lunedí, 17 giugno 2024


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

meteor    j24    argentario sailing week    tf35    wingfoil    solidarietà    ambiente    circoli velici    windsurf    giraglia    hansa    confindustria nautica    la lunga bolina   

TRE GOLFI

Tre Golfi: vento alla partenza

tre golfi vento alla partenza
redazione

Una partenza cosi non si ricorda da decenni! Quest’anno, protagonista della Regata dei Tre Golfi che ha preso il largo a mezzanotte di ieri è sicuramente il vento! Grande assente nelle scorse edizioni, è giunto puntuale con una intensità di 16-18 nodi, sulla linea di partenza, illuminata dalle fotoelettriche. Settanta imbarcazioni,  uno spettacolo che ancora una volta ha rapito  i passanti sul lungomare di Santa Lucia, gremito di spettatori incuriositi, fermi ad aspettare la mezzanotte nonostante le temperature non proprio confortevoli.

La flotta si è diretta verso il primo mark, l’isola di Ponza, poi si dirigerà verso Li Galli ed infine tornerà a Santa Lucia per tagliare il traguardo.  Alle 08.25 di stamattina,  Fra Diavolo, di Vincenzo Addessi,  ha doppiato Ponza, seguito da Cippa Lippa 8, il Cookson 50 di Guido Paolo Gamucci, vincitore in tempo reale della scorsa edizione. ”Non conosciamo bene l’imbarcazione abbiamo fatto poche regate, è da mettere a punto ancora,” ha commentato ieri sera in banchina, Paolo Scutellaro, tattico di Fra’ Diavolo ” ma abbiamo ricostruito l’equipaggio affiatato di un tempo, con cui abbiamo vinto tanto” ha concluso. A bordo anche Alberto Simeone, socio del CRV Italia, progettista dell’elegante Mylius18E35.

“Sarà una bella bolina!” ha dichiarato sempre sorridente Gamucci,. Non è la prima volta che partecipa alla  “Tre Golfi”, Mauro Pelaschier  a bordo di Perla Blu II, di Fabio Marazzi ha commentato le condizioni meteo: “sarà una bolina vivace, dove i piccoli e un po’ tutti soffriremo l’onda. Ma prima di tutto speriamo che nessuno dimentichi di navigare in sicurezza!” ha concluso il timoniere di Azzurra. Tra i nomi noti, Paolo Cian in gara su Shirlaf. Per la prima volta alla costiera del “Circolo Italia”, Angry Red, di Domenico Cicala,  al timone Carlo Varelli, Presidente del Club Nautico della Vela. Anche il Presidente del CRVI, Roberto Mottola di Amato è in regata ma con uno scopo ben preciso: con il Consigliere alla Vela Lars Borgstrom, ospiti di Gaetana di Riccardo Pavoncelli,  accompagnano Vittorio Brunese, Marco Crispino, Fabrizio Perrone Filardi e Simone Stolfo quattro giovani e promettenti leve della squadra agonistica 420 del “Circolo”, per la prima volta in regata su una barca d’altura.

Come sempre il Circolo del Remo e della Vela Italia ha salutato i regatanti  e li ha accompagnati alla mezzanotte offrendo una splendida serata di gala affiancato Ferrarelle e  da UBI - Banca Popolare di Ancona e da Ferrarelle che di anno in anno rinnovano la fiducia verso questo appuntamento di grande richiamo. Le terrazze ed i saloni del sodalizio più antico di Napoli, organizzatore dell’evento, e quello del Reale Yacht Club Canottieri Savoia, hanno accolto 900 ospiti, tra autorità, soci e regatanti.

È intervenuto anche il sindaco Luigi de Magistris, rapito dallo spettacolo offerto in mare ha dichiarato: ” ancora una volta Napoli protagonista di un grande evento sportivo di grande suggestione. Uno scenario bellissimo!”

 


14/05/2016 18:22:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Rs21: a Riva del Garda vince "Fremito d'Arja"

Dario Levi, con il suo “Fremito d’Arja” (per i colori del Circolo Velico Torbole), si è aggiudicato a Riva del Garda un combattutissimo Act 3 della RS21 Cup Yamamay di vela Fiv con numeri da record

Giraglia: Jethou a Jolt danno spettacolo tra i Maxi

Terza Giornata di Regate: condizioni spettacolari in mare e grande successo per il nuovo Crew Village. La Loro Piana Giraglia si conferma un appuntamento imperdibile!

Saint Tropez: un bel vento per le regate della Giraglia 2024

La seconda giornata di regate della Loro Piana Giraglia 2024 ha offerto un altro grande spettacolo sportivo nelle acque cristalline di Saint-Tropez

J24, parte a Porto Cervo il Campionato Europeo

Tutto pronto allo Yacht Club Costa Smeralda per accogliere armatori ed equipaggi del monotipo J/24, il cui Campionato Europeo si svolgerà nelle acque antistanti Porto Cervo a partire dal 12 giugno, con la practice race

Optimist: il Team Happy dagli Usa vince di nuovo il Trofeo Rizzotti

È Il Team Happy dagli Usa ad aggiudicarsi per il secondo anno consecutivo il Trofeo Marco Rizzotti - International Optimist Class Team Race Venezia, evento giunto alla 36esima edizione, organizzato dalla Compagnia della Vela e dal Diporto Velico Veneziano

Al via da domani le regate 23ma edizione dell’Argentario Sailing Week

Un evento strategico, capace di generare un importante impatto economico sul territorio con 50 imbarcazioni d’epoca e classiche iscritte, provenienti da 9 nazioni

Giraglia: partenza con vento leggero da Saint Tropez

Partiti! Alle 12:12 del 12 giugno il primo start per i maxi, seguiti a pochi minuti dal resto della flotta dei 129 scafi partiti da Saint-Tropez per le 241 miglia della Loro Piana Giraglia 2024

Vele d'epoca: i vincitori del 4° Capraia Sail Rally

Grande successo per la 4a edizione del Capraia Sail Rally, con una ventina di barche d’epoca, classiche e storiche partecipanti, che hanno dato vita a un vero e proprio Museo Galleggiante ormeggiato lungo le banchine del porto

Il Circolo Vela Cesenatico fa volare i Flying Dutchman al Trofeo Alto Adriatico

Il gradino più alto del podio è del team ITA 76 – Matteo Pincherle e Carlo Carincola (Circolo Nautico Sambenedettese) che si aggiudica il Trofeo Alto Adriatico – Challenge Bene Wiedemann Euro Cup, con tre primi su sette prove

Europeo J24: il meteo di Porto Cervo dà il meglio di se

Meteo spettacolare per la prima giornata dell'Europeo J24 Range Rover

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci