lunedí, 4 marzo 2024

AMERICA'S CUP

Alinghi Red Bull Racing entra in modalità Match Race con il suo secondo AC40

alinghi red bull racing entra in modalit 224 match race con il suo secondo ac40
redazione

Il Challenger svizzero dell'America's Cup ha iniziato gli allenamenti in modalità match race. Pochi giorni dopo aver battezzato il suo secondo AC40 one-design, Alinghi Red Bull Racing ha iniziato a lavorare in modalità match race sul campo di regata della trentasettesima America's Cup. Gli svizzeri sono quindi i primi a regatare a Barcellona e a guadagnare ore preziose in acqua con due barche. Si tratta di un passo importante in vista della pre-regata che si disputerà a Vilanova i la Geltrú in Spagna (14 - 17 settembre), proprio con le imbarcazioni della classe AC40.

"Dopo mesi di allenamento virtuale di match race, tutto quello che abbiamo imparato sarà finalmente applicato sull'acqua", spiega Maxime Bachelin del Driving Group. "In questa nuova configurazione a due barche, abbiamo molta più pressione nelle manovre rispetto a quando si navigava senza un avversario’’.

Con due AC40 in acqua, infatti, tutti i membri del Driving Group possono essere a bordo contemporaneamente. Un'ovvia motivazione in più per i velisti. "Non importa con quali membri dell'equipaggio sono a bordo, l'obiettivo rimane sempre quello di battere l'altra barca", aggiunge Bryan Mettraux, trimmer.

Per avere il miglior supporto possibile in questa fase particolarmente importante, l'equipaggio di Alinghi Red Bull Racing può contare sul sostegno dei suoi Sailing Team Advisor Pietro Sibello e Dean Barker, ora affiancati da Phil Robertson e Jason Waterhouse.

"Questa prima giornata con i due AC40 in acqua è stata un grande successo" aggiunge il trimmer Yves Detrey. "L’allenamento con due barche ci consentirà di raggiungere un maggiore affiatamento tra di noi. Possiamo, infatti, confrontarci in tutte quelle situazioni specifiche che poi affronteremo in acqua quest'autunno durante le pre-regate".

Sebbene i due AC40 siano un eccellente strumento di allenamento per la preparazione alle regate, l'obiettivo principale di Alinghi Red Bull Racing rimane lo sviluppo dell'AC75. I test proseguono per continuare a migliorare le prestazioni della barca con la quale il team parteciperà alla 37esima America’s Cup.

Nel frattempo, in Svizzera, l'equipaggio del TF35 di Alinghi Red Bull Racing si sta allenando in vista della partecipazione al Bol d'Or Mirabaud. Sono 500 le barche iscritte all’evento più importante dell’anno della Société Nautique de Genève, la cui partenza è fissata alle ore 10:00 di sabato 10 giugno.



06/06/2023 15:21:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

America's Cup: BoatOne di Alinghi Red Bull Racing lascia la Svizzera diretto in Spagna

L'AC75 di Alinghi Red Bull Racing, che quest'estate parteciperà alla 37esima Louis Vuitton America's Cup, è partito dal cantiere di Ecublens, in Svizzera, alla volta della Spagna

Sanremo: concluso il Campionato Invernale Classe Dragone

Quarto ed ultimo atto delle Dragon Winter Series, il Campionato Invernale Classe Dragone, a Sanremo, nel week end del 23/25 Febbraio

Sul Trasimeno il 51° Campionato Italiano classe Meteor

Sarà organizzato dal Club Velico Castiglionese e si prevede un'ampia partecipazione di imbarcazioni provenienti da tutta Italia

Bari: all'Invernale una giornata decisamente bagnata

La pioggia, come previsto, ha accompagnato le regate rendendo come di consueto più difficile la lettura del campo di regata per i partecipanti che hanno dovuto sfoderare tutte le loro abilità per portarle a termine nel migliore dei modi

Charles Caudrelier vince l'Arkea Ultim Challenge

Il solitario francese Charles Caudrelier, skipper del Maxi Edmond de Rothschild, ha attraversato la linea di arrivo al largo della costa di Brest, questo martedì mattina alle 8h 37mn 42s ora locale (UTC+1)

Global Solo Challenge: per Andrea Mura 376 miglia in 24 ore

È nuovamente record per Andrea Mura che venerdì 23 febbraio ha percorso 376 miglia in 24 ore a bordo di Vento di Sardegna

Arkea Ultim Challenge: secondo posto per Thomas Coville

Acclamato come un eroe a Brest, Thomas parla della corsa e dei suoi concorrenti. Un'impresa eccezionale per velisti eccezionali

Per domare un AC 40 servono campioni di Rally

Dalle dune di sabbia alle onde del mare, Alinghi Red Bull Racing accoglie i campioni del Rally Dakar Carlos Sainz Sr. e Cristina Gutierrez a Jeddah

Bologna: Slow Wine Fair 2024 chiude con 12 mila ingressi

Più del 25% di espositori rispetto al 2023 alla terza edizione della fiera dedicata al vino buono, pulito e giusto

Al via le iscrizioni alla Maxi Yacht Rolex Cup 2024

Si aprono ufficialmente oggi le iscrizioni della Maxi Yacht Rolex Cup 2024, evento organizzato dallo Yacht Club Costa Smeralda con la collaborazione dell’International Maxi Association (IMA) e il supporto dello storico partner Rolex

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci