martedí, 28 maggio 2024


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

waszp    swan    la cinquecento    cnsm    j24    tf35    29er    optimist    vele d'epoca    star    class 40    attualità    maxi    tre golfi    regate   

METEOR

Campionato Italiano Team Race Meteor: il Trofeo Paolo Campisi torna al Trasimeno

campionato italiano team race meteor il trofeo paolo campisi torna al trasimeno
redazione

Dopo due anni il Trofeo Paolo Campisi riservato ai vincitori del Campionato Italiano Team Race, è tornato al Trasimeno. Merito del team formato da Mario Forgione/ Gabriella Matteucci e Giacomo Godone/Luisa Pellegrini, che nelle acque di casa, sono riusciti a battere gli altri competitors: il defender, di La Spezia ed i favoriti freschi di Titilo Italiano il team di Chioggia.

“Giacomo è forte, aveva già vinto la prima edizione con Lorenzo Carloia, noi gli abbiamo dato una mano” ha commentato contento Mario Forgione, presidente uscente dell’Assometeor che ora può concentrarsi sulle regate a pieno. “L’emozione più grande e più dolce è stato ricevere il Trofeo del vincitore da Letizia, moglie di Paolo, per me un amico caro con cui avevo un legame ed un affetto importate. Riportare il trofeo al Trasimeno è un po’ come avere Paolo con noi” ha continuato emozionato. 

Un Campionato che, come quello di Classe disputato a Chioggia il mese scorso, è stato fortemente condizionato dalle condizioni meteo: si è passato da condizioni di vento quasi assente a pioggia e vento forte, per poi regalare tramonti suggestivi ai partecipanti lungo il rientro in banchina. Lunghe le attese prima del via, si è però  riusciti a terminare il Round Robin e decretare il vincitore.

“Sabato non siamo riusciti a disputare i nostri match, Domenica volevo andare in acqua, ero sereno, ce la volevamo giocare. Difficile ma molto equilibrato il match contro il defender, il team di La Spezia, da due anni Campione imbattuto in carica ed anche al match contro di noi è arrivato imbattuto. Però ce l’abbiamo fatta!”. Ha concluso Forgione, il cui team è stato vinto solo dall’altro team di casa, Trasimeno 1. 

Sul gradino d’argento il team di Chioggia, formato da Margherita e Dario Mesini, figlia e padre, e da Nicolò Cavallarin e Stefano Pistore, freschi di titolo italiano a bordo di Engy.

Bronzo al defender, per due anni imbattuto il team di La Spezia, con Michele Marin, Presidente in carica dell’Assometeor, Roberto Capozza,  Biagio Pergola, noto alla Classe per le sue navigazioni in solitario e Paolo Vaccarone. ‘Mi sono divertito molto anche quest’anno. Ha vinto il Trasimeno, sono stati bravissimi.non posso che unirmi alle considerazioni di Mario e al di là dell’organizzazione e disponibilità che ci ha riservato il Club Velico Trasimeno, delle regate, la cosa più bella è stato vedere Letizia e Pietro, madre e figlio correre per la squadra del Lario ottenendo anche delle belle vittorie. Un bel modo per ricordare con noi Paolo, ma ancora una volta genitori e figli che corrono insieme, come Dario e Margherita di Chioggia e non solo. Bello vedere che la Classe sta rinnovando con così tanti giovani.’ha dichiarato il Presidente Michele Marin.

Un format quello del Team Race che convince e trova sempre più entusiasmo ed appassionati nella Classe. Sette le squadre  iscritte, provenienti dalle flotte di Lario, La  Spezia, Rimini, Chioggia, Roma, Trasimeno. 

Ottimo il lavoro svolto dal Comitato di Regata, Presieduto da Donatella Ortolani coadiuvata da Aurora Lonigro, Pino Cimbalo e Patrizio Tancetti. Impeccabile, come sempre, il lavoro degli umpire guidati da Eugenio Branca, umpire di grande esperienza ma anche ex presidente della Classe e socio affezionato che, nello spirito della Associazione, ha messo diposizione il suo meteor Funfulla. Alla premiazione proprio il suo lavoro da presidente è stato riconosciuto con la consegna di una targa.

“Siamo contenti dell’attenzione che questo format sta ottenendo di anno in anno. Ottimo il lavoro e l’accoglienza che ci ha riservato il Club Velico Trasimeno presieduto da Giovanni Rosi. Qui, per la Classe, è un po’ casa per tutti. È stata proprio una bella edizione“. Così Alessandro Ferrara,che ricorda l’appuntamento con il Campionato Italiano Match Race il prossimo settembre a Santa Marinella che potra riservare delle sorprese in termini di partecipanti: corre voce che tornerà a correre, selezioni permettendo, il pruricampione italiano di Classe Lorenzo Carloia.



06/06/2023 15:03:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Villasimius: al via il Sardinia Challenge, il Trofeo Kinder Joy of Moving e la Coppa Italia WingFoil

Dal 23 al 26 maggio Villasimius ospita il Sardinia Challenge, una serie di eventi legati al mondo della vela che comincia con la terza tappa del Trofeo Kinder Joy of Moving - Coppa Touring

Napoli: gli “Scugnizzi a Vela” varano la Nave Scuola Matteo Caracciolini

Ammiraglio Vitiello: “Il mare palestra e opportunità per insegnare regole”. Il Sindaco Manfredi: “Organizzazioni e istituzioni per una seconda opportunità”. Si festeggia la contrattualizzazione di due “Scugnizzi”

Class 40: Sericano e Rosetti in lizza per la Paprec 600

Le belle regate per i Class 40 esistono e le fanno i francesi. Il Trophée Mediterranée ha completamente snobbato la Roma per 2 ed ora le barche sono in acqua per questa bella regata che parte da Saint Tropez e si snoda tra le isole toscane

A Barcellona l'America's Cup si tinge di rosa con Puig

Il trofeo della Puig Women's America's Cup presentato a Barcellona

Caorle: finalmente La Cinquecento

In 40 per la 50°La Cinquecento Trofeo Pellegrini. L’edizione anniversario si apre stasera, la regata partirà domenica alle ore 14.00

Presentato il 36° Trofeo Marzo Rizzotti International Optimist Class Team Race

Regata internazionale dedicata ai giovani velisti della classe Optimist. 18 le squadre in gara per aggiudicarsi il Trofeo

Parte sabato la Fiumicino-Giannutri-Fiumicino

La regata, giunta alla IX edizione e organizzata dal Circolo Velico Fiumicino - in collaborazione Nautilus Marina, CS Yacht Club e Porto Turistico di Roma –, partirà sabato mattina dallo specchio acqueo antistante il porto canale di Fiumicino

Bellamente è il nuovo Campione Europeo IMA Maxi

Dopo quattro giorni di prove inshore e la storica 69esima Regata dei Tre Golfi, gli americani con Terry Hutchinson alla tattica si aggiudica il prestigioso trofeo. Dietro a lui i britannici di Jethou e North Star, Campione Europeo IMA Maxi uscente

Villasimius: tre regate per gli Optimist

È iniziata la terza tappa del Trofeo Optimist Italia Kinder Joy of Moving - Coppa Touring, ospita dal 24 al 26 dalla Lega Navale di Villasimius. In acqua, oggi, più di 250 velisti provenienti da tutta Italia

Villasimius: concluse le fasi di qualifica alla 3a tappa del Trofeo Optimist

Si è conclusa la seconda giornata di regate della terza tappa del Trofeo Optimist Italia Kinder Joy of Moving a Villasimius, in azione dal 24 al 26 maggio 2024

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci