martedí, 18 dicembre 2018

AZIENDE

SIAD regala a Barcolana la barca del cinquantesimo e rafforza il suo legame con il mare e l’ambiente

La regata più famosa e partecipata al mondo, la Barcolana di Trieste, in programma domenica, compie 50 anni e per festeggiare ha dato vita, grazie al proprio gold sponsor SIAD, a un progetto unico: nasce Barcolana50 la barca della tradizione adriatica, una piccola e moderna Passera che parteciperà alla regata diventandone il simbolo. Protagonista del progetto è la Passera, imbarcazione di origine istriana, che interpreta al meglio lo spirito della tradizione marinara locale e che viene donata da SIAD alla Società Velica di Barcola e Grignano, per celebrare le 50 candeline dell’evento velico.
Barcolana50 powered by SIAD è un’imbarcazione lunga 6 metri, tradizionale ed ecologica e ben rappresenta l’attenzione per la salvaguardia dell’ambiente che da sempre contraddistingue SIAD e la sua attività. Barcolana50 powered by SIAD è un daysailer di legno con chiglia retraibile (adatto quindi anche alla laguna), carrellabile, armato con un grande gennaker e dotato di un piccolo motore elettrico: tutte soluzioni adatte all’Adriatico, e a chi vuole navigare con una piccola ma veloce imbarcazione, costruita nel rispetto della natura e della sostenibilità, con speciali vernici e resine.
L’imbarcazione potrebbe diventare anche il prototipo di una produzione in serie, aprendo inoltre una linea di costruzione fai da te.
Dopo la partecipazione all’edizione 2018 della Barcolana, la nuova imbarcazione resterà di proprietà della Società Velica di Barcola e Grignano e sarà destinata sia a corsi di vela e uscite nell’ambito delle attività dello Yacht Club, sia a specifici progetti di solidarietà, nel solco della tradizione ormai decennale che lega SIAD e il mare tramite la Fondazione Tender to Nave ITALIA.


11/10/2018 11:33:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Ambrogio Beccaria e Geomag campioni di Francia!

Primo italiano a vincere il Campionato francese in solitario in classe serie (Championnat de France Promotion Course au Large), Ambrogio Beccaria, 27 anni, l’8 dicembre scorso Beccaria ha ricevuto la medaglia d’oro presso il Nautic de Paris

Riva di Traiano: Milù III, Ulika e Tevere Remo Mon Ile scaldano l'invernale 

Dopo tre giri tra le boe vince in reale il Mylius 14E55 di Andrea Pietrolucci davanti allo Swan 45 di Stefano Masi e al First 40 di Gianrocco Catalano  

Varese: aperte le iscrizioni al 6° Convegno di Barche d’Epoca

Sabato 26 gennaio 2019, presso il prestigioso Palace Grand Hotel di Varese, a soli 40 minuti da Milano e a poca distanza dalla Svizzera e dai Laghi Maggiore e di Como, si terrà la sesta edizione di “Tra Legno e Acqua”

Ferretti Group sempre al Top della nautica mondiale

Con 91 progetti (+ 4,6% vs 2018) e 2.952 metri di barche sopra i 24 metri (+ 6,9 vs 2018), il Gruppo si conferma al secondo posto sul mercato della nautica d’eccellenza a livello mondiale nel Global Order Book 2019

Un 2018 positivo per il Circolo Nautico Santa Margherita di Caorle

Con l’ultima regata a calendario, La Cinquanta disputata in novembre, si è chiusa l’intensa stagione agonistica 2018 del Circolo Nautico Santa Margherita di Caorle, che traccia un bilancio dell’anno appena trascorso, guardando ai prossimi appuntamenti.

Star Sailors League: le esperienze di Tita e Gallinaro

Si è da poco conclusa la sesta finale della Star Sailors League e Ruggero Tita e Guido Gallinaro raccontano la loro esperienza

Optimist: presentato al Savoia il Trofeo Campobasso

Il Reale Yacht Club Canottieri Savoia organizza, dal 3 al 5 gennaio 2019, la 26esima edizione del Trofeo Marcello Campobasso, regata velica internazionale voluta dalla Federazione Italiana Vela

Cannes: confermate le Régates Royales nonostante il ritiro di Panerai

La città di Cannes e lo Yacht Club di Cannes (organizzatore dell’evento) saranno felici di dare il benvenuto ancora una volta l’élite della vela classica mondiale nella bellissima baia

Napoli: domenica in acqua per l'Invernale

Quarto appuntamento con il Campionato Invernale per l’assegnazione della Coppa Ralph Camardella

J/70 Cup, verso un 2019 ricco di appuntamenti importanti

Dopo la pausa invernale la stagione del monotipo più gettonato del momento ripartirà dalle acque toscane di Scarlino per iniziare un tour dell'Italia

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci