lunedí, 3 agosto 2020


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

mini 6.50    les sable- les acores    crociere    ambiente    cambusa    rs feva    regate    millevele    m32    aziende    ferretti group    centomiglia    alinghi    rolex swan cup    yacht club costa smeralda    vela paralimpica    circoli velici    optimist    windsurf    melges 20    tiliaventum    persico 69f    team   

FARR 40

Farr 40: Struntje Light è campione del mondo

farr 40 struntje light 232 campione del mondo
redazione

Si è chiuso con la vittoria di Struntje Light (Schaefer-Percy, 2-9-1) il Farr 40 World Championship di Chicago. Il team di Wolfgang e Angela Schaefer, che al termine della penultima giornata si era portato al comando della classifica generale seppur in comproprietà con Plenty (Roepers-Hutchinson, oggi 5-4-4), ha gestito con notevole lungimiranza i clamorosi salti di vento che hanno caratterizzato l'ultima giornata e ha posto il sigillo all'evento vincendo la prova conclusiva.

Plenty, che alla vigilia del Mondiale di Chicago vantava tre successi iridati in quattro anni, è stato quindi 'bruciato' sulla linea di arrivo della manche decisiva e si è dovuto accontentare dell'argento, a un solo punto dallo scafo dei coniugi Schaefer (e di diversi velisti italiani: Massimo Bortoletto, Lorenzo De Felice, Riccardo Canovaro e Matteo De Luca).

Nonostante un finale all'attacco e dopo essersi preso i rischi necessari, Enfant Terrible-Minoan Lines (Rossi-Vascotto, 6-5-8) non è riuscito a inserirsi nella lotta per le piazze che contano e, proprio sul finire, è stato scalzato dal podio da Flash Gordon 6 (Jahn-Larson, 4-1-9), giunto a pari punti con gli uomini di Alberto Rossi ma classificatosi terzo in virtù dei migliori parziali. Un vero peccato se si considera che, nel corso delle prime giornate, il team dell'armatore anconetano aveva mostrato spunti prestazionali che lasciavano presagire un finale diverso, spunti che sono venuti a mancare con il diminuire della brezza.

Il titolo Corinthian è andato a Norboy (Sigmond-Swinton, 10-2-3) che, nell'ordine, ha messo in fila Zen ed Edake.

Il Mondiale Farr 40 era il penultimo evento stagionale per l'Enfant Terrible Sailing Team, atteso tra una settimana a Trieste dove prenderà parte alla 50ma Barcolana a bordo dello Swan 90 Woodpecker.

 


10/10/2018 08:44:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Gargnano: presentata la Centomiglia 2020

Le leggende della Centomiglia alla presentazione e nella Cover story del Magazine edito dal Circolo Vela Gargnano in occasione della 70a edizione del giro del lago

Rolex Swan Cup 2020: appuntamento a settembre a Porto Cervo

Nautor's Swan ha annunciato ufficialmente che l'edizione 2020 della Rolex Swan Cup si svolgerà dal 7 al 13 settembre, organizzata dallo Yacht Club Costa Smeralda (YCCS) nella splendida cornice di Porto Cervo, in Sardegna.

3FL: la veleria romana punta al mercato dell'Optimist

Le sue vele, utilizzate dal team vincitore del titolo italiano a squadre nel 2019, saranno al centro dell'attenzione a fine agosto in occasione dei Campionati italiani del singolo giovanile

Omega e Alinghi celebrano la loro partnership con un nuovo Speedmaster

Come spiegato da Raynald Aeschlimann, Presidente e CEO di OMEGA: “Il nuovo orologio è il risultato di due grandi marchi svizzeri che uniscono la loro passione per l’innovazione e la vela".

Mini 6.50: quattro tricolori a Les Sables d'Olonne

Federico Cuciuc, Luca Del Zozzo, Giovanni Mengucci e Domenico Caparrotti saranno alla partenza di una Les Sables-Les Açores ridotta causa Covid, ma sempre molto, molto impegnativa

M32, Newport: vince Larry Phillips su Midtown

Il sole che ha fatto capolino nel fine settimana ha dato alla flotta di sette barche degli M32 il meglio che Newport ha da offrire. 5 regate con 14-17 nodi il sabato e 4 la domenica con 20 nodi di vento

Garda, Gargnano: è l'ora degli RS Feva

Da domani a lunedì si correrà il "5° Summer Meeting – Trofeo Centrale del latte di Brescia", regata che doveva disputarsi durante le vacanze di Pasqua

Ferretti Group ha conseguito la Biosafety Trust Certification

La Biosafety Trust Certification è il primo schema di certificazione dei sistemi di gestione per prevenire la diffusione di infezioni sviluppato da RINA

Millevele per La Superba

Sabato 3 ottobre Genova diventa la città della vela con la Millevele

Ad Arco vittoria maltese nei 29er

Vittoria confermata del maltese Schultheis alla regata nazionale 29er; primi degli italiani, secondi assoluti, i baresi Corrado-Catalano

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci