venerdí, 30 settembre 2022


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

techno293    iqfoil    52 super series    barcolana    team    press    marina militare    turismo    enit    j24    sport    salone nautico di genova    meteor    windsurf    kite   

PERSICO 69F

Persico 69F: gli olandesi di DutchSail vincono la Grand Final del YFGC

persico 69f gli olandesi di dutchsail vincono la grand final del yfgc
redazione

Si conclude con la vittoria di DutchSail - Janssen de Jong la Gran Final della YFGC – Youth Foiling Gold Cup che ha visto i sei migliori team della stagione 2021 sfidarsi per conquistare il titolo di campione Under25.
Tre le prove concluse oggi, su percorso a L con partenza in reaching, decisive in termini di risultato, considerando il coefficiente moltiplicatore utilizzato, che ha assegnato il doppio del punteggio nella seconda regata e ha quadruplicato il valore nella terza ed ultima prova, lasciando i giochi aperti fino al’ultimo metro e i rovesciamenti di classifica. 
Il team olandese trionfa dopo aver vinto 7 delle 9 disputate durante i tre giorni di regata, in cui il Golfo di Cagliari ha offerto condizioni di vento sostenuto e mare formato, così come giornate di vento leggero e instabile. 
Cas van Dongen al timone, Scipio Houtman alla randa, Ismene Usman e Merle Louwinger come flight controller, allenati da Pieter Jan Postma – all’attivo due campagne olimpiche -, hanno dominato anche oggi le tre prove con ampio margine sul resto della flotta.
Malgrado il secondo posto, ottenuto dai francesi nell’ultima prova del giorno, dispuatata con vento da sud ovest di 12 nodi di intensità, lo scontro tra Team France e Youth Team Argentina viene vinto dagli argentini che proprio qui a Cagliari hanno esordito per la prima volta sui Persico 69F e hanno dimostrato una stupefacente progressione che li ha portati a guadagnare la seconda posizione in classifica, contro team più consolidati. 
Il podio della Youth Foiling Gold Cup si chiude con gli olandesi di DutchSail in testa con 54 punti, il team esordiente Youth Team Argentina che con una stupefacente progressione chiude  al secondo posto con 37 punti, e Team France a 33 punti.
Ai vincitori del circuito è stato assegnato un voucher di 50.000 € e la wild card per partecipare all’evento in programma a Palermo dal 12 al 14 novembre riservato ai professionisti della vela internazionale. Youth Team Argentina, secondo in classifica ha ricevuto un voucher di 30.000 €, mentre i francesi, al terzo posto, hanno guadagnato un vaoucher dal valore di 15.000 € 
I programmi della classe 69F proseguono la prossima settimana con la 69F PRO CUP, l’evento che conclude questa ricca e intensa stagione sportiva. Mentre la Youth Foiling Gold Cup ripartirà l’anno prossimo con l’ACT 1 in programma a Miami dal 4 al 10 febbraio.

Cas van Dongen – DutchSail - Janssen de Jong / KNZRV Muiden & KRZV De Maas

“Il nostro obiettivo era prendere vantaggio in partenza, navigare veloci e senza rischiare. Abbiamo fatto un  bel lavoro e non è sempre facile quando hai tanta pressione addosso, soprattutto con questo nuovo formato di punteggio. Siamo comunque riusciti a mantenere la concentrazione.  Per noi è stata una lezione di vita. Abbiamo imparato a gestire la pressione. Sono molto orgoglioso del team e di quello che abbiamo fatto, non dimenticherò mai questo giorno. Siamo qualificati per la 69F PRO CUP di Palermo ed è un onore e grande privilegio poter regatare con questi campioni. Sarà una bella sfida.”

Dante Cittadini – Youth Team Argentina / Yacht Club Argentino

"Siamo molto contenti di questo secondo posto che all’inizio non ci aspettavamo. Siamo arrivati qui a Cagliari all’ultimo minuto. Abbiamo fatto tutto di corsa, cercando la migliore configurazone a bordo nei giorni di warm up. Durante le regate dell’ACT 3 abbiamo imparato molto e fatto un bel progresso. Siamo arrivati alla Grand Final con la mente aperta, consapevli che non avevamo nulla da perdere e sapendo che ci stavamo scontrando con i migliori team del circuito. Abbiamo fatto una cosa formidabile e ci siamo davvero divertiti.”

 


03/11/2021 19:55:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Ad Anemos la Line Honours della Trieste/S. Giovanni in Pelago/Trieste

Take Five Jr e Mecube i vincitori ORC della Settimana Velica Internazionale. Anemos firma la Line Honours della Trieste/S. Giovanni in Pelago

L'Amerigo Vespucci saluta "Liberi nel Vento"

Nave Amerigo Vespucci farà un passaggio rappresentativo per salutare Liberi nel Vento e la Città di Porto San Giorgio

Salone Nautico: presentati gli eventi patrocinati da Confindustria Nautica

Si è svolta oggi presso la Sala stampa del 62°Salone Nautico Internazionale di Genova la presentazione degli eventi patrocinati da Confindustria Nautica

Mondiale Melges: Brontolo (20) e Pippa (32) i leader prima dell'ultima giornata

Solo una prova separa i leader delle rispettive flotte Melges 20 e Melges 32 dal titolo di Campione del Mondo ma i verdetti sono ancora tutti da scrivere con una sola prova ancora da disputare domani

Le vele d’epoca tornano in Versilia per il XVII Raduno Vele Storiche Viareggio

Sono oltre 40 le imbarcazioni d’epoca e storiche già iscritte al XVII Raduno Vele Storiche Viareggio, organizzato dal 13 al 16 ottobre 2022 dall’omonima associazione e dal Club Nautico Versilia

Puntaldia, Mondiale Melges: i campioni sono Brontolo (20) e Pippa (32)

Il norvegese Lasse Petterson con Gabriele Benussi alla tattica nella classe Melges 32 e l’italiano Brontolo di Filippo Pacinotti (affiancato dallo statunitense Taylor Canfield) nella classe Melges 20 sono i nuovi Campioni del Mondo 2022

Anywave Safilens, tutti gli appuntamenti autunnali

Anywave Safilens del Sistiana Sailing Team torna in acqua dopo un importante refitting, pronto per una stagione autunnale più che mai fitta di impegni e appuntamenti

Salone Genova: premiazione del Design Innovation Award

Si è svolta ieri sera, nell’ambito del Gala Dinner del 62°Salone Nautico Internazionale di Genova, la premiazione del Design Innovation Award, il premio istituito da Confindustria Nautica e I Saloni Nautici per sostenere l’eccellenza della nautica

Torbole, iQFoil: ritornano i cinesi

Vento forte anche nel secondo giorno: mantiene la testa della classifica maschile l’italiano Benedetti. Tra le donne sorpasso della ceka Svikova. I cinesi hanno scelto il lago di Garda per riprendere le competizioni internazionali dopo la pandemia

Genova nel mondo con The Ocean Race in attesa del "Grand Finale"

The Ocean Race, il giro del mondo a vela in equipaggio, partirà il 15 gennaio da Alicante e arriverà per la prima volta nella storia nel Mediterraneo, in Italia, a Genova. Grazie al “The Grand Finale”, il capoluogo ligure sarà capitale mondiale della vela

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci