martedí, 12 novembre 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

campionati invernali    arc    transat jacques vabre    alinghi    gc32    record    luna rossa    aziende    cambusa    circoli velici    laser    attualità    vela olimpica   

SOLITARI

Solitari: Dan Lenard è arrivato a Fort Lauderdale

solitari dan lenard 232 arrivato fort lauderdale
redazione

Dan Lenard è arrivato oggi 3 marzo alle 13 circa a Fort Laudardale, meta finale della sua traversata atlantica. Partito il 20 gennaio da Cadice ha navigato per oltre un mese con una sola breve tappa ad Antigua. Il mare e la sua protezione il vero protagonista assieme alla bonaccia, che lo ha fermato per oltre 15 giorni.  

Il  progettista Dan Lenard ha finalmente raggiunto la sua meta in Florida, attraccando a Fort Lauderdale con la sua imbarcazione SCIA, su cui ha vissuto e che ha timonato personalmente per oltre un mese: era infatti privo di timone automatico oltre che di strumenti elettronici per la parte atlantica. Solo nel passaggio dalle pericolose isole caraibiche ha deciso infatti di utilizzare la cartografia elettronica.

A Fort Lauderdale è stato accolto dalle autorità cittadine, con il sindaco Dean Trantalis e la comunità degli yachtsmen locali che gli hanno dedicato una serata.

La sua navigazione è iniziata a Cadice il 20 gennaio, un luogo di particolare importanza per chi naviga in Atlantico,  frequentato dai Fenici e dai Romani nella loro rotta verso la Britannia, è stato il porto di partenza di Cristoforo Colombo nella sua seconda e quarta navigazione verso il “Mundus Novus” come lo chiamò con successo Amerigo Vespucci.

Dan ha voluto dare a questa impresa un contenuto particolare: co - fondatore dello studio Nuvolari Lenard ben noto nel mondo della nautica per essere uno dei designer che firmano le barche più importanti del mondo, mega e gigayachts, è voluto entrare nel ruolo di un velista che senza troppe risorse se non la sua abilità e una barca traversa l’Atlantico. Ci è riuscito anche se con grande fatica e grande lentezza per la mancanza di vento, timonando anche per dieci dodici ore al giorno: “timonare e capire come potevo gestire la barca nei cambi di vele mi ha consentito una grande coscienza di quello che facevo e di avere la certezza che il mio destino fosse nelle mie mani”.  

 


03/03/2019 23:52:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Riva di Traiano: niente regata, ma arriva il defibrillatore grazie alla Fondazione Isabella Rossini

Il debutto del Campionato è rimandato al 17 novembre. Intanto la bella notizia del defibrillatore, donato dalla Fondazione Isabella Rossini, e la distribuzione di bottiglie termiche per disincentivare l'uso della plastica a bordo

Vennvind al Mets di Amsterdam e a Boot Düsseldorf

Vennvind, abbigliamento tecnico e fashion per velisti si presenta al mercato internazionale. La collezione uomo-donna sarà presente al Mets di Amsterdam e a Boot Düsseldorf

Cagliari: in mostra le foto del Nanuq alla ricerca del dirigibile Italia

82° 07’ Nord, in barca a vela ai confini del Polo sulle tracce del dirigibile Italia. Esposizione fotografica e video, inaugurazione 8 novembre ore 19:00

GC32 Racing Tour 2019: duello tra Alinghi e Oman Air

L’Oman Cup, ultima tappa del GC32 Racing Tour 2019, in programma da domani a Muscat in Oman. Alinghi e Oman Air sono i due team accreditati per il successo finale

Fabrizio Lisco: dal CV Bari alla Coppa America con Rossa

Un sogno, quello di far parte del team italiano, che Fabrizio ha coltivato con entusiasmo sin da quando era piccolo e che ora sta vivendo ad occhi aperti con la consapevolezza che nulla dopo questo sarà più come prima

Un Autunno pieno di iniziative per la Fiv IV Zona

Dalla FIV del Lazio un autunno ricco di appuntamenti: corsi di formazione e aggiornamento per gli Istruttori Fiv e gli Ufficiali di Regata , incontri con i Circoli e Classi

iFoil, 49er, Nacra, Kite: la vela olimpica va di corsa

L'Assemblea Generale di World Sailing ha chiuso la Conferenza Annuale del 2019 e preso le proprie decisioni per le future classi olimpiche

EuroChallenge O'Pen Skiff, gli azzurri ancora sul podio

Oro negli Under 17, argento e bronzo negli Under 13: è questo il risultato finale degli atleti italiani che hanno preso parte al circuito EuroChallenge 2019 della classe O’Pen Skiff che si è concluso ieri a Mandelieu, in Francia

Chioggia: al via nel weekend il 43° Campionato Invernale

Prende il via domani a Chioggia la quarantatreesima edizione del Campionato Invernale di vela d'altura organizzato da Il Portodimare con la collaborazione di Darsena Le Saline

Transat Jacques Vabre: nei Multi 50 vince Groupe GCA - Mille et un Sourires

Venerdì 8 novembre, alle 5h 49mn 41s (ora italiana), Gilles Lamiré e Antoine Carpentier hanno tagliato il traguardo della 14a edizione della Transat Jacques Vabre Normandie Le Havre al primo posto nella categoria Multi50

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci