sabato, 22 gennaio 2022

PERSICO 69F

Persico 69F, YFGC: Olandesi Volanti!!!

persico 69f yfgc olandesi volanti
redazione

Vento da sud stabile e costante tra gli 8 -9 nodi ha caratterizzato l’intero pomeriggio.
Come ieri, tutte le regate odierne sono state vinte dagli olandesi di DutchSail - Janssen de Jong, spesso con importanti vantaggi sulla linea di arrivo – nella terza prova del giorno tagliano il traguardo 3 minuti e 7 secondi davanti al resto della flotta. Conducono la classifica generale con 53 punti 
Team Argentina, Team France e Young Azzurra si contendono le posizioni successive. 
I francesi hanno trovato un bell’assetto che sembra dare belli spunti di velocità soprattutto nel reaching. I ragazzi di Team Argentina fanno pochi errori e riescono a conquistare sempre la seconda e la terza posizione. A bordo ci sono Dante Cittadini e Teresa Romairone, già equiaoggio consolidato nei Nacra 15, coadiuvati da Ivan Aranguren. La costanza dei risultati li piazza al terzo posto della classifica a pari punti con Team France, secondi.
Nelle prove di oggi, Young Azzurra ha faticato a rimanere nelle posizioni di testa, riuscendo a conquistare un secondo posto solo nella terza prova. 
Le regate dell’ACT 3 si concluderanno domani. I due primi classificati guadagneranno un posto nella Grand Final, l’evento conclusivo della YFGC che si terrà sempre a Cagliari dal 1 al 3 novembre, e che vedrà sfidarsi i primi due classificati di ogni Act (Gaeta, Limone del Garda e Cagliari). 

Emile Amoros - Team France / La Rochelle Nautique 

“È stata una bella giornata impegnativa. Abbiamo fatto delle belle regate combattute, con buone partenze, in cui abbiamo preso qualche rischio. Abbiamo navigato molto bene e veloce nei lati di reaching.
Stiamo lottando per il secondo posto contro Team Argentina. Sono molto impressionato dalle loro prestazioni e devo congratularmi con loro. 
Sono felice quando i nuovi team fanno buoni risultati. Ci dimostra che se hai le buone capacità, puoi saltare a bordo, navigare veloce e competere facilmente con gli altri team.”

 

Federico Colaninno – Young Azzurra / Yacht Club Costa Smeralda 

Oggi portiamo a casa una serie di risultati che non ci convincono. Abbiamo fatto degli errori in partenza. Spesso ci siamo trovati posizionati male sulla linea e abbiamo cercato di recuperare nel primo lato, in cui abbiamo avuto delle occasioni che non siamo riusciti a sfruttare completamente. Il livello della flotta è comunque molto eterogeno, se si escludono gli olandesi che sono più allenati. Il team francese sta facendo delle belle regate e gli argentini, al loro esordio, hanno avuto una crescita esponenziale. 
In questi giorni stiamo navigando con una configurazione nuova e stiamo provando cose nuove anche in vista del Grand Final, per il quale siamo già qualificati. Questo evento è per noi un allenamento per la prossima settimana, in cui dovremo fare del nostro meglio.”


30/10/2021 19:41:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Riva di Traiano, Invernale: due belle prove con sole e vento

Tevere Remo Mon Ile in "Regata", Soul Seeker in "Crociera" e Farhenheit nella "Coastal Race" dominano la giornata e il campionato

RORC Transatlantic Race: Soldini e Maserati primi al traguardo di Grenada

In seconda posizione segue PowerPlay di Peter Cunningham con skipper Ned Collier Wakefield, terzo sulla linea di arrivo, Argo di Jason Carroll con skipper Brian Thompson

FLASH - Comanche: vittoria e record monoscafi alla Transatlantic Race

Comanche (CAY) il 100 piedi VPLP Design/Verdier Maxi, condotto da Mitch Booth (AUS), si è aggiudicato la Line Honours tra i monoscafi nella RORC Transatlantic Race 2022

Varato il Superyacht CRN M/Y RIO

Il nuovo 62m ha ricevuto il battesimo dell’acqua con un’emozionante cerimonia privata

Sanremo: due belle prove per l'Invernale West Liguria

Prossimo ed ultimo appuntamento per il West Liguria il 26 e 27 febbraio con il gran finale e il Festival della vela

Classe 420: la Coppa Italia inizierà nel Golfo della Spezia

San Terenzo ospiterà la prima tappa della Coppa Italia classe 420

Invernale Anzio: due giorni di grandi regate con condizioni ideali

Nel fine settimana sono ripresi i Campionati Invernali dei monotipi J24 e Platu 25 e quello riservato all’Altura.

The Ocean Race si allea con Acronis

Acronis fornirà protezione informatica innovativa per l'infrastruttura aziendale di The Ocean Race e proteggerà i carichi di lavoro lungo il percorso globale della gara, con Ingram Micro come #CyberFit Partner

Due J24 della Marina Militare al comando delle regate nel Golfo di Anzio Nettuno

La Superba guida la classifica del 47° Campionato Invernale del Golfo di Anzio Nettuno e Arpione quella del Trofeo Lozzi

Invernale del Tigullio: parte sabato la terza manche nelle acque di Lavagna

Si torna a competere nel Golfo Tigullio, nelle acque di Lavagna. dopo la seconda manche ambientata nel Golfo Marconi tra Rapallo, Santa Margherita e Portofino

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci