venerdí, 14 giugno 2024


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

j24    giraglia    hansa    confindustria nautica    la lunga bolina    argentario sailing week    veleggiata    meteor    ilca    rs21    flying dutchman    optimist    regate    vele d'epoca    wing foil   

CIRCOLI VELICI

Al via la stagione sportiva dello Yacht Club Monfalcone

al via la stagione sportiva dello yacht club monfalcone
redazione

Vela d’altura, optimist, classic yachts, formazione e tanto altro: sono questi gli ingredienti che compongono il ricco calendario di vela a 360 gradi dello Yacht Club Monfalcone il cui inizio di stagione è alle porte.

Oltre alla presentazione del circuito NARC - North Adriatic Rating Circuit (di cui lo Yacht Club Hannibal, oggi Yacht Club Monfalcone, è stato tra i padri fondatori) in programma sabato 13 aprile alle ore 10.30 nella sala consiliare del Comune di Monfalcone alla presenza del Sindaco Anna Cisint, il sodalizio del Presidente Germano Scarpa è al lavoro per gli ultimissimi dettagli relativi a prossimi ed imminenti impegni.

Sul fronte dell’offerta formativa continua la tradizione della Scuola Vela Tito Nordio le cui iscrizioni sono aperte ed hanno già registrato il sold out di diversi corsi. La Scuola Vela Tito Nordio continua dunque la tradizione iniziata nel 1966 dal fondatore Sergio Sorrentino che insieme ad Annibale Pelaschier immaginò e realizzò la prima Scuola di Vela in Italia ed una struttura di avanguardia che, nello stesso anno, divenne anche primo Centro Federale FIV.

Al fianco delle proposte per i giovanissimi lo Yacht Club Monfalcone, dopo il successo nello scorso anno, ha scelto di confermare il programma “Altura Racing” dedicato al pubblico di tutti coloro che vogliono approcciare il mondo delle regate e della vela competitiva su imbarcazioni a chiglia. Un programma specifico aperto ad ogni livello di preparazione creato da uno dei Club considerato punto di riferimento dei più importanti eventi per la vela d’altura in Alto Adriatico. Sarà infatti proprio il campo di regata monfalconese il teatro del Campionato d’Area Alto Adriatico – Trofeo Marinas per la flotta ORC e Minialtura dal 31maggio al 2 giugno, valido anche quale terza tappa del circuito NARC 2024. Questo appuntamento segna un avvicinamento ancora più stretto da parte del mondo della vela con la Città di Monfalcone, capitale mondiale della cantieristica, con le premiazioni dell’evento che verranno ospitate in occasione di Promomare 2024 (di cui lo Yacht Club Monfalcone è partner) nelle nuovissime strutture realizzate dal Comune monfalconese nel porticciolo corrispondente al punto geografico più settentrionale dell’intero Mediterraneo.

Torna anche nel 2024 il “mundialito” per la classe Optimist con la Gold Cup, evento internazionale giunto alla sua quarta edizione capace di attrarre sul campo di regata di Monfalcone alcuni tra i più grandi nomi della vela giovanile mondiale. Una tre giorni, dal 12 al 14 luglio, di grande sport e divertimento con appuntamenti dedicati anche alla sensibilizzazione verso la tutela e difesa dell’ambiente marino.

Dal 31 agosto al 1°settembre tutto il mondo delle scuole vela si darà appuntamento a Monfalcone in occasione del Festival delle Scuole Vela in cui i giovanissimi neo velisti vivranno la prima esperienza e confronto in termini agonistici; un evento a cui il Club tiene particolarmente in ragione della propria tradizione ed attenzione ai percorsi di avvicinamento allo sport della vela.
La metà del mese di settembre (dal 13 al 15) è come sempre riservato al fascino delle vele d’epoca con l’edizione 2024 dell’International Hannibal Classic e seconda edizione di Classic Metre Race, il primo dei due appuntamenti del Trofeo dei Due Guidoni organizzato insieme alla Yacht Club Adriaco (con il successivo appuntamento del 26° Raduno Città di Trieste). L’evento vedrà la presenza anche della flotta composta da alcune delle più importanti classi metriche europee che si contenderanno il primato nella giornata a loro esclusivamente dedicata.

Germano Scarpa, Presidente Yacht Club Monfalcone – “Con gli appuntamenti nella nostra agenda 2024 continua il percorso del Club che prosegue mettendo, non solo metaforicamente, le più solide fondamenta per un importante futuro dedicato a tutti gli appassionati del nostro sport. Oltre agli eventi da organizzare quest’anno la nostra attenzione è rivolta ad un ambizioso progetto di rinnovamento della Scuola Vela Tito Nordio finalizzato anche alla formazione di una squadra agonistica con specializzazione per gli atleti dell’optimist e con uno sguardo alle classi olimpiche. Questo grazie anche all’evoluzione logistica e avveniristica del Marina Monfalcone in cui è inserito il nostro Club cui si somma la grande attenzione e forte sensibilità dell’amministrazione locale verso il ruolo che il Club ricopre per i più giovani. Grazie a tutti, inclusi i tanti volontari del nostro Club senza cui tutto ciò non sarebbe possibile, per permetterci di portare avanti anno dopo anno un percorso con importanti obiettivi davanti a noi.”

 


10/04/2024 12:41:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Giraglia, primo giorno di regate a Saint Tropez

Primo giorno di regate della Loro Piana Giraglia 2024: il primo atto è iniziato oggi con le regate nel Golfo di Saint-Tropez: 2 prove per i Maxi nel Golfo di Pampelonne e una costiera di 22 miglia per tutti gli altri

Giorgio Armani Superyacht Regatta: un perfetto equilibrio tra sport e lifestyle

La seconda giornata con condizioni di vento leggero ha visto i partecipanti navigare attraverso il canale di La Maddalena. Lo Swan 115 Moat vince oggi nella divisione Superyacht. Divertimento in mare per il Southern Wind Rendez-Vous

America's Cup: nuova partnership tra UNESCO e Luna Rossa

Luna Rossa Prada Pirelli e UNESCO annunciano oggi l’avvio di una nuova partnership finalizzata alla diffusione di messaggi di tutela dell’oceano verso il pubblico internazionale della 37^ America’s Cup

Armani Superyacht Regatta: lo Swan 115 Moat domina la giornata

I superyacht si sono sfidati con spettacolari virate sotto alle rocce di Capo Ferro

Melges 32, Sferracavallo: una giornata tutta per Lasse Petterson

Il campo di regata del Circolo Velico Sferracavallo ha regalato oggi condizioni semplicemente perfette per la disputa della seconda giornata di regate del Melges 32 Grand Prix 2

Maddalena Spanu è Campionessa Mondiale di Marathon WingFoil Racing

Maddalena conquista il titolo affrontando una gara conclusiva di 80 km della durata di 2 ore e 40 minuti in cui ha staccato il resto delle concorrenti di 9.6 km

Saint Tropez: un bel vento per le regate della Giraglia 2024

La seconda giornata di regate della Loro Piana Giraglia 2024 ha offerto un altro grande spettacolo sportivo nelle acque cristalline di Saint-Tropez

Rs21: a Riva del Garda vince "Fremito d'Arja"

Dario Levi, con il suo “Fremito d’Arja” (per i colori del Circolo Velico Torbole), si è aggiudicato a Riva del Garda un combattutissimo Act 3 della RS21 Cup Yamamay di vela Fiv con numeri da record

Melges 32, Sferracavallo: nessuno come Lasse Petterson

E’ sempre la bandiera norvegese a sventolare sul gradino più alto del podio delle regate Melges 32 a Sferracavallo

Giraglia: Jethou a Jolt danno spettacolo tra i Maxi

Terza Giornata di Regate: condizioni spettacolari in mare e grande successo per il nuovo Crew Village. La Loro Piana Giraglia si conferma un appuntamento imperdibile!

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci