venerdí, 14 giugno 2024


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

j24    giraglia    hansa    confindustria nautica    la lunga bolina    argentario sailing week    veleggiata    meteor    ilca    rs21    flying dutchman    optimist    regate    vele d'epoca    wing foil   

MAXI-TRI

New York: Armel Le Cléac'h tenta il record in solitario sul nord-Atlantico

new york armel le cl 233 ac tenta il record in solitario sul nord atlantico
Roberto Imbastaro

Vela, Record Atlantico - Partito giovedì 15 maggio da Lorient, il Maxi Banque Populaire VII in versione Solo approntato per Armel Le Cléac'h, ma questa volta con cinque uomini di equipaggio (Ronan Lucas, Pierre- Yves Moreau , Florent Vilboux Yvan Joucla e Christopher Pratt ), è arrivato a New York dopo 8 giorni di navigazione tutto sommato tranquilla, nonostante il vento freddo e la nebbia che in questi giorni imperversano da questa parte dell’Atlantico.

Che ci fa qui il buon Armel? Ovviamente per tentare di battere un record, e precisamente quello di traversata in solitario sul nord Atlantico, detenuto, tanto per cambiare, dal mitico Francis Joyon che con il suo maxi-tri IDEC ha impiegato lo scorso anno 5 giorni, 2 ore, 56 minuti e 10 secondi.

Dal 2 giugno, il Maxi Banque Populaire Solo VII inizia il suo periodo di "stand -by", in attesa di una finestra meteo favorevole. Marcel Van Triest, il routier, dovrà mettercela tutta per consigliare al meglio Armel, perché  Francis Joyon, che è forse il più schivo tra i grandi skipper di questi mostri, è senza dubbio una macchina da record.

Nella sua lunga vita agonistica ne ha collezionati tantissimi e, a parte questo record sull’Atlantico, che si è ripreso di prepotenza, è anche il detentore, dal 2008, del record sul giro del mondo in solitario, con 57 giorni, 13 ore, 34 minuti e 6 secondi. Una “chicca” statistica: dal 2007 è anche il più veloce di sempre nell’attraversamento della Manica, con un tempo di 6 ore, 23 minuti e 36 secondi.

 

Aspettiamo questo tentativo che sarà bellissimo e non dimentichiamoci che in banchina a Manhattan c’è anche Maserati, con Giovanni Soldini, che ha lo stesso obiettivo del record per i monoscafi e in equipaggio. Ovviamente sono inconfrontabili, ma anche la prova di Giovanni sarà durissima e altamente spettacolare.

E speriamo di avere un giorno anche noi italiani i soldi per comprarci una gigantesca macchina nuova a trazione integrale e non più un usato sicuro. Che però con l'aria che tira va benissimo.


24/05/2014 08:58:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Giraglia, primo giorno di regate a Saint Tropez

Primo giorno di regate della Loro Piana Giraglia 2024: il primo atto è iniziato oggi con le regate nel Golfo di Saint-Tropez: 2 prove per i Maxi nel Golfo di Pampelonne e una costiera di 22 miglia per tutti gli altri

Giorgio Armani Superyacht Regatta: un perfetto equilibrio tra sport e lifestyle

La seconda giornata con condizioni di vento leggero ha visto i partecipanti navigare attraverso il canale di La Maddalena. Lo Swan 115 Moat vince oggi nella divisione Superyacht. Divertimento in mare per il Southern Wind Rendez-Vous

America's Cup: nuova partnership tra UNESCO e Luna Rossa

Luna Rossa Prada Pirelli e UNESCO annunciano oggi l’avvio di una nuova partnership finalizzata alla diffusione di messaggi di tutela dell’oceano verso il pubblico internazionale della 37^ America’s Cup

Armani Superyacht Regatta: lo Swan 115 Moat domina la giornata

I superyacht si sono sfidati con spettacolari virate sotto alle rocce di Capo Ferro

Melges 32, Sferracavallo: una giornata tutta per Lasse Petterson

Il campo di regata del Circolo Velico Sferracavallo ha regalato oggi condizioni semplicemente perfette per la disputa della seconda giornata di regate del Melges 32 Grand Prix 2

Maddalena Spanu è Campionessa Mondiale di Marathon WingFoil Racing

Maddalena conquista il titolo affrontando una gara conclusiva di 80 km della durata di 2 ore e 40 minuti in cui ha staccato il resto delle concorrenti di 9.6 km

Saint Tropez: un bel vento per le regate della Giraglia 2024

La seconda giornata di regate della Loro Piana Giraglia 2024 ha offerto un altro grande spettacolo sportivo nelle acque cristalline di Saint-Tropez

Rs21: a Riva del Garda vince "Fremito d'Arja"

Dario Levi, con il suo “Fremito d’Arja” (per i colori del Circolo Velico Torbole), si è aggiudicato a Riva del Garda un combattutissimo Act 3 della RS21 Cup Yamamay di vela Fiv con numeri da record

Melges 32, Sferracavallo: nessuno come Lasse Petterson

E’ sempre la bandiera norvegese a sventolare sul gradino più alto del podio delle regate Melges 32 a Sferracavallo

Giraglia: Jethou a Jolt danno spettacolo tra i Maxi

Terza Giornata di Regate: condizioni spettacolari in mare e grande successo per il nuovo Crew Village. La Loro Piana Giraglia si conferma un appuntamento imperdibile!

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci