martedí, 20 febbraio 2024

CAMPIONATI INVERNALI

Partita la seconda manche del Campionato Invernale di Marina di Loano

partita la seconda manche del campionato invernale di marina di loano
redazione

Loano, 30 gennaio 2023: dopo la pausa del periodo natalizio e la sosta forzata del fine settimana del 14-15 gennaio per assenza di vento ieri, domenica 29 gennaio, si è disputata la prima giornata della II manche della 5a edizione del Campionato invernale di Marina di Loano, organizzato dal Circolo Nautico Loano in collaborazione con il Circolo Nautico del Finale, il Circolo Nautico Andora, il supporto di Marina di Loano, dello Yacht Club Marina di Loano e il patrocinio del Comune di Loano. 

Vento da Nord con 20 nodi alla partenza, progressivamente calato fino a 10 nodi all’arrivo, tanto sole e mare calmo per i 44 equipaggi iscritti al Campionato Invernale più frequentato della 1a Zona FIV, che hanno disputato la regata costiera in programma su un percorso di 9,9 miglia. Prima del via, il Comitato di Regata ha invitato agli equipaggi ad rispettare un minuto di silenzio in memoria di Salvatore Giuffrida, armatore del Grand Soleil 40 Vega, recentemente scomparso. L’equipaggio dell’imbarcazione ha partecipato regolarmente alla regata che ha concluso in seconda posizione, confermandosi così al primo posto nella classifica generale della classe ORC.  Nella categoria IRC si è imposta Aile Blanche di Simone Eandi, che resta al primo posto in una classifica generale molto corta. Nella classe Libera con Spi 1 Kai Zen di Giorgio Possio si conferma in testa alla classifica della classe con un primo di giornata, mentre nella classe Libera con Spi 2 ha vinto Peggy di di Christian Nadile, al primo posto anche in classifica generale.  

Nella categoria Vele Bianche 1 vittoria di giornata per Meltemi di Lorenzo Pamparino che continua a guidare la classifica generale di classe. Infine nelle Vele Bianche 2, successo di Bric Paluc di Giovanni Saccomani, che sale al terzo posto della classifica del raggruppamento, accorciando ulteriormente le distanze dai primi due. 

 

Classifica generale ORC dopo 11 regate (2 scarti)

1 cl. Vega di Salvatore Giuffrida - 13 punti

2 cl. Circe di Cristian Tarantino -  27 punti

3 cl. Aile Blanche di Simone Eandi - 30 punti

 

Classifica generale IRC dopo 11 regate (2 scarti)

1 cl. Aile Blanche di Simone Eandi - 19 punti

2 cl. Beatrice di Gianpiero Francese - 20 punti

3 cl. Corto Maltese di Michele Colasante – 21 punti 

 

Classifica generale Libera SPI 1 dopo 11 regate (2 scarti)

1 cl. Kai Zen di Giorgio Posso - 16 punti

2 cl. Strolaga II di Alessandro Savasta Fiore - 17 punti

3 cl. Shardana di Fabio Samaia - 24 punti

 

Classifica generale Libera SPI 2 dopo 11 regate (2 scarti)

1 cl. Peggy di Christian Nadile - 10 punti 

2 cl. Grazia di Alessandro Agosta - 19 punti

3 cl.  My Toy di Andrea Pautasso - 20 punti

 

Classifica generale Libera Vele bianche 1 dopo 11 regate (2 scarti)

1 cl. Meltemi di Lorenzo Pamparino - 11 punti

2 cl. Itaca di Edoardo Boido - 16 punti 

3 cl. Solaris III di Andrea Schivo - 24 punti

 

Classifica generale Libera Vele bianche 2 dopo 11 regate (2 scarti)

1 cl. Lotse di Pier Luigi Correlli - 20 punti

2 cl. Mami di Mario Bocchiardo - 25 punti

3 cl. Bric Paluc di Giovanni Saccomani - 28 punti

Le classifiche complete sono disponibili al link: https://www.racingrulesofsailing.org/documents/4904/event

 

Queste le date della II manche: 11-12 febbraio 2023: 25-26 febbraio 2023

 

Gli Ufficiali di Regata che compongono Il Comitato Unico (di Regata e Giuria): sono:

Comitato delle Proteste

Presidente CdP Alessandra Barberis

Comitato di Regata

Presidente CdR Tezel Giuseppe

1° membro CdR Sassi Fabio

CdR Claveri Marco

CdR Ansaldi Maurizio

CdR Pogliano Flavio

 

Foto courtesy: Martino Motti 

 


30/01/2023 18:20:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Sospetto di frode per un routing nell'ultimo Vendée Globe

Secondo la stampa francese, dopo aver ricevuto degli screenshot anonimi, la Federazione Francese ha aperto un'indagine per sospetto di routing vietato e ha dato mandato ad una giuria di analizzare la veridicità dei fatti

Arkea Ultim Challenge: Banque Populaire arrivata a Rio con due timoni rotti

Armel Le Cléach ha raccontato dell'impatto con un tronco per il timone di destra del suo Ultim, e poi di un cedimento del timone centrale, cosa che ha reso impossibile continuare a navigare

Invernale Bari: un vento variabile complica la giornata

Dopo tre prove in due giornate “Morgana” guida la classifica altura overall. “Folle Volo Racing” primo tra i minialtura dopo quattro prove in due giornate

Cambusa: l’hamburger gourmet ha un nuovo Re, Daniele Barra del pub Excalibur di Revello

È giunta alla 6a edizione la sfida di Burger Battle Italia, un contest che da mesi vedeva coinvolti i migliori chef specializzati in hamburger gourmet per contendersi un posto alla finalissima, svoltasi ieri 19 Febbraio al Beer&Food Attraction di Rimini

Arkea Ultim Challenge: danni al timone di Banque Populaire

Secondo il team "sono in corso diverse opzioni per diagnosticare i danni e valutare come affrontare il resto della gara". Le Cléac'h sta dirigendosi verso un porto brasiliano

The Ocean Race Europe 2025 partirà da Kiel, in Germania

Gli organizzatori di The Ocean Race hanno confermato che Kiel.Sailing.City ospiterà la partenza di The Ocean Race Europe durante una conferenza stampa tenutasi a Kiel mercoledì mattina. La partenza dell'evento è in programma per il 10 agosto 2025

Francesca Clapcich sarà la skipper di UpWind by MerConcept

L’UpWind by MerConcept, un team tutto al femminile parteciperà al circuito di multiscafi Ocean Fifty 2024, offrendo a un gruppo internazionale di atlete l'opportunità di competere ai più alti livelli della vela oceanica

Arkea Ultim Challenge: Armel Le Cléac'h recupera più di 1100 miglia

Charles Caudrelier, ancora in testa con un sostanzioso margine, è penalizzato dalla bonaccia al largo del Brasile, ma da questa sera dovrebbe ritrovare un po' di vento

Ocean Globe Race: Line Honours a Punta del Este per Pen Duick VI

Marie Tabarly: "E sì, ci sono momenti in cui ti senti piuttosto piccolo, specialmente sulla cima di un'onda alta da 7 a 10 metri, guardando l'immensità dell'oceano". Un pensiero anche per Translated9 costretto al ritiro

Arkea Ultim Challenge: Armel Le Cléac'h riparte da Rio

Dopo poco più di 48 ore di sosta Armel Le Cléac'h e Banque Populaire XI sono tornati in pista. Hanno lasciato Rio poco dopo le 16:30 UTC e ha ripreso la gara in 3a posizione. Gli skipper parlano del grande rumore a bordo (come in una discoteca)

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci