giovedí, 18 agosto 2022


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

giovanni soldini    palermo-montecarlo    420    centomiglia    foil    vaurien    nacra 15    69f    libri    ambrogio beccaria    press    2.4mr    optimist    solidarietà   

NOMINE

Michele Regolo è il nuovo rappresentante degli atleti marchigiani nel Consiglio del CONI Marche.

Michele Regolo è il nuovo rappresentante degli atleti marchigiani nel Consiglio del CONI Marche. Questo il verdetto delle votazioni, che si sono svolte questa mattina nella sede di Varano 8ancona).

Medaglia d'oro e di bronzo CONI, nato a Fermo 43 anni fa ma da sempre legato sportivamente al Club Vela Portocivitanova (di cui oggi è Direttore Sportivo derive), Regolo è uno dei due soli velisti delle Marche ad aver partecipato a una edizione dei Giochi Olimpici (l'altro è il recanatese Filippo Baldassari, suo compagno in azzurro a Londra 2012).

Il nome di Michele Regolo è legato alla classe olimpica Laser Standard, sui cui ha vinto 3 titoli nazionali giovanili, 1 titolo italiano assoluto oltre, ovviamente, alle selezioni olimpiche 2011; tante le soddisfazioni ricevute anche dal mondo dell'altura e One Design: un titolo mondiale ORC (2013), una Giraglia Rolex Cup (2008), una Copa del Rey (2015), due edizioni della 151 Miglia (2018-2019).

Secondo il presidente FIV Marche, Vincenzo Graciotti, la sua elezione rappresenta una svolta per il movimento velico regionale: "Voglio complimentarmi e augurare buon lavoro a Michele, a nome di tutto il Direttivo Zonale. Per noi, la sua elezione è motivo di grande soddisfazione anche perché evidenzia i frutti di oltre 4 anni di lavoro, a sostegno degli atleti e del l'immagine del nostro sport, che oggi vive una seconda giovinezza".

"Accetto l’incarico con entusiasmo, non ho tanta esperienza da dirigente ma so di poter mettere a disposizione degli atleti più giovani l'esperienza maturata in tanti anni di sport - la dichiarazione del velista civitanovese - Sono molto contento per il mondo della vela, a cui sono legato da sempre, i referenti degli atleti nel consiglio sono solo due ma debbono rappresentare tutte le discipline sportive, olimpiche e non. Il fatto che uno dei due provenga dalla vela celebra una cultura velica cresciuta nel tempo sul territorio, grazie ai più recenti risultati degli atleti e degli organizzatori di eventi ma anche grazie al lavoro di FIV Marche nell’ultimo quadriennio”.

Grande soddisfazione per il Club Vela Portocivitanova (CVP), dove Regolo ha iniziato e militato per tanti anni di successi in regata: "mi congratulo con Michele per questo nuovo traguardo - commenta Cristiana Mazzaferro, presidente CVP - La sua expertise e la sua cultura sportiva vanno oltre la vela, rendendolo una figura in grado di arricchire il movimento sportivo regionale".


25/02/2021 18:00:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

A Rosignano dal 19 al 21/8 la festa per i 60 anni del Vaurien in Italia

Due serate da non perdere, la mostra con 28 barche storiche, due eventi in acqua e altri appuntamenti per celebrare i 60 anni della storica barca scuola in Italia, sulla quale sono cresciuti generazioni di velisti

Ambrogio Beccaria vara il suo Class 40

Alla Grande - Pirelli: varata a Genova la nuova barca di Ambrogio Beccaria disegnata da Gianluca Guelfi in collaborazione con Fabio D’Angeli

Mondiale Nacra 15, sorpasso francese

Partono bene gli svizzeri ma nella seconda giornata sono i francesi a conquistare la testa con ben 2 equipaggi

A Torbole i 69 F per la Youth Foiling Gold Cup

Dodici Team under 25 impegnati sul Garda Trentino nelle fasi eliminatorie, per accedere alle finali programmate sabato e domenica 13 e 14 agosto

La “Foil Academy" powered by Luna Rossa decolla all'Adriatico Wind Club

Gli Under 19 romagnoli impegnati su iQFoil, Waszp, Skeet protagonisti dal 16 al 25 agosto

Il mondiale Nacra 15 parla solo francese

Dopo 11 manche sono ancora Clement Martineau e Lou Mouriac, team di La Rochelle-Quiberon, a guidare le danze. Secondi, staccati di tre punti, sono Thomas Proust ed Eloise Clabon, altri francesi, come i terzi Titouan Petard ed Elisa Lecount

Mondiale Nacra 15, dominio francese

Dopo le fasi di qualificazione si chiude a Ferragosto, il tutto nelle acque del Garda.

Prime regate al Campionato Mondiale Nacra 15

Dopo le prime battute sono gli equipaggi svizzeri i protagonisti di "Day 1" che dopo tre regate occupano le prime due posizioni

Antonio Squizzato è argento al Campionato Tedesco 2.4 mR

A Berlino, ottimo secondo posto per l’atleta paralimpico della Canottieri Garda

Emozioni fortissime con "Liberi nel Vento" alla Marina di Porto San Giorgio

“Liberi nel Vento” tratta della bellissima esperienza che l’associazione ha realizzato nel 2016, con un corso vela per gravissime disabilità dove Angelo ha timonato una barca, l’Hansa Liberty, in completa autonomia con il solo soffio – succhio della bocca

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci