domenica, 5 febbraio 2023

ESTE 24

Este 24 Circuito Nazionale: Milù4 di Andrea Pietrolucci vince la terza tappa di Santo Stefano

este 24 circuito nazionale mil 249 di andrea pietrolucci vince la terza tappa di santo stefano
redazione

La flotta “Ciao Stefano”  si è data battaglia per la 3ª Tappa del Campionato Nazionale Este24, ospiti dello Yacht Club Santo Stefano.

La giornata di sabato si era chiusa con tre podi diversi per le prime 5 barche che si sono alternate alla testa ed un campo di regata con vento crescente da Nord ovest a Nord este , aprendo così la classifica a qualsiasi risultato in vetta. La domenica invece ha rivoltato il podio così come il vento che ha fatto le bizze insieme al tempo che ha offerto un ”lavaggio extra” a tutti gli equipaggi con un intenso scroscio d’acqua.

Infatti nella 5ª e ultima regata la barca Est’E Mia dell’equipaggio di Paolo Brinati subiva insieme al team di Enrico de Crescenzo su Draghetto-Marevivo un capovolgimento di posizioni essendosi imbattuti in un giro di vento che ha fatto saltare le tattiche di regata . Sempre attento Gigi Ravioli su Milù4 che sfrutta il salto per chiudere in testa la regata che gli vale il primo posto anche nella classifica finale della 3ª Tappa del Circuito Nazionale Este24.

Conquista il gradino piùbasso del podio Ricca d’Este 37 con Federico Chiattelli grazie ad un 2º posto nell’ultima regata, dietro ad un vincente Paolo Brinati che è sembrato ritrovare il passo giusto in questo week end, conquistando l’argento nella classifica finale.

Belle sfide a metà classifica con la Poderosa 2 di Roberto Ugolini che guida il gruppetto degli inseguitori del podio dietro a Draghetto-Marevivo e prima di Frog di Marco Baldi. Ricca D’este27 di Jacopo Pasanisi insieme Picchia, Esterina e SuperSilvietta (tornata alla guida di Michelangelo Tardioli) sapranno rifarsi in quel di Salerno per la tre giorni dedicata al Campionato Italiano. 

 

Alessandro M. Rinaldi: “ Mi sembra che questa 3ª tappa ha aperto le danze per la battaglia al titolo italiano che si disputerà nelle acque di Salerno dal 10 al 12 giugno . Le condizioni meteo hanno lasciato alcuni equipaggi con la grinta di fare meglio ed altri con la barca ed equipaggi ancora da settare per l’appuntamento clou della stagione. Un sentito grazie all’ospitalità dello Yacht Club Santo Stefano ed al Comitato di regata.

Sono molto contento della partecipazione e per i notevoli progressi dei ragazzi presenti sulle nostre barche. Buon vento a tutti per il Campionato Italiano!”

 

Elena Salzano, Presidente Club Velico Salernitano: “Come Club Velico Salernitano, tutto il Consiglio direttivo è veramente onorato di poter ospitare l’evento clou della Classe Este24, Il Campionato Italiano. Siamo Particolarmente contenti di poter mostrare una città che a giugno sarà straordinariamente appetibile anche per una passeggiata e ci auguriamo piacevole per le attività sia sportive che di supporto all’intera manifestazione. Siamo convinti che un evento del genere possa fare anche da traino per la promozione turistica della città anche per fare in modo che tutti gli ospiti, impegnati nella competizione sportiva, possano poi scegliere la destinazione Salerno anche in qualche altra occasione, per le proprie vacanze”. 

 

 


11/05/2022 09:09:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

C'è Wanax EXP Team in testa all'Invernale di Anzio/Nettuno

Ancora un bel fine settimana per Altura, J24 e Platu 25 al Campionato invernale di Anzio e Nettuno

Parità di genere? Non al Vendée Globe che esclude Clarisse Crémer per maternità

Non è più valida la regola della qualifica automatica per i partecipanti all'edizione precedente e Clarisse Crémer, in maternità, non potrà mai conquistare i punti necessari per la qualificazione all'edizione 2024

Invernale Traiano: Tevere Remo (IRC) e Guardamago (ORC) si dividono la posta

In Regata la classifica generale sta prendendo forme diverse, con Tevere Remo Mon Ile che governa in IRC e Guardamago II leader in ORC

Benetti ha varato FB283, Full Custom yacht di 62 metri

Il 26 gennaio, all’interno del cantiere di Livorno, si è svolta la cerimonia di varo di FB283, Benetti Full Custom yacht di 62 metri con scafo in acciaio e sovrastruttura in alluminio, tagliato su misura del suo armatore come un vestito sartoriale

Taglio del nastro per Our Dream, un sogno che diventa realtà

Si è tenuta oggi a Palermo presso la Lega Navale Palermo, la presentazione di Our Dream, il Jeanneau Sun Odissey 53 piedi a vela confiscata alla criminalità organizzata che la utilizzava per traffici di stupefacenti e affidata alla LN Italiana

The Ocean Race, una guerra di nervi

È un momento di nervosismo per i velisti, e gli effetti della bonaccia si fanno sentire... (nell'articolo tutti i link ai video del giorno girati a bordo)

Partita la seconda manche del Campionato Invernale di Marina di Loano

Vento da Nord con 20 nodi alla partenza, progressivamente calato fino a 10 nodi all’arrivo, tanto sole e mare calmo per i 44 equipaggi iscritti al Campionato Invernale più frequentato della 1a Zona FIV

A Fiumicino la tecnologia è di aiuto per migliorare la prestazione sportiva

A bordo delle barche presenti al Campionato Invernale di Roma un sistema GPS permette di analizzare la regata. Sabato la dimostrazione in aula, domenica torna la competizione

Tre Golfi 2023: dal 12 al 21 maggio dieci giorni di grande vela

Scatta il conto alla rovescia per la Tre Golfi Sailing Week e il Campionato Europeo Maxi con la penisola sorrentina ancora una volta protagonista dopo l'esaltante successo del 2022

The Ocean Race: GUYOT environnement - Team Europe primo all'Equatore

GUYOT environnement - Team Europe è stato il primo a tagliare la linea degli 0 gradi nord poco dopo le 2 del mattino UTC mentre cinque ore e mezza dopo è stato Team Malizia ad entrare a sud

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci