venerdí, 14 giugno 2024


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

argentario sailing week    j24    solidarietà    ambiente    circoli velici    windsurf    giraglia    hansa    confindustria nautica    la lunga bolina    veleggiata    meteor    ilca    rs21    flying dutchman   

CNSM

La Cinquecento: alle Tremiti c'è ancora Cleansport One

la cinquecento alle tremiti 232 ancora cleansport one
redazione

La Cinquecento Trofeo Pellegrini, regata offshore organizzata dal Circolo Nautico Santa Margherita in collaborazione con il Comune di Caorle e la Darsena dell’Orologio, è a metà percorso.

Edizione finora veloce, con un vento benefico e abbastanza costante che ha spinto gli scafi nella discesa verso San Domino alle Isole Tremiti.

Nella nottata tra lunedì 29 e martedì 30 maggio, l’ingresso del maestrale che ha soffiato con intensità tra i 10 e i 15 nodi sulla costa italiana, ha ulteriormente accentuato il divario tra i tre gruppi in cui ormai è divisa la flotta.

Il primo passaggio assoluto e della categoria XTutti alle Tremiti alle ore 02.30, è stato ancora appannaggio di Cleansport One timonata da Marjan Kocila alla guida di un esperto e affiatato gruppo di velisti sloveni, da vent’anni impegnati nelle principali competizioni offshore del Mediterraneo.

Il Vor60 guida la regata anche al rilevamento tracker delle 16:00, che lo vede all’altezza delle Isole Incoronate prua verso Sansego, ultimo waypoint prima della corsa verso il traguardo di Caorle.

Secondo passaggio per Neomind di Sascha Schroder alle ore 3.00, terzo per QQ7 di Costanzo Salvatore alle 03.45 e quinto per Farraway di Alessandro Fiori a soli dieci minuti di distacco.

 

Il primo passaggio della categoria X2 a San Domino alle 04:00 di oggi martedì 30 maggio è quello della coppia Mauro e Giovanni Trevisan sul loro Millenium 40R Hauraki, unica imbarcazione della categoria X2 a navigare nel gruppo di testa.

 

Nel secondo gruppo il Millenium 40 Luna per Te di Lodovico Benetti sembra in forte ripresa, mentre Colombre di Massimo Juris-Matteo Conchetto, Demon-X di Nicola Borgatello-Silvio Sambo, Tokio di Massimo Minozzi-Fabio Schaffer, Velenosa di Marco Valentini-Pietro Guglieminetti e Black Angel del veterano Paolo Striuli con Marco Tappeto si stanno marcando in un’area di calo di vento e sono potenzialmente tutti in lizza per la vittoria ai tempi compensati della categoria X2.

A breve distanza anche Blu III di Andrea Mancini con un equipaggio di giovani, Harahel del Vivila Sailing Team timonata da Gianluca Celeprin e Macropus First 40.7 dello sloveno Ziga Rebek, combattono nella categoria XTutti.

 

Chiudono nel terzo gruppo, in avvicinamento alle Isole Tremiti dove ora il vento sembra tornato a soffiare, le imbarcazioni della categoria Gran Crociera, dove è alto lo spirito marinaresco e la determinazione a concludere La Cinquecento Trofeo Pellegrini. 

 

Le previsioni per questa terza notte di regata nella risalita verso Sansego, dovrebbero portare venti di bora intorno ai 15 nodi lungo la costa istriana.

Le prime imbarcazioni sono attese al traguardo tra la serata di mercoledì 31 maggio e le prime ore di giovedì 1 giugno.

 

@font-face {font-family:"MS 明朝"; mso-font-charset:78; mso-generic-font-family:auto; mso-font-pitch:variable; mso-font-signature:1 134676480 16 0 131072 0;}@font-face {font-family:Verdana; panose-1:2 11 6 4 3 5 4 4 2 4; mso-font-charset:0; mso-generic-font-family:auto; mso-font-pitch:variable; mso-font-signature:3 0 0 0 1 0;}@font-face {font-family:"Cambria Math"; panose-1:2 4 5 3 5 4 6 3 2 4; mso-font-charset:0; mso-generic-font-family:auto; mso-font-pitch:variable; mso-font-signature:3 0 0 0 1 0;}@font-face {font-family:Cambria; panose-1:2 4 5 3 5 4 6 3 2 4; mso-font-charset:0; mso-generic-font-family:auto; mso-font-pitch:variable; mso-font-signature:-536870145 1073743103 0 0 415 0;}p.MsoNormal, li.MsoNormal, div.MsoNormal {mso-style-unhide:no; mso-style-qformat:yes; mso-style-parent:""; margin:0cm; margin-bottom:.0001pt; mso-pagination:widow-orphan; font-size:12.0pt; font-family:Cambria; mso-ascii-font-family:Cambria; mso-ascii-theme-font:minor-latin; mso-fareast-font-family:"MS 明朝"; mso-fareast-theme-font:minor-fareast; mso-hansi-font-family:Cambria; mso-hansi-theme-font:minor-latin; mso-bidi-font-family:"Times New Roman"; mso-bidi-theme-font:minor-bidi;}.MsoChpDefault {mso-style-type:export-only; mso-default-props:yes; font-family:Cambria; mso-ascii-font-family:Cambria; mso-ascii-theme-font:minor-latin; mso-fareast-font-family:"MS 明朝"; mso-fareast-theme-font:minor-fareast; mso-hansi-font-family:Cambria; mso-hansi-theme-font:minor-latin; mso-bidi-font-family:"Times New Roman"; mso-bidi-theme-font:minor-bidi;}div.WordSection1 {page:WordSection1;}


30/05/2023 17:30:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Giraglia, primo giorno di regate a Saint Tropez

Primo giorno di regate della Loro Piana Giraglia 2024: il primo atto è iniziato oggi con le regate nel Golfo di Saint-Tropez: 2 prove per i Maxi nel Golfo di Pampelonne e una costiera di 22 miglia per tutti gli altri

Giorgio Armani Superyacht Regatta: un perfetto equilibrio tra sport e lifestyle

La seconda giornata con condizioni di vento leggero ha visto i partecipanti navigare attraverso il canale di La Maddalena. Lo Swan 115 Moat vince oggi nella divisione Superyacht. Divertimento in mare per il Southern Wind Rendez-Vous

America's Cup: nuova partnership tra UNESCO e Luna Rossa

Luna Rossa Prada Pirelli e UNESCO annunciano oggi l’avvio di una nuova partnership finalizzata alla diffusione di messaggi di tutela dell’oceano verso il pubblico internazionale della 37^ America’s Cup

Armani Superyacht Regatta: lo Swan 115 Moat domina la giornata

I superyacht si sono sfidati con spettacolari virate sotto alle rocce di Capo Ferro

Rs21: a Riva del Garda vince "Fremito d'Arja"

Dario Levi, con il suo “Fremito d’Arja” (per i colori del Circolo Velico Torbole), si è aggiudicato a Riva del Garda un combattutissimo Act 3 della RS21 Cup Yamamay di vela Fiv con numeri da record

Melges 32, Sferracavallo: una giornata tutta per Lasse Petterson

Il campo di regata del Circolo Velico Sferracavallo ha regalato oggi condizioni semplicemente perfette per la disputa della seconda giornata di regate del Melges 32 Grand Prix 2

Giraglia: Jethou a Jolt danno spettacolo tra i Maxi

Terza Giornata di Regate: condizioni spettacolari in mare e grande successo per il nuovo Crew Village. La Loro Piana Giraglia si conferma un appuntamento imperdibile!

Saint Tropez: un bel vento per le regate della Giraglia 2024

La seconda giornata di regate della Loro Piana Giraglia 2024 ha offerto un altro grande spettacolo sportivo nelle acque cristalline di Saint-Tropez

Maddalena Spanu è Campionessa Mondiale di Marathon WingFoil Racing

Maddalena conquista il titolo affrontando una gara conclusiva di 80 km della durata di 2 ore e 40 minuti in cui ha staccato il resto delle concorrenti di 9.6 km

Melges 32, Sferracavallo: nessuno come Lasse Petterson

E’ sempre la bandiera norvegese a sventolare sul gradino più alto del podio delle regate Melges 32 a Sferracavallo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci