sabato, 25 maggio 2024


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

la cinquecento    cnsm    optimist    attualità    maxi    tre golfi    regate    foil    rigasa    ambiente    porti    conftrasporto    america's cup    leggi e regolamenti    class 40    vele d'epoca    star    protagonist    orc    manifestazioni   

TROFEO JULES VERNE

Trofeo Jules Verne: timone rotto per Gitana 17 che fa rotta verso Cape Town

trofeo jules verne timone rotto per gitana 17 che fa rotta verso cape town
redazione

Navigavano nell'Oceano Indiano da ieri pomeriggio ed avevano passato il Capo Buona Speranza gli uomini di Gitana Team quando, alle 11:00 UTC con un vantaggio di oltre 860 miglia sul record, hanno informato il loro team a terra di aver incontrato alcuni problemi al timone di dritta. Ridotta la velocità, l'equipaggio ha effettuato un'ispezione approfondita delle appendici e dei suoi sistemi di collegamento con i suoi esperti a terra, ma il risultato è stato sconfortante.

"Tutto stava andando bene a bordo -  ha commentato uno sconfortato Charles Caudrelier - uscivamo da una notte difficile, con mare molto pesante e una brezza molto mutevole, ma le cose erano migliorate dopo la nostra strambata. Franck aveva appena passato il timone a Morgan e pochi minuti dopo c'erano alcune strane sensazioni e sempre più vibrazioni al timone. Abbiamo notato che il timone di sottovento, il nostro timone di dritta, si muoveva molto da una parte all'altra. Abbiamo portato la barca ad un arresto virtuale in modo che David potesse andare a guardare la parte posteriore del galleggiante. Sfortunatamente, ha subito riconosciuto che l'asse del timone era seriamente danneggiato. Non c'era nessun impatto particolare da segnalare prima di questa osservazione e anche se le rotture sono parte integrante della storia del nostro sport , dobbiamo capire cosa potrebbe essere successo. Non possiamo riparare un danno del genere in mare e non possiamo più usare il nostro timone. Lo abbiamo sollevato e ora stiamo navigando a babordo senza timone. Siamo al sicuro, ma non siamo in grado di andare veloce. Lo shore team e Marcel van Triest stanno esaminando le nostre opzioni per andare avanti, ma una cosa certa è che le attuali restrizioni sanitarie legate alla pandemia stanno complicando le cose. Siamo tornati indietro e ora stiamo facendo rotta verso Città del Capo, che è a circa due giorni di navigazione da qui. Nel frattempo, decideremo se faremo un pit stop in Sudafrica o se torneremo direttamente in Bretagna. È una grande delusione per tutte le persone coinvolte! Ci dispiace molto doverci fermare qui, perché volevamo davvero portare a casa questo Trofeo Jules Verne... per Benjamin de Rothschild, Ariane de Rothschild e tutta la nostra squadra. Abbiamo trascorso 12 giorni favolosi a bordo con un equipaggio incredibile e il Maxi Edmond de Rothschild ci ha fatto capire che è una barca veramente eccezionale".

 

@font-face {font-family:"MS 明朝"; mso-font-charset:78; mso-generic-font-family:auto; mso-font-pitch:variable; mso-font-signature:1 134676480 16 0 131072 0;}@font-face {font-family:Verdana; panose-1:2 11 6 4 3 5 4 4 2 4; mso-font-charset:0; mso-generic-font-family:auto; mso-font-pitch:variable; mso-font-signature:-1593833729 1073750107 16 0 415 0;}@font-face {font-family:"Cambria Math"; panose-1:2 4 5 3 5 4 6 3 2 4; mso-font-charset:0; mso-generic-font-family:auto; mso-font-pitch:variable; mso-font-signature:-536870145 1107305727 0 0 415 0;}@font-face {font-family:Cambria; panose-1:2 4 5 3 5 4 6 3 2 4; mso-font-charset:0; mso-generic-font-family:auto; mso-font-pitch:variable; mso-font-signature:-536870145 1073743103 0 0 415 0;}p.MsoNormal, li.MsoNormal, div.MsoNormal {mso-style-unhide:no; mso-style-qformat:yes; mso-style-parent:""; margin:0cm; margin-bottom:.0001pt; mso-pagination:widow-orphan; font-size:12.0pt; font-family:Cambria; mso-ascii-font-family:Cambria; mso-ascii-theme-font:minor-latin; mso-fareast-font-family:"MS 明朝"; mso-fareast-theme-font:minor-fareast; mso-hansi-font-family:Cambria; mso-hansi-theme-font:minor-latin; mso-bidi-font-family:"Times New Roman"; mso-bidi-theme-font:minor-bidi;}.MsoChpDefault {mso-style-type:export-only; mso-default-props:yes; font-family:Cambria; mso-ascii-font-family:Cambria; mso-ascii-theme-font:minor-latin; mso-fareast-font-family:"MS 明朝"; mso-fareast-theme-font:minor-fareast; mso-hansi-font-family:Cambria; mso-hansi-theme-font:minor-latin; mso-bidi-font-family:"Times New Roman"; mso-bidi-theme-font:minor-bidi;}div.WordSection1 {page:WordSection1;}


22/01/2021 15:15:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Sugar 3 di Ott Kikkas vince il Campionato ORC del Mediterraneo

Ott Kikkas:"Abbiamo partecipato con un equipaggio misto estone e italiano che ha fatto un lavoro fantastico, sono davvero soddisfatto di loro, in particolare delle nostre leggende a bordo come Sandro Montefusco e Matteo Ivaldi"

Tre Golfi: il riscatto di Arca SGR

Dopo una battaglia senza esclusioni di colpi durata quasi 20 ore il maxi 100 italiano Arca SGR del Fast and Furio Sailing Team trionfa alle Regata dei Tre Golfi conquistando in un vero e proprio fotofinish la line honours dell’edizione 2024

Villasimius: al via il Sardinia Challenge, il Trofeo Kinder Joy of Moving e la Coppa Italia WingFoil

Dal 23 al 26 maggio Villasimius ospita il Sardinia Challenge, una serie di eventi legati al mondo della vela che comincia con la terza tappa del Trofeo Kinder Joy of Moving - Coppa Touring

Sardinia Challenge: a Villasimius il Trofeo Kinder e la Coppa Italia WingFoil

Dal 23 al 26 maggio prossimi, Villasimius ospita il Sardinia Challenge, una serie di eventi legati al mondo della vela che comincia con la terza tappa del Trofeo Kinder Joy of Moving - Coppa Touring

Class 40: Sericano e Rosetti in lizza per la Paprec 600

Le belle regate per i Class 40 esistono e le fanno i francesi. Il Trophée Mediterranée ha completamente snobbato la Roma per 2 ed ora le barche sono in acqua per questa bella regata che parte da Saint Tropez e si snoda tra le isole toscane

A Barcellona l'America's Cup si tinge di rosa con Puig

Il trofeo della Puig Women's America's Cup presentato a Barcellona

Marina Genova, concluso il 2° Classic Boat Show

Conclusa la seconda edizione del Classic Boat Show, la mostra-mercato rivolta al mondo della marineria tradizionale tenutasi dal 17 al 19 maggio 2024 presso il Marina Genova in contemporanea a Yacht & Garden

Draghetto di Enrico de Crescenzo è il 30° Campione Italiano ESTE 24

La barca del C.C.ANIENE, conferma la forza del sodalizio capitolino in questa classe, prendendo l’eredità di Ridecosì e di Aniene Young, predecessori vincenti di quattro titoli italiani

Protagonist: vittoria per El Moro alla 26ma Gentlemen's Cup

Nel weekend del 18-19 Maggio si è disputata la 26^ edizione della Gentlement’s Cup, campionato Open per Armatori Timonieri organizzato dal Circolo Vela Gargnano, quinto appuntamento per la Classe Protagonist per il circuito Bossong Sailing Series

Viareggio, classe Star: Chieffi e Colaninno firmano il VI Trofeo Seven Stars

Enrico Chieffi e Nando Colaninno firmano il VI Trofeo Seven Stars -Memorial Sergio Puosi nella classe Star, Andrea Poli vince nei Finn

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci