venerdí, 23 agosto 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

29er    optimist    windsurf    regate    m32    press    vela olimpica    circoli velici    attualità    match race    laser   

MATCH RACE

Si conclude alla Marina di Scarlino il Campionato Italiano Open Match Race

si conclude alla marina di scarlino il campionato italiano open match race
redazione

Con la disputa delle semi finali e delle finali, con un bel vento fresco di scirocco, si conclude il Campionato Italiano Open Match Race.

Soddisfazione per il ravennate Jacopo Pasini, che schiera a prua il fratello Federico, e i concittadini Michele Mazzotti e Manuele Pasotti, rispettivamente alla randa e alle scotte.

Pasini e Attili avevano terminato il ciclo dei due round robin a pari punti; entrambi hanno vinto le rispettive semifinali, per poi trovarsi a confrontarsi nelle finali, che hanno visto la vittoria di Pasini nei primi due incontri, consacrandone, pertanto, la vittoria overall.

Nella petite finale tra il 3’ e il 4’ posto, il team di Lorenzo Carloia (con alla randa il follonichese Stefano Meciani) ha dovuto cedere il posto al polacco Harasimowicz, dovendosi accontentare del quarto posto, sia pur terzo italiano. 

Un plauso al team degli ufficiali di regata, impegnati nella gestione dell’evento, e capitanati, rispettivamente da Roberta Righetti (Presidente del Comitato di Regata) e Luigi Bertini (Capo Arbitro), anno saputo interpretare il campo di regata, e gestire al meglio le chiamate dei team.

 

Con questo evento cala il sipario sulla stagione agonistica del Club Nautico Scarlino, che ospiterà nei prossimi mesi due raduni del Gruppo Agonistico Nazionale Optimist.

Fervono già i preparativi per una stagione agonistica 2019 che si preannuncia densa di appuntamenti velici interessati, che spazieranno dall’altura alle derive, senza tralasciare il match race, fiore all’occhiello del club maremmano.

 


21/10/2018 20:21:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Il Presidente Sergio Mattarella a Caprera

Il presidente del CVC Paolo Bordogna, ha omaggiato il Presidente Mattarella con il crest che riporta il simbolo “CVC”, con le bandiere del codice internazionale

In 230 al Porto Turistico di Roma per quattro giorni regate dell'Italia Cup Laser

Sebastiano Majer e Sofia Paradisi vincono il titolo italiano nei Laser 4.7 over 16. Andrea Crisi è campione italiano Laser Radial over 19

Vela Olimpica, Enoshima: da domani si regata

Tutto pronto ad Enoshima per Ready Steady Tokyo, il test event ufficiale dei Giochi Olimpici 2020 di Tokyo

Match Race: poco vento al Mondiale giovanile di Ekaterinburg

Oggi ultimo giorno di match race con la cerimonia di premiazione prevista per le 17 ora locale

Windsurf, Mondiale classe Kona: poker di giornata dell’olandese Tak Huig-Jan

Giornata tersa, vento da sud arrivato regolare dopo una nottata e una mattinata di vento da nord bello teso e altre quattro regate valide per i Campionati del Mondo Classe Kona

Tokio 2020: ad Enoshima buon inizio per gli Azzurri

Sono iniziate ieri in Giappone, nella futura sede olimpica per la vela di Enoshima, le regate del Test Event Ready Steady Tokyo

Enoshima: bene Mattia Camboni e Tita/Banti

Al test event di Enoshima Mattia Camboni sale al terzo posto negli RS:X mentre nel Nacra 17 la coppia Tita/Banti mandiene la leadership

Enoshima: Oro per Tita/Banti, Argento per Mattia Camboni

Una medaglia d’oro e una d’argento conquistate dalla squadra azzurra al test event olimpico ad Enoshima, Giappone, Ready Steady Tokyo.

Torbole, Mondiale Kona: si lotta solo per la terza piazza

Ieri, ad un giorno dalla conclusione dei Mondiali classe Kona il podio maschile può dirsi oramai definito per le prime due posizioni, mentre per il terzo gradino del podio c’è ancora una bella battaglia

Windsurf, classe Kona: vincono l’olandese Huig-Jan Tak e la svedese Johanna Hjertberg

Conclusi con successo i mondiali della classe monotipo di tavole a vela Kona, organizzati dal Circolo Surf Torbole su delega della FIV Federazione Italiana Vela.

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci