sabato, 13 aprile 2024


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

ilca 4    optimist    ocean globe race    barcolana    regate    cambusa    scuola    normative    iqfoil    ambiente    circoli velici    mini 6.50    niji 40    fincantieri    este 24   

DRAGONI

Dragoni a Sanremo dal 24 agosto

Dal 24 al 27 Agosto una nuova regata si affaccia sul golfo di Sanremo , ovvero il primo Campionato Mondiale per Dragone di Legno.

Queste splendide barche costruite dal 1929 in poi hanno attraversato numerose fasi, da una costruzione in legno semplice a quella in lamellare ovvero dal fasciame incrociato e sovrapposto.

Sei sono le nazioni presenti che vanno dall’Estonia agli Stati Uniti, venti le magnifiche imbarcazioni iscritte, tra le quali c’è chi parteciperà per vincere e chi anche solo per metter in mostra la sua bellissima barca.

Il tutto realizzato dallo Yacht Club Sanremo, uno dei Circoli più attivi in Europa e da sempre vicino a questa classe, per la quale ha organizzato il 90° anniversario con più di 150 imbarcazioni.

Questa regata rappresenterà un momento di ritrovo e di amicizia tra questi appassionati velisti ed armatori, con piacevoli momenti di convivialità e di festa. Un atto d’amore verso queste Regine dei mari che nei quasi cento anni di storia hanno visto passare Principi e Re, da Filippo di Edimburgo a Costantino di Grecia, a Juan Carlos di Spagne, a Olaf di Norvegia , solo per citarne alcuni, e che ancora oggi trova un gran numero di appassionati.

Tra i favoriti Lars Hendriksen che, insieme a Nicola Friesen, punta al titolo di vincitore: Sanremo gli ha sorriso nel 2014 quando vinse in queste acque il titolo continentale. Il Presidente del Circolo Organizzatore Beppe Zaoli, coadiuvato dall’ Ucraino Yevgen Braslavets, già campione del mondo in questa classe e medaglia d’oro olimpica; l’estone che regata per i colori inglesi, Dmitry Bondarenko, insieme ad Alexander Shalagin, plurititolato in questa classe.

Numerosi i momenti di socializzazione, tra aperitivi e cene, per garantire che Sanremo rimanga un punto centrale per questa meravigliosa classe.


23/08/2023 12:21:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Palermo: conclusa la decima edizione della regata "Una Vela Senza Esclusi"

Si è conclusa oggi, Domenica 7 Aprile, la decima edizione della regata velica Una Vela Senza Esclusi, tappa del Campionato Regionale Vela Paralimpica Hansa 303 organizzato dalla Lega Navale Italiana - Sezione Palermo

Caorle: terminata una combattutissima "Ottanta"

Oryx Line Honour X2, Irina Xtutti. In ORC vittoria assoluta di Demon-X X2 e Farraway Xtutti

Ocean Globe Race: Translated 9 si ritira

Si sono riaperte le crepe nello scafo riparate a seguito di un urto con un oggetto sommerso e la barca si dirige verso il Portogallo pronta, se necessario, all'abbandono della nave

Circuito Nazionale Este24, il primo acuto è di Milù4 di Andrea Pietrolucci

Dopo una serie di weekend impegnativi dal punto di vista meteorologico, la flotta degli Este24 si è ritrovata a Santa Marinella per la nuova stagione, come sempre ricca di eventi e di novità

Niji 40 finita per Matteo Sericano

Infortunio a bordo, Sericano e Tyrolit si ritirano dalla Niji 40 e puntano alle prossime regate. Matteo Sericano e Luca Rosetti hanno condotto la barca in porto a Gijon per consentire le cure a Giovanni Licursi che è stato trasferito in Ospedale

Niji40: partono in testa Alberto Riva e Andrea Fornaro

I due italiani sono ai primi due posti, con Acrobatica di Alberto Riva che precede di poco Influence 2 di Andrea Fornaro

Adriatica torna in Mediterraneo con un "occhio" all'ambiente

Adriatica, l’iconica barca rossa che ha dato vita a “Velisti per Caso”, di Patrizio Roversi e Syusy Blady, torna a navigare nel Mediterraneo e lo fa con “Le Vele del Panda”, progetto di WWF e Sailsquare, per la tutela e salvaguardia della fauna marina

A Palma è l'Italia la "Princesa"

Vola la vela italiana a Palma di Maiorca con due ori e due argenti conquistati nel Trofeo Princesa Sofia

Garda: gran finale dell’OpenSkiff Eurochallenge #1e della regata Internazionale RS Aero

Nell'OpenSkiff under 15 la spunta il francese Ganivet, secondo Gianluca Pilia; il polacco Staron ha la meglio negli under 17. Francesca Ramazzotti, Elias Nonnis e Nick Craig sul gradino più alto del podio assoluto RS Aero 5, 6 e 7

Open Skiff Eurochallenge - RS Aero: primi due giorni favolosi con bel vento e sole

Prime posizioni internazionali con Italia, Nuova Zelanda, Gran Bretagna, Polonia, Irlanda leader nelle varie classi e categorie

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci