lunedí, 22 luglio 2024

CIRCOLI VELICI

Dai circoli - Podi del Circolo Vela Arco all'Eurocup 29er di Capodistria

Week end pasquale di trasferte per le squadre agonistiche giovanili del Circolo Vela Arco, che si sono divise tra Sicilia e Slovenia, rispettivamente per la 2^ Regata Nazionale Open Skiff e la 29er Eurocup.
In Sicilia, presso il Circolo Velico Sferracavallo (Palermo) il Circolo Vela Arco con l’allenatrice Ausra Stelmaszyk si è presentato con 5 atleti, tra cui la new entry under 12 Garudis Radkevicius, ma tutta la rinnovata squadra Open Skiff è alle prime esperienze agonistiche in questa stagione ’23 e quindi tutto rappresenta una novità, una conquista. Dieci le regate disputate in condizioni molto impegnative soprattutto per chi viene dal lago: onda formata e vento dai 10 ai 18 nodi, che comunque non hanno spaventato i giovanissimi velisti, per la prima volta in trasferta in Sicilia. Ha sfiorato il podio sebbene in parità di punteggio con il terzo, Aurora Milanese, quarta solo dopo le ultime regate di domenica di Pasqua, ma una bella promessa essendo la più piccola del Team, nella categoria under 12. Tra i migliori parziali due secondi posti in una categoria dominata dall’ukraino trasferito a Rimini Sviatoslav. Importantissima esperienza velica e di vita anche per i tre under 15 Mattia Giusto, Carlos Mancabelli e Pietro Riccardo Bertelone, che si sono confrontati in una flotta di quasi 60 timonieri e hanno avuto anche loro il primo incrontro con le onde lunghe del mare.

A Capodistria, Slovenia, hanno regatato invece i fratelli Bellomi, timonieri 29er, che con i loro fedeli prodieri si sono confrontati in ben 16 regate in una tappa dell’Eurocup, che ha visto la classifica generale dominata soprattutto da equipaggi femminili e mixed. Terzo posto assoluto e di categoria per Malika Bellomi e Beatrice Conti, ad un solo punto dalle seconde, le tedesche Mahnke-Schwanebeck. Vittoria netta e senza storia delle polacche Lewandowska-Zmudzinska. Tra i maschi Mosè Bellomi e il prodiere Pietro Berti hanno conquistato il terzo posto di categoria (decimi assoluti tra femminile e mixed), concludendo la manifestazione da leader assoluti avendo piazzando due primi assoluti in regata 15 e 16, uniche prove con vento sostenuto sui 16-18 nodi. I due equipaggi sono stati accompagnati dal Direttore Sportivo e coach Michele Giorgini, già allenatore dell’oro olimpico Tita.


11/04/2023 14:55:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Vaurien: Marta Delli e Francesco Graziani Campioni del Mondo

Mondiale disputato sul lago di Liptov, ai piedi dei monti Tatra, tra Slovacchia e Polonia, con 55 equipaggi provenienti da tutto il mondo. Il prossimo mondiale si svolgerà in Italia sul lago di Bracciano

Mini 6.50: partita la Les Sables-Les Açores-Les Sables

In testa ai Proto la francese Marie Gendron. In gara tra i Proto anche Cecilia Zorzi (11ma) con Eki, unica barca italiana in regata

Eolie: i farmaci urgenti arriveranno con i droni

In autunno i primi test verso Vulcano e Lipari per potenziare e velocizzare i servizi di trasporto di farmaci urgenti e sacche di sangue

Youth Sailing World Championships: sbancano gli azzurrini della Sensini

Le medaglie d’oro italiane: Lorenzo Sirena e Alice Dessy cat misto; Federico Pilloni windsurf M; Carola Colasanto windsurf F; Lisa Vucetti e Vittorio Bonifacio 420 misto; Maria Vittoria Arseni e Antonio Pascali ILCA 6

Confindustria Nautica: il mercato globale cresce del +11% e raggiunge i 33 miliardi di euro

Il mercato globale della nautica continua a crescere e, nell’ultimo anno[1] disponibile, è arrivato a toccare quota 33 miliardi, di cui oltre 25 miliardi solo per i superyacht

Garda: oggi il gran finale degli Youth Sailing World Championships

La vela azzurra mantiene tre primi posti con Federico Pilloni (windsurf iQFOiL maschile), Carola Colasanto (iQFOiL femminile), Lisa Vucetti e Vittorio Bonifacio (420 Mix), più due secondi e un terzo

Garda:apre con 30 regate lo Youth Sailing World Championships

Primo giorno ricco di regate, di sole e di vento per gli Youth Sailing World Championships, il Campionato mondiale di Vela Giovanile di World Sailing, la federvela internazionale, ospitato e organizzato quest’anno in Italia sul lago di Garda

Un nuovo evento per il 2026, arriva The Ocean Race Atlantic

L'evento sarà riservato a equipaggi misti e con un forte messaggio per la salute degli oceani, su una rotta che collegherà due città simbolo

Alberto, Luca e Pablo: ecco la loro Quebec Saint Malò

ll giorno dopo la Transat Québec Saint-Malo il racconto della regata nelle parole dell'equipaggio di IBSA, composto da Alberto Bona, Luca Rossetti e Pablo Santurde del Arco

2024 Tornado World Championship: break a metà campionato

Due prove con la bavetta al mattino poi la grande festa sulla terrazza del Club Nautico Rimini

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci