia WingFoil

Dal 23 al 26 maggio prossimi, Villasimius ospita il Sardinia Challenge, una serie di eventi legati al mondo della vela che comincia con la terza tappa del Trofeo Kinder Joy of Moving - Coppa Touring

Class 40: Sericano e Rosetti in lizza per la Paprec 600

Le belle regate per i Class 40 esistono e le fanno i francesi. Il Trophée Mediterranée ha completamente snobbato la Roma per 2 ed ora le barche sono in acqua per questa bella regata che parte da Saint Tropez e si snoda tra le isole toscane

A Barcellona l'America's Cup si tinge di rosa con Puig

Il trofeo della Puig Women's America's Cup presentato a Barcellona

Marina Genova, concluso il 2° Classic Boat Show

Conclusa la seconda edizione del Classic Boat Show, la mostra-mercato rivolta al mondo della marineria tradizionale tenutasi dal 17 al 19 maggio 2024 presso il Marina Genova in contemporanea a Yacht & Garden

Draghetto di Enrico de Crescenzo è il 30° Campione Italiano ESTE 24

La barca del C.C.ANIENE, conferma la forza del sodalizio capitolino in questa classe, prendendo l’eredità di Ridecosì e di Aniene Young, predecessori vincenti di quattro titoli italiani

Protagonist: vittoria per El Moro alla 26ma Gentlemen's Cup

Nel weekend del 18-19 Maggio si è disputata la 26^ edizione della Gentlement’s Cup, campionato Open per Armatori Timonieri organizzato dal Circolo Vela Gargnano, quinto appuntamento per la Classe Protagonist per il circuito Bossong Sailing Series

Viareggio, classe Star: Chieffi e Colaninno firmano il VI Trofeo Seven Stars

Enrico Chieffi e Nando Colaninno firmano il VI Trofeo Seven Stars -Memorial Sergio Puosi nella classe Star, Andrea Poli vince nei Finn

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci