venerdí, 12 agosto 2022


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

nacra 15    ambrogio beccaria    press    2.4mr    69f    optimist    solidarietà    palermo-montecarlo    regate    the ocean race    america's cup    moth    wwf    nacra 17    copa del rey    sponsorizzazioni   

PERSICO 69F

Un maggio intenso per il Team FlyingNikka

un maggio intenso per il team flyingnikka
redazione

Seconda stagione di regate in arrivo per i due piccoli e veloci FlyingNikka69F, le moderne barche a foil della classe Persico 69F con cui il team FlyingNikka, capitanato da Roberto Lacorte, parteciperà alle regate del circuito al via proprio questo week end, a Malcesine, sul lago di Garda. 

Un campionato che l’anno scorso, alla sua prima, storica edizione, si è concluso con la vittoria assoluta di FlyingNikka69F numero 47 - a bordo il timoniere Roberto Lacorte, con Enrico Zennaro e Lorenzo Bressani - e con il secondo posto di FlyingNikka69F numero 74, portata da Alessio Razeto con al fianco Andrea Fornaro e Lorenzo De Felice. E che quest’anno, sarà affrontato dal team con la stessa, identica line up, e con l’obiettivo di ripetere le prestazioni (e possibilmente i risultati) del 2020. 

“Un traguardo ambizioso e allo stesso tempo difficile da raggiungere, se consideriamo che il livello degli equipaggi coinvolti nel circuito, già molto alto l’anno scorso, è cresciuto ulteriormente”, spiega Roberto Lacorte, 52 anni, imprenditore, affermato pilota automobilistico e velista di successo. “A noi comunque piacciono le sfide complicate, sono ancora più stimolanti. Il nostro impegno sarà quindi maggiore e in questi mesi ci siamo allenati duramente per arrivare all’inizio del campionato al massimo della forma, anche perché i Persico 69F sono barche che richiedono un grande sforzo fisico e una concentrazione fuori dal comune. In ogni caso, sappiamo bene che ripetersi è sempre difficile, soprattutto quando gli altri raddoppiano i loro sforzi…”. 

In regata per lo Yacht Club Repubblica Marinara di Pisa e con il supporto della casa farmaceutica PharmaNutra con il suo brand Cetilar® - una linea di prodotti a base di esteri cetilati per il benessere di muscoli e articolazioni - il team FlyingNikka sarà impegnato con le due barche (la blu numero 47 e la verde numero 74) in tutte le tappe del circuito, un campionato che dopo Malcesine farà scalo a Porto Cervo (12-17 luglio), nuovamente sul Garda, a Torbole (metà settembre), e infine a Puntaldia, in Sardegna (primi di ottobre). 

Nel frattempo, in parallelo con l’attività agonistica a bordo dei Persico 69F, Roberto Lacorte e il Design Team guidato dall’irlandese Mark Mills dello Studio Mills Design, con il supporto dello stesso team velico e il coordinamento del Project Manager Micky Costa, sono impegnati nella fase finale della progettazione del nuovo, super avveniristico Mini Maxi a foil FlyingNikka, un 19 metri dotato di appendici di ultima generazione per navigare in full foiling a più di 40 nodi di velocità. 

Una barca unica nel suo genere, primo esemplare di una nuova generazione di monoscafi a foil per andare alla conquista delle grandi classiche della vela offshore, che sarà costruito presso il cantiere King Marine di Valencia, realtà rinomata a livello internazionale e specializzata nella costruzione hi-tech di barche da regata. Il sistema dei foil, l’idraulica e la meccatronica verranno invece realizzati da aziende italiane, presto ufficializzate.

“Siamo convinti della nostra scelta e d’altronde stiamo parlando di un cantiere al top a livello mondiale, una garanzia in un progetto complesso come quello di FlyingNikka”, aggiunge Alessio Razeto, Team Manager e Responsabile del Progetto Vele. “La strada fino al varo è ancora lunga, contiamo di andare in acqua per l’estate del 2022 e sappiamo che nel frattempo avremo tante variabili da affrontare, ma siamo ben coscienti della complessità di questo progetto, quindi siamo pronti per affrontarle al meglio”. ph. Fabio Taccola

 


03/05/2021 16:33:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Copa del Rey: Selene Alifax ad un passo dal podio tra gli Swan 42

Selene Alifax di Massimo De Campo, ha corso sotto il guidone dello YC Lignano nell’agguerrita e numerosa flotta Swan 42 OD, che è scesa in acqua lunedì 1 e ha terminato le prove sabato 6/8, con un totale di 11 prove, classificandosi 4^ assoluta

America's Cup: Alinghi Red Bull Racing si presenta a Barcellona

Alinghi Red Bull Racing è il primo team a stabilirsi nella città che ospiterà la 37esima America's Cup e oggi ha varato BoatZero, la sua barca da allenamento, acquistata in Nuova Zelanda, prima fondamentale tappa del programma di lavoro del team

A settembre l'Italia Cup Molveno Moth 2022

Ruggero Tita è l’ideatore e co-promotore con Velica Molveno dell’iniziativa che vedrà i migliori atleti italiani gareggiare per la coppa volando sulle acque del lago trentino

Campionato Mondiale 29er: gli azzurri Demurtas-Santi conquistano l'argento

Vittoria sul filo di lana degli argentini Maximo Videla e Tadeo Funes De Rioja. Bronzo per i francesi Hugo Revil e Karl Devaux

Conclusa la 40^ Copa del Rey e Scugnizza la vince in ORC 3

Vittoria sfumata per un solo punto per Farstar di Lorenzo Monzo tra gli Swan 36, mantre Enzo De Blasio ha praticamente dominato nella sua classe

Optimist, Enrico Chieffi: "Lo SLAM DREAM TEAM è inarrestabile!"

SLAM ha scelto da subito, lo scorso agosto, di diventare sponsor della Associazione Italiana Classe Optimist e partner tecnico della squadra agonistica

Mondiale Junior: Margherita Porro e Stefano Dezulian vincono l'argento nel Nacra 17

Spettacolo sul lago di Como con le classi olimpiche acrobatiche. Nel 49er Lorenzo Pezzilli e Tobia Torroni chiudono al 22mo posto; 49erFX gli azzurri Riccardo e Federico Figlia di Granara chiudono nella top ten

The Ocean Race organizzerà uno dei primi eventi sportivi sostenibili al mondo

The Ocean Race mira a ridurre le emissioni fino al 75%. Tutti i partecipanti alla prossima edizione del giro del mondo a vela stanno lavorando insieme per rendere l'evento climaticamente positivo

"Crisalide" cerca Sailing Team

Il progetto sportivo, lanciato dall’Associazione Crisalide di Rimini, nasce con l’obiettivo di far conoscere l’importanza della prevenzione anche attraverso lo sport.A rispondere all’appello lanciato sui social anche la velista Cecilia Zorzi

A una settimana dalla Palermo-Montecarlo 2022

L’appuntamento è per le ore 12 di venerdì 19 agosto, nel golfo di Mondello, quando la flotta composta da 44 barche partirà per un evento a cui anche quest’anno prenderanno parte grandi campioni della vela

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci