sabato, 15 dicembre 2018

ORC

Dominio estone all'Europeo ORC

dominio estone all europeo orc
redazione

Con una giornata soleggiata e ventosa, si è concluso ieri a Limassol - sulla costa sud dell’isola di Cipro - il Campionato Europeo ORC 2018.

Ad aggiudicarsi i titoli di Campioni Europei sono i due team estoni - Mati Sepp's X-41 modificato Technonicol nella Class AB ed Aivar Tuulberg, Cossutti 37 Katariina II nella Class C - che si erano assicurati la vittoria con un giorno di anticipo grazie alle buone regate svolte durante tutta la settimana.

Mati Sepp e il suo team formato da Vladimir Nikidin, Ilya Brilliantov, Raul Grigorjev, Martin Muur, Rene Jreyfield, Andrus Luht, Martin Tepp, Rino Koost, e Tanel Tamm hanno regatato estremamente bene tutta la settimana, ottenendo dei risultati sorprendenti con 1-1-1-2-2-1-3 e con un DNC scartato nell'ultima regata.

Al secondo posto in classifica si piazzano Tomas Dolezal e Radim Parizek sullo Swan 42 Daring Sisters che dopo un DNF in gara 7, si sono riscattati piazzandosi sul primo gradino del podio nell'ultima gara. Questo risultato ha permesso al team Ceco di superare Mikhail Kadetov's Skif 42 St Anna in seconda posizione generale e di relegarlo alla terza posizione in classifica generale.

Il vincitore di Classe C - Katariina II - si era assicurato il primo posto con un giorno in anticipo e dopo le ultime regate ha visto piazzarsi alle proprie spalle l’equipaggio ceco di Rudolf Vrestal's sul la sua Italia 9.98 Giulia, secondo e il team greco a bordo del modificato Farr 30 Tamumm-Marineshop timonato da Antonis Katigiannakis, terzo.

Peter Saraskin, tattico di Katariina, ha dichiarato:
”Abbiamo svolto una bella regata questa settimana. Il team ha navigato molto bene in ogni tipo di condizione durante l'intera settimana, con vento leggero nella prima parte finendo con un vento forte negli ultimi due giorni. I due anni spesi cercando di capire come ottenere il massimo da questa barca in tutte le diverse condizioni meteo ci ha decisamente ripagato."

Confermato come all-amateur team, Tamumm vince anche il trofeo Corinthian trophy nella Classe C.

Stelios Charambulous, Famagusta Nautical Club:
"Vogliamo congratularci con i vincitori e ringraziare i nostri race officials, i volontari, gli sponsors e tutti i team che sono venuti da tutta Europa e Medio Oriente per partecipare alla nostra prima regata ORC. Speriamo che ogni partecipante venuto fin qui quest'anno, abbia piacevolmente scoperto quello che da molto tempo sapevamo e cioè che la vela in Cipro è veramente World Class!”

 


16/09/2018 13:29:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Ambrogio Beccaria e Geomag campioni di Francia!

Primo italiano a vincere il Campionato francese in solitario in classe serie (Championnat de France Promotion Course au Large), Ambrogio Beccaria, 27 anni, l’8 dicembre scorso Beccaria ha ricevuto la medaglia d’oro presso il Nautic de Paris

Lazio e Campania: allerta meteo sulle zone costiere per domenica 9 dicembre

Previsti anche venti di burrasca nord-occidentali, con raffiche fino a tempesta, sulla Sardegna in estensione a Sicilia e Calabria

Circolo Vela Gargnano: il bilancio del 2018

Gorla e Centomiglia, il ritorno della classe Star, i successi delle squadre giovanili, l'alternanza scuola lavoro, le Università di Brescia e Padova. Il prossimo anno si annuncia un Settembre a tutta vela con le classi Olimpiche e gli equipaggi azzurri

Seatec prepara l'edizione 2019

La collaborazione sempre più stretta, efficace e produttiva tra ICE-Agenzia e CarraraFiere porta a Seatec 60 buyer da 25 paesi e una delegazione di giornalisti esteri da 6 paesi

My Fin vince per il terzo anno il Trofeo Città di Viareggio

I portacolori del Club Nautico Versilia Bresci e Galeassi fanno poker di vittorie di giornata e si aggiudicano anche dell’edizione 2018

Sydney/Hobart: sarà ancora lotta tra Comanche e Wild Oats XI

Il record è di LDV Comanche, che lo scorso anno ha impiegato 1 giorno, 9 ore, 15 minuti e 24 secondi per coprire le 628 miglia del percorso

Ferretti Group sempre al Top della nautica mondiale

Con 91 progetti (+ 4,6% vs 2018) e 2.952 metri di barche sopra i 24 metri (+ 6,9 vs 2018), il Gruppo si conferma al secondo posto sul mercato della nautica d’eccellenza a livello mondiale nel Global Order Book 2019

Conclusa la Imperia Winter Regatta

Imperia Winter Regatta per le classi 420 e 470: i fratelli Caldari si impongono nei 420 open; Frascari-Lanzetta tra le femmine, mentre il podio dell’olimpica 470 è appannaggio straniero con la vittoria tedesca di Winkel-Cipra

Varese: aperte le iscrizioni al 6° Convegno di Barche d’Epoca

Sabato 26 gennaio 2019, presso il prestigioso Palace Grand Hotel di Varese, a soli 40 minuti da Milano e a poca distanza dalla Svizzera e dai Laghi Maggiore e di Como, si terrà la sesta edizione di “Tra Legno e Acqua”

Optimist: presentato al Savoia il Trofeo Campobasso

Il Reale Yacht Club Canottieri Savoia organizza, dal 3 al 5 gennaio 2019, la 26esima edizione del Trofeo Marcello Campobasso, regata velica internazionale voluta dalla Federazione Italiana Vela

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci