domenica, 16 giugno 2024


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

tf35    wingfoil    argentario sailing week    j24    solidarietà    ambiente    circoli velici    windsurf    giraglia    hansa    confindustria nautica    la lunga bolina    veleggiata    meteor   

RAN 630

Ran 630: Vaquita passa per prima a Porto Cervo

ran 630 vaquita passa per prima porto cervo
redazione

Partita perfettamente come da programma, alle ore 18.00 del 24 aprile 2024, con il colpo a salve sparato dalla fregata Margottini, la RAN 630 – Regata dell’Accademia Navale è entrata subito nel vivo. Dopo poco più di un giorno, precisamente alle ore 21.11 di ieri 25 aprile, il Class40 Vaquita dello skipper e socio dello Yacht Club di Livorno, Alessio Bernabò ha doppiato il primo waypoint della regata, il cancello di Porto Cervo posizionato dallo Yacht Club Costa Smeralda.
Vaquita si aggiudica così il Trofeo One Ocean, sustainability partner della RAN 630, riservato alla prima imbarcazione a Porto Cervo.

Alla spettacolare partenza poco prima del tramonto sulle acque antistanti l’Accademia Navale di Livorno, ha fatto seguito una navigazione notturna sotto al plenilunio che ha visto la flotta guidata da Vaquita navigare compatta fino a Capo Corso, grazie a 10 nodi costanti di vento da ponente. Una volta ridossati dalla Corsica, i concorrenti hanno dovuto negoziare ampie aree di bonaccia e, nel corso del 25 aprile, la flotta si è divisa in due gruppi. Il primo, guidato da Vaquita seguita dal Sunfast 3600 Lunatika, dal Figaro 3 Muttley, da Amapola II, da due barche dalla Marina Militare, Gemini e Antares, dal Class 950 Pegasus e dal First 47,7 Audace, ha agganciato il vento in calo proveniente dalle Bocche di Bonifacio raggiugendo in questo ordine il cancello di Porto Cervo nella tarda serata del 25. Il resto della flotta ha raggiunto Porto Cervo solo all’alba del 26 aprile girando la boa nel seguente ordine: Adrigole, Blues, Tattoo, Ojala, Shark, Kokopelli. Si segnala il ritiro di Fomalhaut a causa di un’avaria allo strallo di prua.

 

La flotta si dirige verso i Faraglioni di Capri con Lunatika al comando in tempo reale per sole 4 miglia su Vaquita che però appare meglio posizionata per prendere prima il vento da sud, seguono Muttley, Amapola e Pegasus. La prevista rotazione del vento dai quadranti meridionali e sudorientali sta generando una zona di transizione proprio sull’area di navigazione dei concorrenti, che attuano ciascuno la propria specifica strategia per negoziare al meglio questa instabilità.

 

La classifica provvisoria in tempo compensato ORC al cancello di Porto Cervo vede al comando Lunatika seguita Muttley e Amapola II. Lunatika è al comando anche sulla base del calcolo del compenso IRC. I primi concorrenti sono attesi alla boa posizionata dallo Yacht Club Capri in prossimità dei celebri Faraglioni per la mattina di domani, 27 aprile.

 


26/04/2024 17:06:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Giraglia, primo giorno di regate a Saint Tropez

Primo giorno di regate della Loro Piana Giraglia 2024: il primo atto è iniziato oggi con le regate nel Golfo di Saint-Tropez: 2 prove per i Maxi nel Golfo di Pampelonne e una costiera di 22 miglia per tutti gli altri

Rs21: a Riva del Garda vince "Fremito d'Arja"

Dario Levi, con il suo “Fremito d’Arja” (per i colori del Circolo Velico Torbole), si è aggiudicato a Riva del Garda un combattutissimo Act 3 della RS21 Cup Yamamay di vela Fiv con numeri da record

Giraglia: Jethou a Jolt danno spettacolo tra i Maxi

Terza Giornata di Regate: condizioni spettacolari in mare e grande successo per il nuovo Crew Village. La Loro Piana Giraglia si conferma un appuntamento imperdibile!

Saint Tropez: un bel vento per le regate della Giraglia 2024

La seconda giornata di regate della Loro Piana Giraglia 2024 ha offerto un altro grande spettacolo sportivo nelle acque cristalline di Saint-Tropez

Maddalena Spanu è Campionessa Mondiale di Marathon WingFoil Racing

Maddalena conquista il titolo affrontando una gara conclusiva di 80 km della durata di 2 ore e 40 minuti in cui ha staccato il resto delle concorrenti di 9.6 km

Optimist: il Team Happy dagli Usa vince di nuovo il Trofeo Rizzotti

È Il Team Happy dagli Usa ad aggiudicarsi per il secondo anno consecutivo il Trofeo Marco Rizzotti - International Optimist Class Team Race Venezia, evento giunto alla 36esima edizione, organizzato dalla Compagnia della Vela e dal Diporto Velico Veneziano

J24, parte a Porto Cervo il Campionato Europeo

Tutto pronto allo Yacht Club Costa Smeralda per accogliere armatori ed equipaggi del monotipo J/24, il cui Campionato Europeo si svolgerà nelle acque antistanti Porto Cervo a partire dal 12 giugno, con la practice race

Sails of Change 8 vince la 60ª edizione della Genève-Rolle-Genève

"L'intera regata è stata un costante gioco di contatto, dove fai tre buone mosse e poi una cattiva e perdi tutto di nuovo," ha detto il tattico Delpech. "Il gioco è fantastico e ci siamo divertiti un mondo in questa battaglia super tattica tra le barche."

Al via da domani le regate 23ma edizione dell’Argentario Sailing Week

Un evento strategico, capace di generare un importante impatto economico sul territorio con 50 imbarcazioni d’epoca e classiche iscritte, provenienti da 9 nazioni

Vele d'epoca: i vincitori del 4° Capraia Sail Rally

Grande successo per la 4a edizione del Capraia Sail Rally, con una ventina di barche d’epoca, classiche e storiche partecipanti, che hanno dato vita a un vero e proprio Museo Galleggiante ormeggiato lungo le banchine del porto

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci