lunedí, 5 dicembre 2016

SOLITARI

Al via la “Solo per Paolo”, 13esima edizione della classica civitanovese per solitari

al via la 8220 solo per paolo 8221 13esima edizione della classica civitanovese per solitari
redazione

Spegne oggi 13 candeline la "SOLO", regata per solitari sulle boe nata da un'intuizione di un velista civitanovese appassionato di navigazione oceanica come Pacifico D'Ettorre per combinare l'emozione delle regate sugli oceani con la formula più mediterranea dei compensi.
La regata si concluderà domani nello specchio d'acqua antistante il porto di Civitanova Marche, dove il Club Vela ha da sempre la sua sede. Diciotto i concorrenti al via, tra i quali, “Uji Uji” di Alessio Marinelli, “Cosixty 8” di Pacifico D'Ettorre e “Vittoria” di Giorgio Paolucci in lizza per la vittoria finale. Ha invece dato forfait all'ultimo momento, a causa di un ritardo nella consegna della nuova barca, il navigatore Michele Zambelli, che avrebbe dovuto gareggiare testando il suo nuovo bolide, "Illumia 12": si tratta di un class 950 espressione dell'avanguardia progettuale e tecnologica nel campo delle navigazioni oceaniche. Con questa nuova barca, il velista romagnolo, rivelazione alla scorsa Mini Transat, debutterà alla Rolex Middle Sea Race di Malta, ultimo test prima della OSTAR 2017.
Tra le novità della manifestazione, la principale è nel lettering: da quest'anno la manifestazione non si chiamerà più "SOLO" prendendo la denominazione di "SOLO per Paolo", in memoria appunto di Paolo Paolucci, apprezzato fotografo sportivo e grande appassionato di mare, scomparso lo scorso ottobre.
Uno sguardo a percorsi e premi. La prova odierna si svolgerà su un quadrilatero a vertici fissi, lungo circa 25 mm, che porterà i concorrenti fino a Porto Recanati e ritorno, domani i solitari si confronteranno invece su un triangolo (sempre a vertici fissi) di 15 mm.  Al primo classificato overall ORC International andrà il Trofeo challenge "Memorial Paolo Paolucci", mentre i primi dei vari raggruppamenti si aggiudicheranno una cena per due persone sulla blasonata terrazza del ristorante del club, frequentato da famosi velisti e VIP specie nella stagione estiva.
All'interno della club house è stata allestita una mostra fotografica dedicata al compianto fotografo fiorentino che, oltre a esporre le più belle foto di mare con barche, paesaggi e gabbiani, racconterà la storia della regata attraverso inediti scatti (ingresso alibero/orari di apertura sul sito del circolo).


24/09/2016 17:04:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Vendée Globe: le spettacolari immagini di Banque Populaire e Hugo Boss alle Kerguelen

Per la prima volta grazie alla Marina Militare francese le fantastiche immagini del Vendée Globe alle Kerguelen uno dei passaggi più a sud e più difficili di questa corsa estrema

Marco Maroni nuovo Presidente della Canottieri Garda

E festeggia i suoi 125 anni con tanti traguardi sportivi

RORC Transatlantic Race: Maserati Multi70 a metà percorso

1611 miglia all'arrivo a Grenada per il Team italiano

Invernale Riva di Traiano: di Lunatika il primo centro nella "Per2"

Vincono Lunatika (Per2), Ulika (Regata), Twins (Crociera) e Giuly del Mar (Gran Crociera) in una giornata caratterizzata da un grande equilibrio in tutte le classi

Fincantieri: a Sestri al via i lavori in bacino per “Seabourn Ovation”

La seconda di due navi da crociera extra-lusso che Fincantieri realizzerà per la società armatrice Seabourn Cruise Line, brand di Carnival Corporation

Matteo italo Ratti nuovo Presidente sezione cantieristica Confindustria Livorno Massa Carrara

Inoltre è stato eletto Graziano Giannetti, Amministratore dell’Azienda Metalquattro di Cecina

Novità 2017 Rio Yachts: Grantursimo 58 S e Spider 40

Più di 55 anni di esperienza producono due modelli sorprendenti per soluzioni, estetica e marinità

Invernale Riva di Traiano: "Tevere Remo Mon Ile" in cerca di conferme

L'equipaggio del Reale Circolo Canottieri Tevere Remo ha iniziato benissimo il Campionato Invernale e si presenta in acqua domenica 4 dicembre deciso a difendere la leadership in Irc

RORC Transatlantic Race: Maserati Multi70 a 660 miglia dal traguardo

Rush finale fino a Grenada, dove il trimarano italiano è atteso domenica mattina. Soddisfazione per la sperimentazione sul volo in oceano

MSC Seaside, la nave più grande mai costruita in Italia

Primi passi in mare per la "Nave che segue il sole". Ispirata a un elegante complesso residenziale sulla spiaggia. Sarà pronta nel dicembre 2017

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci