lunedí, 22 aprile 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

optimist    circoli velici    vela olimpica    open bic    laser    rs feva    libri    press    normative    regate    j24    turismo   

ORC

L'Italiano Mind the Gap Tempus Fugit vince l'ORC Sportboat Championship 2018 con una giornata di anticipo

italiano mind the gap tempus fugit vince orc sportboat championship 2018 con una giornata di anticipo
redazione

La penultima giornata di regata dell’ORC Sportboat European Championship 2018, in corso di svolgimento a Portopiccolo, dichiara già il nome del vincitore assoluto, il Fat 26 Mind the Gap Tempus Fugit degli armatori Edoardo Marangoni e Nicolò Cavallarin, con Enrico Zennaro (socio Yacht Club Portopiccolo) al timone e lo sloveno Karlo Hmeljak alla tattica.
Il successo del team italiano è stato costruito con parziali pressochè perfetti nelle prove a bastone di ieri e di quest’oggi (1,2,1,1,1) che hanno permesso all’equipaggio di Mind the Gap Tempus Fugit di cancellare (in quanto scarto) il sesto posto ottenuto nella coastal race di giovedì.
Con questa prestazione il team italiano blinda matematicamente la vetta della classifica e può quindi festeggiare il proprio successo già alla vigilia dell’ultima giornata.
Resta invece aperta la lotta per i restanti gradini del podio con il Delta 84 Chardonnay di Ezio Guarnieri che resiste in seconda posizione tallonato dall’olandese Khulala, l’Esse 850 di Watger Agnes.
Khulala guida attualmente la classifica nella Division A, con un solo punto di vantaggio rispetto al team azzurro di Destriero, il Melges 24 di Davide Rapotez.
Enrico Zennaro, timoniere di Mind the Gap Tempus Fugit – “Siamo molto contenti del risultato ottenuto perché è stato un Campionato Europeo corso sul filo dei secondi. Abbiamo regatato male nella prova costiera del primo giorno e questo ci ha messo nelle condizioni di non poter più sbagliare in tutte le successive prove a bastone e così abbiamo fatto. Ringrazio tutto l’equipaggio che ha svolto un lavoro eccezionale e gran merito va ovviamente ai nostri armatori, velisti giovani che provengono dal mondo delle derive e che hanno scelto di misurarsi nelle regate ORC Sportboat e creduto a questa sfida che oggi abbiamo vinto.”
L’ORC Sportboat European Championship 2018 prosegue domani con le ultime prove tecniche a bastone che definiranno i podi finali in entrambe le divisioni.


02/06/2018 20:19:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Optimist: sul Garda Erik Scheidt macina vittorie

7° Meeting del Garda Optimist . Oggi in acqua per determinare Gold e Silver fleet

Il Friuli Venezia Giulia comunica le sue bellezze

La promozione del mare del Friuli Venezia Giulia continua. Nuovo allestimento tematico a Trieste Airport

Grimaldi Lines sostiene gli atleti paralimpici della LNI Palermo Centro

Grimaldi Lines ospiterà sulle sue navi gli equipaggi palermitani e le quattro imbarcazioni paralimpiche Hansa 303 che parteciperanno alla Settimana Velica Internazionale Accademia Navale di Livorno 2019

Cresce l’attesa per il XXIV Trofeo Challenge Ammiraglio Giuseppe Francese

Al CN Versilia pronti per una nuova edizione della manifestazione dedicata ad un uomo che ha dato tanto alla Versilia e alla città di Viareggio. La regata è anche la prima tappa dei Trofei Altura CCVV e Artiglio per le vele d’epoca e storiche

Prime regate a Genova per le Hempel World Cup Series

Le regate della tappa italiana delle Hempel World Cup Series sono iniziate oggi per le classi Nacra 17 e per i 49er e 49erFX

Gargnano: parte giovedì l'Easter Meeting dedicato agli RS Feva e 500

Le regate si correranno dal 18 al 20 aprile nelle acque tra Gargnano e Bogliaco

Cielo grigio e poco vento a Genova per le World Cup Series

Una fitta coltre di nuvole ha impedito alla termica di svilupparsi intorno alle 12 come solitamente accade a Genova, e così la maggior parte delle flotte ha trascorso la giornata in attesa a terra

Genova, World Cup Series: tre equipaggi italiani in Medal Race

Sono Ruggero Tita e Caterina Banti (SV Guardia di Finanza/CC Aniene), Lorenzo Bressani con Cecilia Zorzi (CC Aniene/Marina Militare) e Carlotta Omari e Matilda Distefano (Sirena CN Triestino/Soc.Triestina Vela)

Palermo: parte la prima tappa del circuito europeo O'pen Bic

Tutto pronto a Palermo per la prima tappa europea del Circuito riservato alla classe O’pen Bic. Mondello e la Sicilia danno il meglio di sé con temperature estive ed acque dai colori caraibici

Vele d’epoca: presentato a Genova il calendario delle regate nazionali AIVE 2019

Venerdì 12 aprile, presso la sede dello Yacht Club Italiano a Genova, l’Associazione Italiana Vele d’Epoca, sodalizio fondato nel 1982, ha presentato il calendario ufficiale delle regate di vele d’epoca del 2019

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci