mercoledí, 12 maggio 2021


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

circoli velici    velista dell'anno    regate    persico 69f    j24    ambiente    meteor    m32    assonat    nomine    vele d'epoca    team    protagonist    windsurf    este 24    sb20   

SOLITAIRE DU FIGARO

Solitaire du Figaro: Armel Le Cléac'h in vantaggio sul gruppo

solitaire du figaro armel le cl 233 ac in vantaggio sul gruppo
Roberto Imbastaro

C'è Armel Le Cléac'h su Banque Populaire in testa a questa seconda tappa della Solitaire du Figaro. Nessun errore, questa volta, e scelte tattiche perfette lo hanno messo nella posizione che gli compete, ovvero in testa al gruppo. Ma nulla è deciso, perché gli scarti tra le imbarcazioni sono veramente minimi. Pensate che Alberto Bona, che è 20° con la sua Sebago, è a sole 5,6 miglia da Armel questa mattina alle 10:15. Alle spalle di Banque Populaire ci sono Tom Laperche (Bretagne CMB Espoir) a 1,4 miglia, e Pierre Leboucher (Guyou Environnement) a 1,5 miglia.

Contattato questo lunedì mattina da bordo de L'Express, una delle tre barche che seguono La Solitaire du Figaro, Armel Le Cléac'h ha commentato la situazione sull'acqua e ha spiegato cosa avverrà nelle prossime ore della corsa.

"E' stata una bella serata con buone condizioni per attraversare la Manica ed è bello vedere questa meravigliosa alba sorgere con tutta la flotta alle spalle. Per il momento abbiamo un vento abbastanza leggero con un bel po' di rotazioni. Sto cercando di andare avanti facendo le virate giuste, attento alla corrente che si invertirà, e cercando si guardare cosa stanno facendo i miei amici dietro di me. Non è semplice, non c'è una strategia completamente fissa. L'idea è quella di progredire verso est, verso Dunkerque. Normalmente, il vento dovrebbe arrivare durante il giorno, molto lentamente, fino a 20 nodi nel pomeriggio, e poi dovremmo avere un vento relativamente stabile fino al traguardo, in ogni caso sufficiente per fare un normale avanzamento verso Dunkerque. La sfida della giornata sarà quella di saperci posizionare, di fare la strambata finale giusta per arrivare ad Antifer né troppo tardi né troppo presto. Dopo di che probabilmente dovremo fare un sacco di altre strambate fino al traguardo, e io cercherò di farle nei momenti giusti per non farmi prendere. Non ho preso molte alghe ieri sera ma  ce ne sono un po' di più lungo la costa inglese, quindi dovrò tenerle d'occhio, perché il minimo ammasso di alghe nelle appendici può rallentare la barca a queste velocità limitate".


07/09/2020 10:57:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

FIV e SailGP I dettagli del programma "Inspire" a Taranto

Nel week end del 5 e 6 giugno, Taranto sarà lo stadio nautico dell’Italy Sail Grand Prix. Già dal primo giugno partirà nel capoluogo ionico ‘Inspire’, il programma di iniziative collaterali che SailGP dedica a tutti i territori toccati dal circuito

Meteor: in corso a Santa Marinella il Trofeo del Timoniere

Trofeo del Timoniere è giunto a Santa Marinella. Diavolo a 4 conduce vince la classifica provvisoria dell’ultima tappa. Oggi i vincitori anche del Trofeo Carlo d’Amelio

XXVII Campionato Italiano Este24 : da venerdì a Porto Ercole si regata!

Dopo la vittoria nella Coastal Race che ha portato gli equipaggi della flotta Este24 all’Argentario, Lorenzo Rossi (detentore in carica del titolo) al timone di Ricca D’Este 27 è sicuramente l’uomo da battere

XXVII Campionato Italiano Este24: Ricca D’Este 27 mantiene la rotta

La seconda giornata di regate a Porto Ercole ha ribadito la consistenza di Lorenzo Rossi ed il team di Ricca D’Este27, che con due terzi ed un secondo posto, primeggia in classifica, scartando già una prova

Windsurf: 25 nodi di garbino inaugurano il Memorial Ballanti-Saiani

Il primo evento ufficiale della futura classe olimpica iQFoil al Memorial Ballanti-Saiani viene battezzato con 25 nodi di garbino: spettacolo, ma anche diversi ritiri per i più giovani il bilancio della prima giornata di gare

Torna Castelli Aperti FVG: 14 manieri per scoprire la storia del Friuli

Torna Castelli Aperti FVG con la 35^ edizione dell’appuntamento più atteso per conoscere la storia e la tradizione del Friuli Venezia Giulia attraverso manieri, dimore e parchi privati, normalmente chiusi al pubblico

Il "Triplete" di Giovanni Soldini

Maserati Multi 70 e Giovanni Soldini conquistano il primato sulla rotta originale del Fastnet. Tris di record nella Manica per il trimarano italiano. 595 miglia in 23 ore, 51 minuti e 16 secondi

Nuovo Pershing 6X: audace per natura

Compatto e provocatorio, la new entry della Generazione X non teme confronti

Portogallo, Europeo 470: una vittoria per Berta/Caruso

Elena Berta e Bianca Caruso vincono una prova (10-1) e salgono al 6° posto europeo. Giacomo Ferrari e Giulio Calabrò (15-13), sempre al 14° posto europeo. Mixed: Marco Gradoni e Alessandra Dubbini (10-5) salgono al 5° a 3 punti dal podio

Portofino: spettacolo alla Splendido Mare Cup

Regate di Primavera – Portofino. Splendido Mare Cup - 5 - 9 maggio 2021. Giornata memorabile in mare per il primo giorno di regate

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci