lunedí, 18 novembre 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

campionati invernali    match race    dolphin    garda    barcolana    mini transat    mostre    premi    meteor    press    convegni    attualità    hobie cat16    circoli velici    cambusa   

CLASSI OLIMPICHE

World Cup Series 2018, primo evento al via in Giappone

world cup series 2018 primo evento al via in giappone
redazione

251 iscritti provenienti da 38 Nazioni si daranno battaglia nelle acque giapponesi di Gamagori da domani, 17 ottobre, fino a domenica 22, per aggiudicarsi il primo evento delle World Cup Series della stagione. Si parte proprio dal Giappone, sede delle Olimpiadi del 2020, con le World Cup Series, la Coppa del Mondo di World Sailing per le classi olimpiche. Le altre due tappe per il 2018 scelte dalla Federazione Internazionale sono Miami a gennaio e Hyeres ad aprile 2018.
Otto su dieci classi olimpiche sono presenti: RS:X maschile e femminile, Laser Standard e Radial, 49er e 49erFX, 470 per uomini e donne. L’Italia è rappresentata da ben 11 equipaggi impegnati in cinque classi. Abbiamo Francesco Marrai (SV Guardia di Finanza) Marco Benini (CC Aniene) e Nicolò Villa (CV Tivano) nei Laser Standard; nei Radial Joyce Floridia (SV Guardia di Finanza) e Valentina Balbi (YC Italiano); Jacopo Plazzi Marzotto con Andrea Tesei (CC Aniene/YC Adriaco) e Uberto Crivelli Visconti con Gianmarco Togni (CC Aniene/Marina Militare) nei 49er; Giacomo Ferrari con Giulio Calabrò (Marina Militare) e Matteo Capurro con Matteo Puppo (YC Italiano) nei 470 M; ed infine Benedetta di Salle con Alessandra Dubbini (YC Italiano) e Ilaria Paternoster con Bianca Caruso (YC Italiano) nei 470 F.
I tecnici federali presenti a Gamagori sono Luca De Pedrini per i 49er e Egon Vigna per le ragazze del Laser Radial.
Il programma prevede l’inizio delle prove domani alle 11 ora locale (4 di notte per l’Italia) e continueranno con regate di flotta fino a venerdì 20, per poi disputare le Medal Race live su Internet sabato 21 per 49er, 49FX ed RS:X maschili e femminili, e domenica 22 ottobre per Laser Standard e Radial e 470 M e F.
Ogni giorno sarà possibile vedere e rivedere il tracking delle regate grazie al supporto di SAP Sailing Analytics 


16/10/2017 20:34:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Jacques Vabre: per Pedote un altro tassello verso il Vendée Globe

Il foil di dritta rotto e il timone sullo stesso lato danneggiato da un urto con un oggetto sommerso hanno rallentato la corsa di Prysmian

Matteo Sericano: la mia avventura alla Mini Transat

Matteo Sericano: "E' meglio perdersi sulla strada di un viaggio impossibile che non partire mai”

Un mare di eventi per le festività natalizie in Friuli Venezia Giulia

Partirà già a fine mese il ricco cartellone di appuntamenti pensati dalle due località balneari del Friuli Venezia Giulia, Lignano Sabbiadoro e Grado, per Natale e Capodanno

XII Invernale Porto Santo Stefano: bene Iemanja di Piero De Pirro

Si è disputata ieri, 10 novembre, la seconda giornata di regate del XII Campionato Invernale di Porto Santo Stefano evento al quale partecipano 22 imbarcazioni

Venezia: l'impegno di Confcommercio/Fipe per gli esercizi dannegiati

La Fipe, Federazione italiana dei Pubblici esercizi e l'Aepe, l'Associazione dei Bar e dei Ristoranti di Venezia, sono pronte a fare la loro parte per sostenere gli imprenditori locali dopo l'acqa alta che ieri sera ha devastato la città

Invernale Fiumicino: bene Geex e Ummagumma in ORC, Mart d'Este in IRC

Grande successo per l'incontro di approfondimento sui sistemi di stazza organizzato nel pomeriggio di sabato con l'UVAI.

Chioggia: Furia Buia leader provvisorio del 43° Campionato Invernale

A Capo Horn, Arkanoè, Demon X, Furia Buia e My Way le vittorie di classe

Mini Transat: il vincitore, François Jambou, impressionato da Ambrogio Beccaria

" Penso che sia il miglior marinaio che abbia mai visto"

Invernale Loano: i risultati della 2a giornata di regate

Due giornate con vento da Nord e tre prove regolarmente disputate al Campionato Invernale di Marina di Loano

Autunnale Lignano: uno spettacolo tra mare e monti

Tra mare e neve il 31° Campionato Autunnale della Laguna di Lignano: prima tappa perfetta. Marinariello, Victor X e Città di Fiume in testa nelle rispettive classi ORC, Open e Diporto

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci