martedí, 19 gennaio 2021


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

press    nomine    fiv    young azzurra    america's cup    ambiente    turismo    circoli velici    vendée globe    giancarlo pedote    trofeo jules verne   

MELGES 24

Melges 24 Pre Worlds: a Villasimius Bombarda prende tutto e vola verso il Mondiale

melges 24 pre worlds villasimius bombarda prende tutto vola verso il mondiale
redazione

"Sin dalla prima giornata di allenamenti qui a Villasimius, il feeling con il campo di regata e con la barca è stato positivo. La scia positiva è proseguita anche nelle successive giornate di regate, che ci hanno permesso di salire sul gradino più alto del podio in un evento che, soprattutto a livello psicologico e di motivazione dell'equipaggio, ha un ruolo fondamentale in vista del grande obiettivo stagionale, il Campionato del Mondo di ottobre": sono queste le parole pronunciate da Andrea Pozzi, armatore di Bombarda Racing, al rientro in banchina a Villasimius. 

Gli uomini dell'armatore Milanese hanno dominato la tre giorni di regate organizzata dalla Classe Italiana Melges 24 in collaborazione con il Marina di Villasimius, lasciandosi alle spalle l'equipaggio italiano di Taki 4, argento assoluto e vincitore della divisione Corinthian, in continua rimonta dopo la prima giornata di regate, e l'Ungherese FGF Sailing Team, che  nel day 2 aveva tentato a più riprese di rallentare l'avanzata di Bombarda Racing. 

Con condizioni estremamente variabili nel corso del weekend, Villasimius ha messo in mostra ancora una volta la bellezza del suo campo di regata: gli equipaggi si sono trovati ad affrontare vento teso fino ai venti nodi con onda ripida, ma anche brezza leggera con onda lunga, mettendosi alla prova nel migliore dei modi con il campo di regata che, il prossimo 8 ottobre, li metterà alla prova con una cinque giorni di regate valida come Campionato del Mondo Melges 24 2019.

Sono già 62 le imbarcazioni iscritte, in rappresentanza di ben 15 nazioni, ma si stima il numero potrebbe crescere ancora di qualche unità: un bellissimo risultato per un monotipo che supera i vent'anni d'età ma che continua a mantenere un fascino senza pari. 

 


23/09/2019 08:05:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

America's Cup: su e giù dai foil Luna Rossa batte Patriot

E’ stata una giornata complessa ma allo stesso tempo rivelatrice per i tre Challenger impegnati nei Round Robin della PRADA Cup per le difficili condizioni di vento leggero che hanno costretto spesso gli AC75 a scendere dai foil

Luna Rossa: salvi per il rotto della ...scuffia

Ma nonostante le apparenze la barca si è comportata bene. Contro Ineos annullata una prima regata che Luna Rossa stava conducendo e contro American Magic è stata una regata al buio per il mancato funzionamento del Racing Software

America's Cup: brilla la classe di Sir Ben Ainslie

Britannia batte sia American Magic sia Luna Rossa. Le interviste a Ben Ainslie, James Spithilll e Dean Barker

Vendée Globe, Pedote:"Come nel Pot au Noir"

Giancarlo ha superato Jean le Cam ed è in ottava posizione. Sta affrontando una meteo complessa al largo del Brasile con il vento che "aumenta a volte fino a 18-20 nodi, poi scende fino a 5, gira fino a direzione 110° poi ridiscende ai 40°"

Incredibile Vendée Globe, si ricomincia quasi da capo

Ci sono 5 barche in 25 miglia e 9 barche in 100 miglia e, considerando gli abbuoni per il salvataggio di Escoffier, la classifica è un rompicapo. Pedote se la gioca con i primi e niente è da escludere

America's Cup: Patriot rientrerà solo per le semifinali

Le riparazioni del carbonio saranno effettuare in parte utilizzando boat builders locali per ricostruire i pannelli rovinati, in parte con lo shore team che si occuperà delle finiture

Turismo&Covid: come è triste Lisbona soltanto un anno dopo

A un anno circa dall'inizio della pandemia Lisbona e più in generale il Portogallo tira le somme di questo anno orribilis

Fincantieri: varata ad Ancona la Silver Dawn di Silversea Cruises

La nuova unità Silver Dawn di Silversea Cruises ha toccato l’acqua per la prima volta oggi durante il varo, che ha avuto luogo presso il cantiere Fincantieri di Ancona.

I vincitori del concorso fotografico "Mediterraneo, un mare da scoprire"

la giuria ha decretato i vincitori, premiati con il “celebre” Pandino di cartapesta che il WWF consegna ai suoi partner e testimoni più attenti alle tematiche ambientali e la pubblicazione delle foto sulla rivista Panda digitale

Young Azzurra si prepara per gli impegni sportivi del 2021

Il team sarà impegnato nella Youth Foiling World Cup e nel circuito di regate della Persico 69F Cup

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci