martedí, 9 agosto 2022


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

the ocean race    america's cup    moth    solidarietà    wwf    nacra 17    copa del rey    optimist    sponsorizzazioni    29er   

PERSICO 69F

Young Azzurra vince il Grand Prix 2.1 della Persico 69F Cup

young azzurra vince il grand prix della persico 69f cup
redazione

Si è concluso il primo evento foiling della Persico 69F Cup organizzato dallo YCCS insieme al Team 69F. Vince il Grand Prix 2.1 il team di casa, Young Azzurra, seguita dagli svizzeri di Okalys Youth Project, secondi, e dal team FlyingNikka 74.

 

La terza e conclusiva giornata è stata intensa per tutti i team che, dopo lo stop di ieri, si sono ritrovati questa mattina alle ore 7.00 al Centro Sportivo dello YCCS per il consueto briefing e successivamente sono usciti in mare. Il Comitato di Regata dopo aver valutato le condizioni metereologiche ha deciso di posizionare il campo di regata davanti al Romazzino, permettendo così alla flotta dei Persico 69F di completare 8 prove con Maestrale di intensità tra i 15 e 18 nodi.

Già nella prima prova, il team di casa ha reso palese la determinazione nel cercare il riscatto dalla prima e complicata giornata di regate che vedeva l’equipaggio dello YCCS in quinta posizione nella classifica generale provvisoria. Nella prima prova di giornata, dopo una partenza non perfetta, Young Azzurra prende terreno nel corso della regata e chiude seconda sul traguardo. Nella seconda e terza prova infila due vittorie arrivando a lasciare più di un lato di distacco sul resto della flotta, seguono poi un quarto posto, altre due vittorie e due secondi. Con questi parziali Young Azzurra domina e conquista il Grand Prix 2.1, dopo la vittoria nella prima tappa a Malcesine. Il team svizzero Okalys Youth Project, sceso in acqua oggi come leader della classifica provvisoria, paga una performance altalenante e si piazza al secondo posto con tre quinti, tre terzi posti, un secondo e un quarto. Giornata molto positiva invece per FlyingNikka 74 che ha costantemente cercato di spingere e ci è riuscita conquistando il terzo gradino del podio grazie a una vittoria, tre secondi posti, un quarto, due quinti e un sesto posto. Il punteggio finale della classifica è determinato dai risultati di giornata sommati al punteggio elettronico e quello di fairplay.

Michael Illbruck, Commodoro dello YCCS: “Oggi, ultimo giorno di questo primo evento su barche foiling, è stato fantastico! Il Comitato di Regata ha fatto un ottimo lavoro e i team partecipanti hanno avuto l’occasione di misurarsi per bene nelle acque della Costa Smeralda. Mi congratulo con il team Young Azzurra per il risultato ma soprattutto per la reazione positiva, hanno dato il massimo divertendosi.”

 

Ettore Botticini, skipper di Young Azzurra: "Siamo contenti di esser riusciti a completare oggi 8 prove con il Maestrale tipico di Porto Cervo. Abbiamo regatato in una zona più ridossata ma comunque molto tecnica viste le diverse bonacce e raffiche. Il team è stato bravo, riuscendo a prevalere nella maggior parte delle prove, abbiamo girato l'ultima boa davanti a tutta la flotta. Non poteva esserci miglior carica di questa per ripartire al meglio la prossima settimana di regate!"

 

David Biedermann del team Okalys Youth Project: "Il Comitato di Regata oggi ha fatto un ottimo lavoro, ci siamo trovati a regatare in una zona con vento più leggero ma instabile ed è stato interessante navigare in queste condizioni. Questa mattina ci trovavamo al comando della classifica generale provvisoria e alla fine abbiamo concluso secondi, è sicuramente un buon risultato per noi. Young Azzurra si è meritata questa vittoria!"

 

Da lunedì 12 luglio ricominceranno gli allenamenti a bordo dei Persico 69F, le regate del Grand Prix 2.2 della Persico 69F Cup inizieranno il 15 luglio fino al 17. Saranno sempre tre i giorni utili per conquistare la vittoria e il vincitore in carica, Young Azzurra, dovrà confrontarsi con altri otto team. Avranno l’opportunità di rifarsi Okalys Youth Project, Sailing Performance e Tixwave/Timeon mentre parteciperanno all’evento cinque nuovi team: Groupe My Ambition, Section 16, Balthasar, Swiss Dental Solutions e GoatPower by Ulika.

 

@font-face {font-family:"MS 明朝"; panose-1:0 0 0 0 0 0 0 0 0 0; mso-font-charset:128; mso-generic-font-family:roman; mso-font-format:other; mso-font-pitch:fixed; mso-font-signature:1 134676480 16 0 131072 0;}@font-face {font-family:Verdana; panose-1:2 11 6 4 3 5 4 4 2 4; mso-font-charset:0; mso-generic-font-family:auto; mso-font-pitch:variable; mso-font-signature:3 0 0 0 1 0;}@font-face {font-family:"Cambria Math"; panose-1:2 4 5 3 5 4 6 3 2 4; mso-font-charset:0; mso-generic-font-family:auto; mso-font-pitch:variable; mso-font-signature:3 0 0 0 1 0;}@font-face {font-family:Cambria; panose-1:2 4 5 3 5 4 6 3 2 4; mso-font-charset:0; mso-generic-font-family:auto; mso-font-pitch:variable; mso-font-signature:3 0 0 0 1 0;}p.MsoNormal, li.MsoNormal, div.MsoNormal {mso-style-unhide:no; mso-style-qformat:yes; mso-style-parent:""; margin:0cm; margin-bottom:.0001pt; mso-pagination:widow-orphan; font-size:12.0pt; font-family:Cambria; mso-ascii-font-family:Cambria; mso-ascii-theme-font:minor-latin; mso-fareast-font-family:"MS 明朝"; mso-fareast-theme-font:minor-fareast; mso-hansi-font-family:Cambria; mso-hansi-theme-font:minor-latin; mso-bidi-font-family:"Times New Roman"; mso-bidi-theme-font:minor-bidi;}.MsoChpDefault {mso-style-type:export-only; mso-default-props:yes; font-family:Cambria; mso-ascii-font-family:Cambria; mso-ascii-theme-font:minor-latin; mso-fareast-font-family:"MS 明朝"; mso-fareast-theme-font:minor-fareast; mso-hansi-font-family:Cambria; mso-hansi-theme-font:minor-latin; mso-bidi-font-family:"Times New Roman"; mso-bidi-theme-font:minor-bidi;}div.WordSection1 {page:WordSection1;}


11/07/2021 07:41:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Copa del Rey: Selene Alifax ad un passo dal podio tra gli Swan 42

Selene Alifax di Massimo De Campo, ha corso sotto il guidone dello YC Lignano nell’agguerrita e numerosa flotta Swan 42 OD, che è scesa in acqua lunedì 1 e ha terminato le prove sabato 6/8, con un totale di 11 prove, classificandosi 4^ assoluta

Copa del Rey MAPFRE: definite le griglie di partenza della Serie Finale

Ogni partecipante partirà con un numero di punti equivalente alla posizione ottenuta al termine della fase di qualificazione, che si è conclusa oggi

America's Cup: Alinghi Red Bull Racing si presenta a Barcellona

Alinghi Red Bull Racing è il primo team a stabilirsi nella città che ospiterà la 37esima America's Cup e oggi ha varato BoatZero, la sua barca da allenamento, acquistata in Nuova Zelanda, prima fondamentale tappa del programma di lavoro del team

Conclusa la 40^ Copa del Rey e Scugnizza la vince in ORC 3

Vittoria sfumata per un solo punto per Farstar di Lorenzo Monzo tra gli Swan 36, mantre Enzo De Blasio ha praticamente dominato nella sua classe

Campionato Mondiale 29er: gli azzurri Demurtas-Santi conquistano l'argento

Vittoria sul filo di lana degli argentini Maximo Videla e Tadeo Funes De Rioja. Bronzo per i francesi Hugo Revil e Karl Devaux

A settembre l'Italia Cup Molveno Moth 2022

Ruggero Tita è l’ideatore e co-promotore con Velica Molveno dell’iniziativa che vedrà i migliori atleti italiani gareggiare per la coppa volando sulle acque del lago trentino

Optimist, Enrico Chieffi: "Lo SLAM DREAM TEAM è inarrestabile!"

SLAM ha scelto da subito, lo scorso agosto, di diventare sponsor della Associazione Italiana Classe Optimist e partner tecnico della squadra agonistica

Copa del Rey Mapfre: italiani in evidenza nel Day 2

Scugnizza domina in ORC 3, Koyré-Spirit of Nerina e Canopo tra gli Swan 42 e Farstar negli Swan 36

Mondiale Junior: Margherita Porro e Stefano Dezulian vincono l'argento nel Nacra 17

Spettacolo sul lago di Como con le classi olimpiche acrobatiche. Nel 49er Lorenzo Pezzilli e Tobia Torroni chiudono al 22mo posto; 49erFX gli azzurri Riccardo e Federico Figlia di Granara chiudono nella top ten

Europei Optimist: tutti gli azzurrini si qualificano per le Gold Fleet

Le buone sensazioni delle prime due giornate si sono trasformate in certezza oggi nelle acque di Sønderborg, Danimarca, dove fino al 5 agosto si stanno disputando i Campionati Europei Optimist

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci