domenica, 16 giugno 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

cambusa    spindrift    melges 20    mini 6.50    optimist    fincantieri    giraglia    press    salone nautico venezia    altura    regate    protagonist    vele d'epoca   

SEATEC

A Seatec le problematiche della portualità turistica

seatec le problematiche della portualit 224 turistica
redazione

I disastrosi eventi meteorologici occorsi in Liguria nell’ottobre 2018, che hanno portato alla devastazione del porto di Rapallo e all’affondamento di centinaia di unità da diporto, sia di medie che di grandi dimensioni, hanno reso il tema della progettazione e del controllo delle barriere di difesa di estrema attualità.

 

A fianco di queste problematiche di origine tecnica si affiancano quelle di carattere burocratico, di pertinenza della politica territoriale e centrale, e quelle paesaggistiche, intervenute pesantemente nel caso di specie, per i devastanti effetti che la tempesta di ottobre 2018 ha provocato al porto Carlo Riva con i conseguenti effetti non marginali sul mercato nautico, che si è trascinato anche vaste problematiche assicurativo-legali.

 

Nell’ambito di SEATEC 2019, 17° edizione della Rassegna Internazionale Tecnologie, Subfornitura e Design per Imbarcazioni, Yacht e Navi, in programma a Carrara dal 3 al 5 aprile in contemporanea a COMPOTEC 2019, 11° edizione della Rassegna Internazionale Compositi e Tecnologie Correlate,  il 3 aprile alle ore 12:00 in Sala Bernini un panel di esperti del settore affronterà le varie sfaccettature della complessa situazione della portualità turistica e del relativo scenario politico amministrativo e di mercato, discutendo sul tema “Il sistema portuale turistico: i marina, l’evoluzione frenata dalla burocrazia”. Il convegno si inserisce all’interno della prestigiosa Seatec & Compote Academy, spazio dedicato ad approfondimenti di alto profilo tecnico  studiati appositamente per i professionisti del settore. Considerato l’elevato  livello dei convegni, alcuni di questi consentiranno l’aggiornamento professionale grazie all’erogazione di crediti formativi (CFP) associati ad alcuni convegni (per scoprire tutti gli appuntamenti della Academy cliccare qui).

 

Matteo Italo Ratti, CEO di Marina Cala de’ Medici, membro del Comitato d’Indirizzo del Distretto Tecnologico della Nautica e Portualità della Regione Toscana, Presidente della sezione cantieristica nautica di Confindustria delle Province di Massa-Carrara e di Livorno, Vice Presidente di Nautica Italiana con delega alla rappresentanza legislativa per le marine, servizi e charter, ha ideato il convegno, che modererà.

 

L’ingegnere Pierluigi Aminti, Professore del Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale dell’Università di Firenze, esperto di costruzioni idrauliche e marittime e idrologia, affronterà le problematiche della progettazione delle barriere di difesa ed il controllo e manutenzione delle dighe dei porti turistici.

 

Antonio Oretti, contractor manager di Marina Cala de’ Medici, titolare della Società Sokrate, operante nel settore della sicurezza, affronterà il tema della sicurezza e dell’economia circolare nel refitting portuale e della sicurezza applicata all’ambiente.

 

Marco Corti, Direttore Generale del Marina di Punta Ala e Simone Tempesti, CEO di Marina di Bocca D'Arno a Pisa, porteranno le case-history dei due prestigiosi marina toscani.

 

Infine, l’Assessore al Demanio e al Turismo della Regione Toscana, Stefano Ciuoffo, special guest del convegno, porterà la voce della politica toscana che conta tra le prime esperienze di porti privati in Italia, come Cala Galera e Punta Ala. 

 


19/03/2019 17:16:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Palermo: al via il campionato italiano Hansa 303 all’interno di Una vela senza esclusi

L’evento è stato fortemente voluto dalla LNI - Sezione Palermo Centro che lo organizzerà su delega della Federazione Italiana Vela, di concerto con la Classe Italiana Hansa 303 e il Comitato Paralimpico Italiano

Sold-out per la 30+30 Fiumicino/Riva di Traiano

La manifestazione ha riscosso un grande interesse da parte degli Armatori, confermato dalle 50 imbarcazioni iscritte raggiungendo la massima disponibilità offerta dalla Marina di Riva di Traiano

Turismo: appuntamento a Castellabate dal 14 al 16 giugno per la “Festa del Pescato di Paranza”

Sapori e profumi del Mediterraneo in riva al mare blu del Cilento. Castellabate (SA) è pronta ad ospitare l’11esima edizione della “Festa del Pescato di Paranza” in calendario dal 14 al 16 giugno

Giraglia: a Saint Tropez le costiere scaldano l'atmosfera

Un’insolita giornata di cielo coperto ha accolto la flotta record di 297 barche impegnate nell’edizione numero 67 della Rolex Giraglia

A Salò General Lee vince il secondo Trofeo Protagonist

Undici gli equipaggi sulla linea di partenza per la seconda edizione del Trofeo Protagonist, organizzata sabato e domenica scorsi dalla Canottieri Garda Salò

Loro Piana Superyacht Regatta: vincono Magic Carpet 3, Silencio e Grande Orazio

Oggi regate sospese per un calo di vento e classifica invariata rispetto ad ieri

Venezia: VII Trofeo Principato Monaco Vele d'Epoca in Laguna

Sabato 29 e domenica 30 giugno si disputerà il VII Trofeo Principato di Monaco le Vele d'Epoca in Laguna COPPA BNL-BNP PARIBAS PRIVATE BANKING

Ostia: il 23 giugno torna la 100 Vele

Due giorni di festa: sabato si parla di vela sociale e ambiente, domenica l'evento di promozione sportiva aperto a tutti

Melges 24: vittoria di Maidollis a Riva del Garda

Melges 24 European Sailing Series - Act 3. A Riva del Garda torna a vincere Maidollis

Giraglia: l'ultima costiera a Saint Tropez la vince endlessagame

Il Cookson 50 del Red Devil Sailing Team si aggiudica l'ultima prova costiera della Rolex Giraglia e si classifica al terzo posto della graduatoria generale (ORC A)

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci