sabato, 18 gennaio 2020

SOLITARI

Solitari: Dan Lenard è arrivato a Fort Lauderdale

solitari dan lenard 232 arrivato fort lauderdale
redazione

Dan Lenard è arrivato oggi 3 marzo alle 13 circa a Fort Laudardale, meta finale della sua traversata atlantica. Partito il 20 gennaio da Cadice ha navigato per oltre un mese con una sola breve tappa ad Antigua. Il mare e la sua protezione il vero protagonista assieme alla bonaccia, che lo ha fermato per oltre 15 giorni.  

Il  progettista Dan Lenard ha finalmente raggiunto la sua meta in Florida, attraccando a Fort Lauderdale con la sua imbarcazione SCIA, su cui ha vissuto e che ha timonato personalmente per oltre un mese: era infatti privo di timone automatico oltre che di strumenti elettronici per la parte atlantica. Solo nel passaggio dalle pericolose isole caraibiche ha deciso infatti di utilizzare la cartografia elettronica.

A Fort Lauderdale è stato accolto dalle autorità cittadine, con il sindaco Dean Trantalis e la comunità degli yachtsmen locali che gli hanno dedicato una serata.

La sua navigazione è iniziata a Cadice il 20 gennaio, un luogo di particolare importanza per chi naviga in Atlantico,  frequentato dai Fenici e dai Romani nella loro rotta verso la Britannia, è stato il porto di partenza di Cristoforo Colombo nella sua seconda e quarta navigazione verso il “Mundus Novus” come lo chiamò con successo Amerigo Vespucci.

Dan ha voluto dare a questa impresa un contenuto particolare: co - fondatore dello studio Nuvolari Lenard ben noto nel mondo della nautica per essere uno dei designer che firmano le barche più importanti del mondo, mega e gigayachts, è voluto entrare nel ruolo di un velista che senza troppe risorse se non la sua abilità e una barca traversa l’Atlantico. Ci è riuscito anche se con grande fatica e grande lentezza per la mancanza di vento, timonando anche per dieci dodici ore al giorno: “timonare e capire come potevo gestire la barca nei cambi di vele mi ha consentito una grande coscienza di quello che facevo e di avere la certezza che il mio destino fosse nelle mie mani”.  

 


03/03/2019 23:52:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Fiumicino: un'ottima giornata per Mart d'Este

Massimo Pettirossi: “Abbiamo avuto un fine settimana davvero ‘a gonfie vele’, iniziato con l’incontro di approfondimento organizzato sabato scorso al circolo, che ha avuto ancora una volta un gran seguito”

Cape2Rio: Soldini e Maserati passano al comando della corsa

Maserati naviga su una rotta più a Sud rispetto a LoveWater, su cui è in vantaggio. Le condizioni meteo si fanno dure con vento debole e ulteriormente in calo. Il Team italiano punta a uscire dalle calme il prima possibile

Cape2Rio: Soldini e Maserati recuperano su LoveWater

Mossa tattica di Giovanni che ha tagliato una strambata e recuperato metà dello svantaggio

Vennvind presente a Boot Düsseldorf con le novità della linea d’abbigliamento per il diporto nautico

Vennivind, la nuova linea di abbigliamento per regatanti e diportisti, non poteva mancare alla più importante fiera del settore nautico, quella di Boot Düsseldorf dal 18 al 26 gennaio 2020

Otranto: prima regata del 2020 per l'Invernale

Si è svolta domenica la prima regata dell’anno, la quinta del campionato invernale ‘Più Vela Per Tutti’ alla sua undicesima edizione

Ripreso l'Invernale di Marina di Loano

Due giornate con vento leggero e bel tempo hanno accolto i partecipanti alle prime regate del 2020 del Campionato Invernale di Marina di Loano

Cape2Rio: partiti Soldini e Maserati

Giovanni Soldini e Maserati Multi 70 sono partiti per la 16a edizione della Cape2Rio. Soldini: «La barca è pronta e l’equipaggio è super rodato, ce la metteremo tutta!»

Invernale Argentario: domina l'M37 Iemanja di Piero De Pirro

Domenica 12 gennaio si è disputata la sesta giornata del XII Campionato Invernale di Porto Santo Stefano, evento al quale sono iscritte 22 imbarcazioni

Il Gel Laser di Desenzano è di Mattia Pagani

Prima regata sul lago di Garda per il 2020 con la tappa del circuito Gel Laser

West Liguria: prime regate del 2020

E’ iniziata sabato 11 gennaio la terza tappa del trentaseiesimo Campionato Invernale West Liguria, ovvero l’ “Inverno in regata”, organizzato dallo Yacht Club Sanremo, sempre supportato dal Comune di Sanremo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci