sabato, 15 giugno 2024


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

argentario sailing week    j24    solidarietà    ambiente    circoli velici    windsurf    giraglia    hansa    confindustria nautica    la lunga bolina    veleggiata    meteor    ilca    rs21    flying dutchman   

MAXI-TRI

Gitana 17: il bilancio di una stagione deludente

gitana 17 il bilancio di una stagione deludente
redazione

Gitana 17 è entrata in cantiere per un refit di primavera prima di scendere di nuovo in acqua per il Fastnet e poi la Transat Jacques Vabre. Il maxi-trimarano è stato tirato fuori dall'acqua lunedì a Lorient per iniziare una messa a punto che le permetterà di affrontare una stagione 2021 piena di impegni importanti. In programma la Fastnet Race e poi la Transat Jacques Vabre. Il Maxi Edmond de Rothschild è tornato nella Bretagna meridionale quindici giorni fa, dopo aver fallito nel suo tentativo di battere il Trofeo Jules Verne per i danni al timone. Con l’occasione Charles Caudrelier, co-skipper della barca, ha fatto un bilancio dell’evidente fallimento di questa stagione. “C'è un po' di frustrazione nel tornare senza il Trofeo, questo è sicuro, ma batterlo rimane un obiettivo per la squadra. Queste due esperienze, anche se negative per il risultato, sono state ricche di indicazioni,  addirittura indispensabili per il futuro! Le due navigazioni in equipaggio di quasi 40 giorni complessivi, ci hanno permesso di fare un nuovo passo avanti nella nostra conoscenza e gestione di come si comporta la barca in planata in Oceano. Siamo andati più veloce, questo è innegabile. Ora abbiamo lunghe fasi sopra i 40 nodi e, naturalmente, raggiungendo nuove e più alte velocità, stiamo ancora imparando nuove cose. Nel complesso, nel nostro secondo tentativo abbiamo avuto un bel po' di mare abbastanza brutto. Non avevamo tanta esperienza in queste condizioni e abbiamo raccolto molte informazioni sul comportamento del Maxi e abbiamo perfezionato le nostre polari, il che è essenziale per migliorare ulteriormente le nostre prestazioni a bordo". 


24/02/2021 10:05:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Giraglia, primo giorno di regate a Saint Tropez

Primo giorno di regate della Loro Piana Giraglia 2024: il primo atto è iniziato oggi con le regate nel Golfo di Saint-Tropez: 2 prove per i Maxi nel Golfo di Pampelonne e una costiera di 22 miglia per tutti gli altri

Rs21: a Riva del Garda vince "Fremito d'Arja"

Dario Levi, con il suo “Fremito d’Arja” (per i colori del Circolo Velico Torbole), si è aggiudicato a Riva del Garda un combattutissimo Act 3 della RS21 Cup Yamamay di vela Fiv con numeri da record

Giraglia: Jethou a Jolt danno spettacolo tra i Maxi

Terza Giornata di Regate: condizioni spettacolari in mare e grande successo per il nuovo Crew Village. La Loro Piana Giraglia si conferma un appuntamento imperdibile!

Maddalena Spanu è Campionessa Mondiale di Marathon WingFoil Racing

Maddalena conquista il titolo affrontando una gara conclusiva di 80 km della durata di 2 ore e 40 minuti in cui ha staccato il resto delle concorrenti di 9.6 km

Saint Tropez: un bel vento per le regate della Giraglia 2024

La seconda giornata di regate della Loro Piana Giraglia 2024 ha offerto un altro grande spettacolo sportivo nelle acque cristalline di Saint-Tropez

Melges 32, Sferracavallo: nessuno come Lasse Petterson

E’ sempre la bandiera norvegese a sventolare sul gradino più alto del podio delle regate Melges 32 a Sferracavallo

Optimist: il Team Happy dagli Usa vince di nuovo il Trofeo Rizzotti

È Il Team Happy dagli Usa ad aggiudicarsi per il secondo anno consecutivo il Trofeo Marco Rizzotti - International Optimist Class Team Race Venezia, evento giunto alla 36esima edizione, organizzato dalla Compagnia della Vela e dal Diporto Velico Veneziano

Sails of Change 8 vince la 60ª edizione della Genève-Rolle-Genève

"L'intera regata è stata un costante gioco di contatto, dove fai tre buone mosse e poi una cattiva e perdi tutto di nuovo," ha detto il tattico Delpech. "Il gioco è fantastico e ci siamo divertiti un mondo in questa battaglia super tattica tra le barche."

J24, parte a Porto Cervo il Campionato Europeo

Tutto pronto allo Yacht Club Costa Smeralda per accogliere armatori ed equipaggi del monotipo J/24, il cui Campionato Europeo si svolgerà nelle acque antistanti Porto Cervo a partire dal 12 giugno, con la practice race

Al via da domani le regate 23ma edizione dell’Argentario Sailing Week

Un evento strategico, capace di generare un importante impatto economico sul territorio con 50 imbarcazioni d’epoca e classiche iscritte, provenienti da 9 nazioni

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci