giovedí, 23 novembre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

nautica    guardia costiera    vela    veleziana    mini transat    trasporti    volvo ocean race    transat jacques vabre    foiling    platu25    j24    windsurf    cala de medici    campionati invernali   

CLASSI OLIMPICHE

La World Cup Series Final 2017

la world cup series final 2017
redazione

Si sta svolgendo a Santander sulla costa nord della Spagna la World Cup Series Final 2017 dedicata alle classi olimpiche. In acqua 260 i velisti provenienti da 41 nazioni. La squadra azzurra è presente con lo staff tecnico e gli atleti Giacomo Ferrari/Giulio Calabrò nel 470 maschile, Elena Berta/Sveva Carraro nel 470 femminile, Uberto Crivelli Visconti/Gianmarco Togni nel 49er, Francesca Bergamo/Jana Germani nel 49erFX, Enrico Voltolini nei Finn, Giovanni Coccoluto nei Laser, Silvia Zennaro e Joyce Floridia nei Laser Radial, Ruggero Tita/Caterina Banti e Lorenzo Bressani/Cecilia Zorzi nei Nacra 17, Riccardo Andrea Leccese nei Formula Kite.
Oggi si è appena concluso il quarto giorno di regate con vento sui 12 nodi da Nord-Est e si concludono le regate di flotta per le classi 49er, 49FX, Nacra 17, Formula Kite e RS:X maschile e femminile. Domani sabato 10 giugno è giorno di Medal Race con i migliori 10 classificati a contendersi la vittoria finale.
Nella classe 49er dopo 12 prove Uberto Crivelli Visconti e Gianmarco Togni si qualificano per la Medal Race in nona posizione; nei 49erFX Francesca Bergamo e Jana Germani finiscono le loro regate al 14° posto. 
Due equipaggi azzurri domani in Medal nella classe Nacra 17 con Ruggero Tita e Caterina Banti sempre costanti in quarta posizione e Lorenzo Bressani e Cecilia Zorzi in ottava posizione (2 primi per loro nelle regate di flotta). 
Nei Formula Kite Riccardo Andrea Leccese si mantiene in zona podio e si presenta domani alla Medal in quarta posizione.
Per le classi Laser, Laser Radial, 470 maschile e femminile e Finn domani sono in programma ancora regate di flotta e domenica le Medal Race. Da segnalare Giacomo Ferrari e Guilio Calabrò nei 470 in quarta posizione nonostante siano incorsi in una penalità di stazza che ha comportato la penalizzazione del 40% nelle prime due prove. Elena Berta e Sveva Carraro sono settime nel 470 femminile. 
Nei Laser Giovanni Coccoluto si giocherà l’accesso alla Medal partendo domani dalla nona posizione e Silvia Zennaro, nonostante oggi sia stata penalizzata da una doppia bandiera gialla, si trova in terza posizione.
Enrico Voltolini nei Finn si trova oggi in 16° posizione.
Domani nello stadio naturale della baia di Santander sono in programma le Medal Race mentre nei campi esterni le regate di flotta.


10/06/2017 11:47:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Riva di Traiano: i Big subito in evidenza

Sole, mare calmo e poco vento. Ma la regata si fa e brilla lo Swan 45 Aphrodite

Riva Boutique: eccellenza e artigianalità per un Natale in grande stile

Lo store online ufficiale di Riva si arricchisce di nuovi accessori realizzati con lo stile e la qualità del cantiere mito della nautica mondiale, perfette idee regalo per le festività

Terza giornata all'Invernale del Circeo

La classifica generale IRC dopo 5 prove e uno scarto vede in testa TAHRIBA l’Elan E5 dello skipper Francesco Di Diodato portacolori del Nautilus Yacht Club con al timone Pino Stillitano

L’Ocean Film Festival World Tour fa tappa a Roma

Kayak, surf, vela, esplorazione subacquea: una selezione di medio e cortometraggi per tutti gli appassionati di mare e avventura - Il 20 novembre al cinema Moderno ore 20:15

Francesco Cappuzzo campione nazionale Wave Windsurf per la seconda volta

Il campione in carica ha prima battuto nella finale del single elimination il milanese Jacopo Testa, campione nazionale Freestyle 2017, giunto terzo, e nell'avvincente finale del double elimination ha sconfitto di misura Andrea Rosati

Progetto "PrimaVela": la Vela sul lago Maggiore

Vela GO è l’ente promotore ed organizzatore di “PrimaVela” che ha dato l’opportunità a una cinquantina di ragazzi dell'Istituto Marcelline di Arona di avvicinare una disciplina sportiva

Volvo Ocean Race: un fine settimana di fuoco

Gli appassionati che seguono la cartografia elettronica, le posizioni e le classifiche della Volvo Ocean Race saranno incollati ai loro schermi per vedere come evolverà la situazione e come sarà il prossimo report

Nicolò Renna vince i Campionati Sudamericani Techno Plus

all’altra italiana Giorgia Speciale oro tra le femmine. Nel 2018 dovranno guadagnarsi la convocazione olimpica personale con i risultati conseguiti dopo 3 eventi internazionali

Troostwijk, all'asta uno yacht e la storica "La Spina"

Questo tipo di lotti non sono una novità per Troostwijk che negli ultimi mesi ha indetto aste per diverse imbarcazioni e automobili di lusso.

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci