sabato, 13 luglio 2024


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

quebec saint malo    regate    optimist    carthago dilecta est    pesca    ambiente    wwf    reale yacht club canottieri savoia    rs21    swan    melges 32    rs aero   

151 MIGLIA

151 Miglia: Arca SGR e il Fast and Furio Sailing Team concedono il bis

151 miglia arca sgr il fast and furio sailing team concedono il bis
redazione

Arca SGR e il Fast and Furio Sailing Team fanno il bis replicando anche nella stagione 2022 la line honours conquistata lo scorso anno alla 151 Miglia – Trofeo Cetilar.
 
Arca SGR timonata come di consueto da Furio Benussi , coadiuvato alla tattica da Lorenzo Bressani, conferma tanto il pronostico della vigilia quanto le ottime impressioni fin qui registrate a livello di performance dopo l’evoluzione del maxi 100; un upgrade che regala spunti ben oltre le aspettative nelle condizioni di vento prevalentemente leggero fin qui incontrate nelle prime due regate stagionali entrambe completate vittoriosamente.
 
Arca SGR ha coperto le 151 miglia della regata partita ieri da Livorno in 18 ore, 40 minuti e 45 secondi tagliando il traguardo di Punta Ala alle ore 8.45 di oggi. Impossibile per Arca SGR, date le condizioni di vento molto leggero e di bolina per quasi tutti il percorso, pensare di avvicinare il record di percorrenza detenuto da Rambler 88 dal 2019.
 
Furio Benussi, timoniere di Arca SGR – “E’ stata una bella regata condotta come da programma dal Team e tutto ha girato al meglio così come ci aspettavamo. Continua la nostra fase di set up e apprendimento di quelli che sono i numeri del nostro scafo a seguito del refitting con il nuovo piano velico e tuto ciò che ne consegue. Siamo certamente molto soddisfatti su tutti i fronti per questo ottimo inizio di stagione e per il momento godiamoci se pur per pochissimo questo risultato prima di pensare alla Rolex Giraglia 2022 dove ci presentiamo, anche in questo caso, per provare a confermare la line honours dello scorso anno. Voglio fare i complimenti oltre che al mio Team a tutta la macchina organizzativa della 151 Miglia – Trofeo Cetilar che si conferma un grandissimo evento sia in mare che a terra e un appuntamento davvero importante per la vela d’altura in Mediterraneo e per tutto il mondo maxi e non solo”.
 
La stagione di regate 2022 di Arca SGR e il progetto ESG del Fast and Furio Sailing team contano sul supporto dei partners: Arca Fondi SGR, SLAM, CiviBank, Foss Marai, Banca Carige, Officine FVG, Dobner, Ca’Sagredo Hotel, Glo, Mood, RH+, Marlin Yacht Paints. The Yard Brisbane.
Il Fast and Furio Sailing Team e Arca Fondi SGR sostengono il messaggio di: One Ocean Foundation, Fondazione Laureus Italia, Il Porto dei Piccoli, Fondazione Io Do Una Mano.

 


03/06/2022 12:14:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Quebec Saint-Malo: naufragio (e salvataggio) per Alberto Riva e Acrobatica

L’equipaggio, composto da Alberto Riva, Jean Marre e Tommaso Stella, sta bene ed è al sicuro su una nave cargo che l’ha tratto in salvo

“Route to Barcelona”: Silvestri e Paliotto (RYCC Savoia) staccano il pass per assistere alla UniCredit Youth America’s Cup

Si è svolta venerdì scorso, 5 luglio, la terza delle sette regate previste dall’iniziativa promossa da UniCredit “Route to Barcelona”

Quebec Saint Malò: Alberto Riva, Tommaso Stella e Jean Marre sbarcheranno alle Azzorre

La direzione di corsa della Quebec Saint Malò ha comunicato che la petroliera liberiana Silver Ray con a bordo i tre velisti soccorsi ieri in pieno Atlantico, farà scalo nelle isole Azzorre, per consentire lo sbarco

Quebec Saint Malò: per Ambrogio non va "alla grande", lo scafo imbarca acqua

Regata finita anche per Ambrogio Beccaria che imbarca acqua nel suo Class 40 Alla Grande Pirelli

L'87% del Mar Mediterraneo è inquinato!

Con 1,9 milioni di frammenti per mq presenta la più alta concentrazione di microplastiche mai misurata nelle profondità. L’inquinamento idrico provoca 1,4 milioni di morti premature al mondo ogni anno

Riva del Garda, Melges 32: parte benissimo il tedesco Wilma

Il team tedesco di Wilma con Nico Celon alla tattica mette da subito le cose in chiaro firmando con due vittorie le prime due prove della giornata

Moscioli in pericolo: Slow Food decide il fermo pesca

Innalzamento temperature marine: dovremo dire addio al saporito Mosciolo selvatico di Portonovo?

Prima giornata della 39a Salò Sail Meeting

Un vento debole e discontinuo ha caratterizzato la prima giornata della 39a edizione della Salò Sail Meeting, classica di metà estate per i monotipi gardesani organizzata dalla Canottieri Garda

Prima Tappa Club Swan 42 a Valencia per il Trofeo SM La Reina

Nei Club Swan 42 vince Nadir di Pedro Vaquer, mentre il podio è tutto Swan negli ORC 1

Calasetta, RS Aero: seconda giornata della 4a regata nazionale

Francesca Ramazzotti passa al comando nella classe RS Aero5 e FIlippo Vincis sta dominando negli RS Aero 6

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci