sabato, 13 aprile 2024


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

optimist    ocean globe race    barcolana    regate    ilca 4    cambusa    scuola    normative    iqfoil    ambiente    circoli velici    mini 6.50    niji 40    fincantieri    este 24   

CAMPIONATI INVERNALI

Fiumicino: premiati i vincitori del 43° Campionato Invernale

fiumicino premiati vincitori del 43 176 campionato invernale
Roberto Imbastaro

Premiati a Fiumicino i vincitori della 43ma edizione del Campionato Invernale d'altura di Roma, la manifestazione velica invernale che da fine ottobre ai primi di marzo ha animato il mare antistante le spiagge di Fiumicino ed Ostia. L'evento, organizzato dal Circolo Velico Fiumicino, con la collaborazione di Nautilus Marina, CS Yacht Club e Tecnomar e il patrocinio del Comune di Fiumicino, ha visto la partecipazione di 84 imbarcazioni, segnando un nuovo record di partecipazione fra i campionati invernali che si svolgono in Italia. Nelle prime sei giornate di regate il maltempo non ha permesso di disputare alcuna prova. Solo durante la seconda manche, il Comitato organizzatore e il Comitato di regata sono riusciti a "salvare" il campionato con una rimonta incredibile che ha permesso di chiudere la kermesse con nove prove disputate. I vincitori sono stati festeggiati presso il "Salsedine Expo" alla presenza del presidente del club organizzatore, Franco Quadrana, l'assessore comunale allo Sport, Federica Poggio, il Capo servizio sicurezza Capitaneria di Porto di Fiumicino, Massimo Guarneri, Marco Maurizi, Consigliere IV zona F.I.V, Fabrizio Gagliardi, Presidente U.V.A.I., Fausto Proietti, Presidente Comitato di regata.
Il Trofeo Città di Fiumicino è stato vinto dall’equipaggio di Nautilus Maitai Roa di Pino Stillitano (secondo assoluto in IRC), mentre il Trofeo Challenge Durand De La Penne è stato assegnato al natante “Foxy Lady” di Pino e Marco Raselli, vincitore nella categoria ORC Regata davanti a M.Art di Edoardo Lepre (vincitore nel Gruppo 2) e Geex di Angelo Lobinu, rispettivamente al secondo e terzo posto. Nella categoria ORC Regata da segnalare anche il secondo posto nel gruppo 1 classe B per Kalima di Franco Quadrana, seguita da Atena di Mattia Maviglia. Fra i Crociera Classe B, vittoria di Kika 2 di Stefano Niccolò con il secondo gradino del podio occupato da Amapola2 di Gherardo Maviglia, seguito da Breeze II di Francesco Smeriglio. L'Imbarcazione Gaia di Andrea Proietti si è invece aggiudicata l'oro fra le imbarcazioni Crociera gruppo 2 davanti a Lysitea di Roberto Bocci e Ummagumma di Antonio Stellato.
Nei minialtura ad aggiudicarsi la vittoria al termine delle otto prove è Lueji di Errico Orsi, davanti ad Arja di Alessandro Riccioni e al Jez27 di Fabio Rossi "Deja vu". La sfida a "Vele Bianche" è stata vinta da Sylhea IV di Gaetano Iannini che ha avuto la meglio sul Bavaria 39 Crusier Lampo 2 di Enrico Girardi. Felgiva di Carlo di Carlo completa il podio. 
"La vela è una passione che non conosco ancora molto da vicino, ma per la quale simpatizzo molto, visto il forte legame tra il nostro territorio ed il mare.” ha dichiarato l’Assessore Pogio, seduta al tavolo della premiazione.
“Il Campionato Invernale è da sempre una manifestazione all’insegna di una grande partecipazione, è infatti il più numeroso d’Italia come totale imbarcazioni con 84 barche di altura.- ha sottolineato il Presidente del Circolo Velico di Fiumicino - Nove le gare svolte in totale e, anche se il tempo è stato particolarmente avverso nella prima parte della stagione, abbiamo recuperato successivamente. Il prossimo weekend ci sarà un altro appuntamento con la vela, Il Trofeo Porti Imperiali - Memorial Emanuela Paola Re, una gara determinante per la qualificazione ai Campionati Italiani". Gli eventi velici si svolgono sotto l'egida della FIV e con la collaborazione dell'Unione vela d'Altura Italiana. 

 


14/03/2024 10:16:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Palermo: conclusa la decima edizione della regata "Una Vela Senza Esclusi"

Si è conclusa oggi, Domenica 7 Aprile, la decima edizione della regata velica Una Vela Senza Esclusi, tappa del Campionato Regionale Vela Paralimpica Hansa 303 organizzato dalla Lega Navale Italiana - Sezione Palermo

Caorle: terminata una combattutissima "Ottanta"

Oryx Line Honour X2, Irina Xtutti. In ORC vittoria assoluta di Demon-X X2 e Farraway Xtutti

Ocean Globe Race: Translated 9 si ritira

Si sono riaperte le crepe nello scafo riparate a seguito di un urto con un oggetto sommerso e la barca si dirige verso il Portogallo pronta, se necessario, all'abbandono della nave

Circuito Nazionale Este24, il primo acuto è di Milù4 di Andrea Pietrolucci

Dopo una serie di weekend impegnativi dal punto di vista meteorologico, la flotta degli Este24 si è ritrovata a Santa Marinella per la nuova stagione, come sempre ricca di eventi e di novità

Niji40: partono in testa Alberto Riva e Andrea Fornaro

I due italiani sono ai primi due posti, con Acrobatica di Alberto Riva che precede di poco Influence 2 di Andrea Fornaro

Niji 40 finita per Matteo Sericano

Infortunio a bordo, Sericano e Tyrolit si ritirano dalla Niji 40 e puntano alle prossime regate. Matteo Sericano e Luca Rosetti hanno condotto la barca in porto a Gijon per consentire le cure a Giovanni Licursi che è stato trasferito in Ospedale

A Palma è l'Italia la "Princesa"

Vola la vela italiana a Palma di Maiorca con due ori e due argenti conquistati nel Trofeo Princesa Sofia

Garda: gran finale dell’OpenSkiff Eurochallenge #1e della regata Internazionale RS Aero

Nell'OpenSkiff under 15 la spunta il francese Ganivet, secondo Gianluca Pilia; il polacco Staron ha la meglio negli under 17. Francesca Ramazzotti, Elias Nonnis e Nick Craig sul gradino più alto del podio assoluto RS Aero 5, 6 e 7

Adriatica torna in Mediterraneo con un "occhio" all'ambiente

Adriatica, l’iconica barca rossa che ha dato vita a “Velisti per Caso”, di Patrizio Roversi e Syusy Blady, torna a navigare nel Mediterraneo e lo fa con “Le Vele del Panda”, progetto di WWF e Sailsquare, per la tutela e salvaguardia della fauna marina

Open Skiff Eurochallenge - RS Aero: primi due giorni favolosi con bel vento e sole

Prime posizioni internazionali con Italia, Nuova Zelanda, Gran Bretagna, Polonia, Irlanda leader nelle varie classi e categorie

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci