lunedí, 6 febbraio 2023


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

nauticsud    dragoni    vele d'epoca    open skiff    regate    protagonist    the ocean race    campionati invernali    foiling    porti    vendée globe    america's cup    tiliaventum   

PALERMO-MONTECARLO

Partita la Palermo-Montecarlo

partita la palermo montecarlo
redazione

Condizioni eccezionali oggi nel golfo di Mondello per la partenza della Palermo-Montecarlo 2022, la regata di vela d’altura organizzata dal Circolo della Vela Sicilia, il club al fianco del Team Luna Rossa Prada Pirelli sia nella vittoria dell’ultima Prada Cup che nella prossima sfida all’America’s Cup, in collaborazione con lo Yacht Club de Monaco e lo Yacht Club Costa Smeralda. 

Alle ore 12 in punto, spinte da un bel vento tra i 10 e i 12 nodi d’intensità (320° la direzione), rinforzato subito fino a 16 nodi, le 37 barche della flotta hanno tagliato la linea del via posizionata dal Comitato di Regata gestito dal Race Director Alfredo Ricci, pronte a lanciarsi lungo la rotta di circa 500 miglia che separano Palermo da Montecarlo, intermezzate dal “cancello” posizionato all’altezza delle Bocche di Bonifacio. 

Una partenza suggestiva quanto bellissima, emozione allo stato puro sia per i partecipanti che per i numerosi spettatori che hanno assistito, da terra come dal mare, ad uno spettacolo maestoso, marchio di fabbrica della Palermo-Montecarlo. 

Uno show reso ancora più avvincente dalla lotta, iniziata fin da subito, tra le barche che ambiscono alla vittoria del Trofeo Giuseppe Tasca d’Almerita, assegnato al primo scafo sul traguardo di Montecarlo in tempo reale, su tutti il Neo 570 Carbonita degli skipper Edoardo Bonanno e Paolo Semeraro, scafo ufficiale del Circolo della Vela Sicilia, e il Farr 65 austriaco Sisi, rispettivamente primo e secondo al passaggio della boa di disimpegno, seguiti dal francese Solano di Pascal Feryn. 

A proposito di Carbonita, da sottolineare il pensiero che l’equipaggio del Circolo della Vela Sicilia ha voluto dedicare al ricordo di Mainaldo Maneschi, giovane socio del club presieduto da Agostino Randazzo, prematuramente scomparso lo scorso luglio: una bella immagine di Mainaldo, esposta lungo la murata della barca poco prima di iniziare le procedure di partenza, che ha generato in tutti i presenti una raffica di emozioni e di ricordi indelebili. 

Ricordiamo che oltre al Trofeo Tasca d’Almerita, i premi in palio in questa Palermo-Montecarlo sono il Trofeo Challenge perpetuo Angelo Randazzo, per il vincitore overall del raggruppamento IRC, il Trofeo Circolo della Vela Sicilia, per il vincitore overall del raggruppamento ORC, il Trofeo Emanuele Bruno, per il miglior equipaggio siciliano, e i classici premi di classe. 

Al momento in cui scriviamo, la flotta - che può essere seguita live attraverso il sistema di tracciamento satellitare YB Tracking, dall’home page del sito www.palermo-montecarlo.it - ha già percorso circa 25 miglia, spinta da un bel vento di maestrale che dovrebbe rinforzare nell’arco della giornata: al comando troviamo Sisi, seguita da Carbonita, Tonnerre de Glen, Lady First 3 e Solano. Al settimo posto lo Swan 42 Spirit of Nerina Lauria, la barca del Circolo Canottieri Roggero di Lauria (skipper Gabriele Bruni).


19/08/2022 17:35:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Parità di genere? Non al Vendée Globe che esclude Clarisse Crémer per maternità

Non è più valida la regola della qualifica automatica per i partecipanti all'edizione precedente e Clarisse Crémer, in maternità, non potrà mai conquistare i punti necessari per la qualificazione all'edizione 2024

C'è Wanax EXP Team in testa all'Invernale di Anzio/Nettuno

Ancora un bel fine settimana per Altura, J24 e Platu 25 al Campionato invernale di Anzio e Nettuno

A Fiumicino la tecnologia è di aiuto per migliorare la prestazione sportiva

A bordo delle barche presenti al Campionato Invernale di Roma un sistema GPS permette di analizzare la regata. Sabato la dimostrazione in aula, domenica torna la competizione

Benetti ha varato FB283, Full Custom yacht di 62 metri

Il 26 gennaio, all’interno del cantiere di Livorno, si è svolta la cerimonia di varo di FB283, Benetti Full Custom yacht di 62 metri con scafo in acciaio e sovrastruttura in alluminio, tagliato su misura del suo armatore come un vestito sartoriale

The Ocean Race, una guerra di nervi

È un momento di nervosismo per i velisti, e gli effetti della bonaccia si fanno sentire... (nell'articolo tutti i link ai video del giorno girati a bordo)

Partita la seconda manche del Campionato Invernale di Marina di Loano

Vento da Nord con 20 nodi alla partenza, progressivamente calato fino a 10 nodi all’arrivo, tanto sole e mare calmo per i 44 equipaggi iscritti al Campionato Invernale più frequentato della 1a Zona FIV

Tre Golfi 2023: dal 12 al 21 maggio dieci giorni di grande vela

Scatta il conto alla rovescia per la Tre Golfi Sailing Week e il Campionato Europeo Maxi con la penisola sorrentina ancora una volta protagonista dopo l'esaltante successo del 2022

America's Cup: sarà l'Orient Express team a rappresentare la Francia

Il Gruppo Accor e i suoi marchi Orient Express e ALL-ACCOR Live Limitless si impegnano per il team sportivo K-Challenge

47° Invernale del Tigullio verso la chiusura: lotta in tutte le classi per i titoli 2023

Si chiude nel fine settimana la 47a edizione del Campionato Invernale del Tigullio, rassegna velica d'altura a cura del Comitato Circoli Velici Tigullio

The Ocean Race: GUYOT environnement - Team Europe primo all'Equatore

GUYOT environnement - Team Europe è stato il primo a tagliare la linea degli 0 gradi nord poco dopo le 2 del mattino UTC mentre cinque ore e mezza dopo è stato Team Malizia ad entrare a sud

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci