martedí, 27 luglio 2021


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vela olimpica    420 - 470    mini 6.50    ilca 6    melges 20    salone nautico di genova    vele d'epoca    vela paralimpica    melges    m32    optimist    windsurf    smeralda 888    tokio 2020    ilca    palermo-montecarlo    altura    uvai   

ESTE 24

XXVII Campionato Italiano Este24: Ricca D’Este 27 mette tutti in riga

xxvii campionato italiano este24 ricca 8217 este 27 mette tutti in riga
redazione

La prima giornata di regate a Porto Ercole hanno messo in evidenza lo stato di forma di Lorenzo Rossi e il team di Ricca D’Este27, che con tre primi posti nelle tre prove disputate, la fa subito da padrone. Marco Flemma su Ricca D’Este37 e La Poderosa 2.0 di Roberto Ugolini formano il podio della prima giornata. 

---------------

Sono state tre regate perfette che hanno seguito la regola delle tre C: Campo perfetto, Comitato ineccepibile e Competitors di alto livello.

 

Infatti il Comitato di regata che si è un pò allontanato dalle risacche sotto il Monte Argentario ha disegnato sull’acqua con una geometria euclidea il campo di regata, non lasciando scampo ai buoni in partenza. Così la flotta per tutte e tre le regate si è potuta sgranare alla ricerca di un sinistro che veniva da sotto Ansedonia piuttosto che sulla destra, con qualche calo di aria. Sempre sostenuto il vento tra i 12 e 15 nodi e onda pronunciata, una prima giornata ideale.

 

Subito avanti le due “Ricca d’Este” 27 e 37 di Lorenzo Rossi e Marco Flemma, mettendo a frutto la loro preparazione ed esperienza. Qualche inserimento provava a farlo il team di Roberto Ugolini (La Poderosa 2.0) che ha strappato un bellissimo secondo posto nella seconda regata. Bei duelli la barche del CCANIENE RiDeCoSì 2 timonata da Alessandro Maria Rinaldi e La Poderosa 2.0 di Roberto Ugolini, vantaggio del primo nella prima prova e del secondo nell’ultima prova di giornata. L’aria non è calata neanche nella terza prova e così anche l’equipaggio di Jacopo Pasanisi con tre quinti posti insidia la parte bassa del podio.

Pochi problemi sul tanto temuto OCS che purtroppo nella seconda prova ha coinvolto Estrella Javalina e per l’equipaggio di Antonio Sodo Migliori su La Poderosa 1 che invece è stato letteralmente catapultato in acqua per una draglia staccata. Tutto bene poi per l’equipaggio che batteva bandiera dello Yacht Club Costa Smeralda che è ritornato indietro per recuperarli per poi chiudere con un 12°. 

 

Domani, seconda giornata di regate che vedrà i 18 equipaggi iscritti darsi ancora battaglia tra le acque di Porto Ercole.


07/05/2021 20:12:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Optimist, Bari: si conclude il Trofeo Kinder

Con un vento di Levante tra i 15 e i 20 nodi su raffica, con onda formata, sono state tre le prove portate a termine dai 260 partecipanti nell’ultima giornata di regate

Melges World League - Garda Lake Rally

Ritorno alle acque interne per le Melges World League che, tra giovedì 22 e domenica 25 luglio, si preparano a fare ritorno a Malcesine per il terzo evento della loro stagione, il Garda Lake Rally

Italiano Match Race Meteor - Davide e Matteo Sampiero, padre e figlio, Campione e vice Campione d’Italia

Vincitore ancora una volta Davide Sampiero ed il suo equipaggio, quello di Pekoranera, già defender del titolo

Melges World League - Garda Lake Rally, Day 1

A Malcesine Tavatuy e La Pericolosa lottano spalla a spalla, domani al via anche le flotte Melges 20 e Melges 14

Tokio, ci siamo!

Domenica 25 alle Olimpiadi di Tokyo 2020 parte anche il programma della Vela, che assegnerà medaglie in 10 discipline. L’Italia è presente in 6 di queste.

Giraglia Mon Amour

Il 16 settembre a Riva di Traiano riparte l’altura con una delle più belle e tecniche regate del Mediterraneo

UVAI: le date della Coppa Italia d'Altura

Tutti a Napoli, Porticciolo Molosiglio, dal 29 al 31 ottobre 2021

La "Vittoria Alata" testimonial della Centomiglia

La 71ma Centomiglia si terrà il 4 e il 5 settembre 2021 con partenza (ore 8.30) dal porto di Bogliaco, risalita fino a Campione, giro della boa di Capo Reamol/Limone, discesa fino a Bogliaco e poi fino a Bardolino con ritorno a Gargnano

RS:X, Tokio 2020: bene Maggetti e Camboni

Il civitavecchiese Mattia Camboni è al 4° posto della classifica generale, a pari punti con il terzo. La cagliaritana Marta Maggetti con i tre piazzamenti del giorno 6-3-3 Marta è terza nella classifica generale

Cambusa: calamaretti spillo ai crostacei e zucchine trombette croccanti

Una ricetta di facile esecuzione che racchiude i sapori del mare in una preparazione di grande leggerezza tutta ligure dello Chef Claudio Pasquarelli, stella Michelin a Bergeggi

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci