mercoledí, 1 aprile 2020


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

fiv    solitaire du figaro    porti    guardia costiera    attualità    pesca    trasporti    traghetti    j24    vendee globe    giancarlo pedote    cambusa    fincantieri    trasporto marittimo    aziende   

ARCHEOLOGIA SUBACQUEA

Scoperti in Sud Corea strumenti da pesca risalenti a 29mila anni fa

scoperti in sud corea strumenti da pesca risalenti 29mila anni
redazione

Gli esseri umani utilizzavano tecniche sofisticate di pesca già 29mila anni fa, molto prima di quanto si pensasse fino a questo momento. Ad affermarlo è un gruppo di archeologi che ha trovato, in una grotta in Corea del Sud, quattordici pietre calcaree usate per appesantire le reti per la cattura dei pesci. La datazione al carbonio di questi oggetti fa fare un salto indietro alla storia della pesca con le reti "di circa 19mila anni", ha detto il direttore del museo dell'Università Yonsei Han Chang-gyun. In precedenza, i ricercatori avevano trovato nella prefettura di Fukui in Giappone e nella città di Cheongju in Corea del Sud piombi che risalivano all'era neolitica, circa 10mila anni fa. "Questa scoperta suggerisce che gli uomini nel paleolitico superiore catturavano attivamente i pesci per la loro dieta", ha aggiunto Han. Le pietre ritrovate ora, ciascuna di peso compreso tra 14 e 52 grammi e con un diametro tra 37 e 56 millimetri, avevano scanalature incise in modo da poter essere legate al fondo delle reti e utilizzate per catturare piccoli pesci in corsi d'acqua poco profondi, spiegano gli archeologi. All'interno della grotta di Maedun, gli studiosi hanno trovato anche ossa fossilizzate appartenenti a pesci e ad altri animali, oltre a strumenti e scaglie di pietra. Prima della scoperta in Corea del Sud, si riteneva che gli attrezzi da pesca più antichi fossero alcuni ganci, ricavati da conchiglie di lumache di mare, trovati su un'isola del Giappone e risalenti a circa 23mila anni fa.


07/08/2018 10:59:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Spadafora: ad aprile stop anche ad allenamenti atleti professionisti

"Estenderò la misura agli allenamenti, sui quali non eravamo intervenuti perché c'era ancora la possibilità che si tenessero le Olimpiadi". 400 milioni di euro allo sport di base e alle ASD

La e-mobility nei porti italiani

Per le Marine italiane Yess.Energy fornisce un plus che garantisce una fidelizzazione dei clienti, ma anche l'attenzione di un’utenza sempre più attenta ed esigente, soprattutto rispetto alla salvaguardia dell’ambiente

La Veleria San Giorgio produrrà mascherine per gli ospedali liguri

La Veleria San Giorgio, storica azienda ligure fondata nel 1926, ha infatti dato il via alla produzione di mascherine chirurgiche destinate al personale della ASL4 che conta tre ospedali , Sestri Levante, Rapallo e Lavagna

Cambusa - Susianella viterbese, un presidio antico che ha resistito alle omologazioni

Un nome leggiadro, le cui origini si perdono nella storia, per un salame dei poveri dai sentori di sottobosco, che si produce a Viterbo, rimasto a lungo nell’ombra, ora richiestissimo da chef e gourmet

Antartide: Enea cerca specialisti e ricercatori per l'inverno 2020/21

La durata dell'incarico è di un anno, da novembre 2020 a novembre 2021 ("Winter Over"), nell'ambito del Programma Nazionale di Ricerche in Antartide (PNRA) gestito da ENEA

Fincantieri: ulteriore sospensione delle attività produttive

Fincantieri sospende l’attività lavorativa degli stabilimenti e delle sedi sia nel settore Cruise che in quello Militare fino alla data indicata dal Decreto.

Assarmatori: dichiarare lo stato di calamità naturale anche per i trasporti marittimi

ASSARMATORI, che aderisce a Conftrasporto-Confcommercio, sottolinea come il segmento passeggeri del trasporto marittimo abbia azzerato i suoi ricavi ma continui a garantire i collegamenti per non interrompere gli approvvigionamenti di merci vitali

Conftrasporto: il sistema logistico portuale rischia il collasso

Luigi Merlo, presidente nazionale di Federlogistica-Conftrasporto ribadisce l’appello lanciato già alcune settimane fa sull’emergenza coronavirus e sulle proposte, ancora inascoltate, del settore marittimo dei trasporti e della logistica

Covid-19: Porto Venezia sospende i canoni per aiuto aziende

A Venezia l'Autorità di Sistema Portuale ha emanato una circolare rivolta alle concessionarie dei porti di Venezia e di Chioggia per sospendere il pagamento dei canoni demaniali fino al 30 settembre

La classe J24 dà il benvenuto alla flotta di Agropoli

La Classe J24 Italiana cerca di guardare al futuro con positività e rimodula il proprio calendario agonistico

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci