giovedí, 18 agosto 2022


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

giovanni soldini    palermo-montecarlo    420    centomiglia    foil    vaurien    nacra 15    69f    libri    ambrogio beccaria    press    2.4mr    optimist    solidarietà   

WINDSURF

Windsurf Adaptive Challenge: pronta al via la seconda tappa sul lago di Vico (Viterbo)

windsurf adaptive challenge pronta al via la seconda tappa sul lago di vico viterbo
redazione

Continua il Windsurf Adaptive Challenge, il primo campionato di windsurf aperto a ogni tipo di disabilità. Dopo la prima tappa che si è svolta il 4 e 5 giugno al Tutun Club di San Vincenzo (Livorno) ora è la volta del Windsurf Club Vico che ospiterà atleti provenienti da tutta Italia che si confronteranno sul lago di Vico dal 30 giugno al 3 luglio in diverse discipline. L’evento ha il patrocinio della FIV (Federazione Italiana Vela), del CONI, del CIP (Comitato Italiano Paralimpico) e dell’Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti Sezione di Viterbo.

Le prime due giornate di giovedì 30 giugno e venerdì 1 luglio sono dedicate a tutti coloro che vogliono avvicinarsi a questo sport per la prima volta: come sempre l’assistenza, le attrezzature e gli istruttori saranno messi a disposizione gratuitamente. Le regate cominceranno sabato 2 e domenica 3 luglio dopo lo skipper meeting in programma alle ore 10:00 di sabato. Inoltre il Windsurf Club Vico proporrà venerdì 1 luglio una staffetta in Water Bike composta da atleti misti disabili visivi, motori ma aperta anche ai normodotati. L’idea della Water Bike è nata per unire al windsurf un altro sport in piena accessibilità visto che per un non vedente si tratta di una pratica inaccessibile in solitario. All’interno delle quattro giornate sarà inoltre proposta una regata di Sup senza categorie aperta a chiunque voglia confrontarsi con gli altri.

“La scelta di utilizzare attrezzature di livello scuola, quindi non plananti, è stata necessaria per rendere accessibile il campionato anche ai neofiti. Aggiungo un grande grazie agli oltre 35 sponsor che hanno reso possibile questa manifestazione.” - sottolinea Enrico Sulli “The Fast Blind Rider”windsurfista non vedente del Windsurf  Club Vico e istruttore CSEN (riconosciuto dal CONI) tornato a veleggiare nonostante la cecità causata da un glaucoma grazie al supporto dell’istruttore windsurf FIV Francesco Favettini e al suo progetto “Corri sull’Acqua... Action 4 Amputees!” che dal 2014 ha permesso a tutte le persone con disabilità tesserate FIV e AICW (Associazione Italiana Classi Windsurf) di gareggiare nelle varie classi insieme agli altri atleti normodotati.

Le tappe successive, secondo il calendario provvisorio, sono:

Porto Corsini (Ravenna) – Adriatico Wind Club 3-4 settembre 2022

Diano Marina (Imperia) - Windfestival dal 29 settembre al 2 ottobre


29/06/2022 16:22:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

A Rosignano dal 19 al 21/8 la festa per i 60 anni del Vaurien in Italia

Due serate da non perdere, la mostra con 28 barche storiche, due eventi in acqua e altri appuntamenti per celebrare i 60 anni della storica barca scuola in Italia, sulla quale sono cresciuti generazioni di velisti

Ambrogio Beccaria vara il suo Class 40

Alla Grande - Pirelli: varata a Genova la nuova barca di Ambrogio Beccaria disegnata da Gianluca Guelfi in collaborazione con Fabio D’Angeli

Mondiale Nacra 15, sorpasso francese

Partono bene gli svizzeri ma nella seconda giornata sono i francesi a conquistare la testa con ben 2 equipaggi

A Torbole i 69 F per la Youth Foiling Gold Cup

Dodici Team under 25 impegnati sul Garda Trentino nelle fasi eliminatorie, per accedere alle finali programmate sabato e domenica 13 e 14 agosto

La “Foil Academy" powered by Luna Rossa decolla all'Adriatico Wind Club

Gli Under 19 romagnoli impegnati su iQFoil, Waszp, Skeet protagonisti dal 16 al 25 agosto

Il mondiale Nacra 15 parla solo francese

Dopo 11 manche sono ancora Clement Martineau e Lou Mouriac, team di La Rochelle-Quiberon, a guidare le danze. Secondi, staccati di tre punti, sono Thomas Proust ed Eloise Clabon, altri francesi, come i terzi Titouan Petard ed Elisa Lecount

Mondiale Nacra 15, dominio francese

Dopo le fasi di qualificazione si chiude a Ferragosto, il tutto nelle acque del Garda.

Prime regate al Campionato Mondiale Nacra 15

Dopo le prime battute sono gli equipaggi svizzeri i protagonisti di "Day 1" che dopo tre regate occupano le prime due posizioni

Antonio Squizzato è argento al Campionato Tedesco 2.4 mR

A Berlino, ottimo secondo posto per l’atleta paralimpico della Canottieri Garda

Emozioni fortissime con "Liberi nel Vento" alla Marina di Porto San Giorgio

“Liberi nel Vento” tratta della bellissima esperienza che l’associazione ha realizzato nel 2016, con un corso vela per gravissime disabilità dove Angelo ha timonato una barca, l’Hansa Liberty, in completa autonomia con il solo soffio – succhio della bocca

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci