mercoledí, 19 febbraio 2020

MELGES 20

Melges 20: Russian Bogatyrs si conferma campione della Russian Cup

melges 20 russian bogatyrs si conferma campione della russian cup
redazione

Si è conclusa quest’oggi sul campo di regata di Malcesine l’edizione 2019 della Russian Cup, evento che fa da prologo alla settimana dedicata al Campionato Europeo per la flotta Melges 20.
L’unica prova odierna disputata in un meteo quasi invernale stravolge la classifica generale: Russian Bogatyrs di Igor Rytov agguanta un prezioso secondo posto nella prova vinta dal connazionale Pirogovo e, al contempo, si aggiudica la vittoria finale nella Russian Cup confermando il titolo conquistato lo scorso anno a Cagliari.
 
Il team di Igor Rytov aggiunge così un’altra perla alla propria ormai infinita collezione di successi, il tutto in una stagione che lo ha visto dominare la serie europea della Melges World League e detenere tutt’ora il numero 1 della ranking mondiale.
 
Russian Bogatyrs si presenta così al via dell’atteso Melges 20 European Championship nel modo migliore per provare a difendere anche la corona continentale conquistata due anni fa sul campo di regata di Sebenico.
 
Molto buoni i segnali che arrivano dalla flotta azzurra che sfiora il successo con il veterano Camay di Lauro Bonora (pt. 15), secondo in classifica a solo un punto dal vincitore. Il gradino più basso del podio va al team russo di Alex Team di Alexander Mikhaylih (pt. 17) mentre la top five è completata da altri due team russi: Meduza di Pavel Grachev (pt. 19) e Russotrans di Yuri Morozov (pt.20).
 
Tutti gli eventi europei Melges World League contano sul supporto di Helly Hansen, North Sails, Tiirenia, Quantum Sails, Garmin Marine, La Thuile, Rocket Performance, Revi Trento Doc, Loison Pasticceri dal 1938, Rigoni di Asiago, Dai Dai, Norda, XPouf, Le Formiche di Fabio Vettori, boutique hotel Rifugio Azul (Minorca) e Rifugio hotel Lilla (La Thuile) e One Ocean; nonché del contributo diretto dei Team Partners UYN grazie a Brontolo e G3Bau Sailing Team; l'Enoteca e Camarca Caffè grazie a Fra Martina Sailing Team.

Gli appuntamenti di Malcesine contano sul supporto della Fraglia Vela Malcesine, Comune di Malcesine, Falconeri, Funivia Malcesine Monte Baldo, Speck Stube, Cassa Rurale Alto Garda, Frantoi Redoro.

Melges Europe e Melges World League sostengono e promuovono fortemente il messaggio di One Ocean Foundation avendo sottoscritto il codice di comportamento della Charta Smeralda adottato in ogni ambito delle proprie attività ed eventi.

 


08/09/2019 19:14:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Mondiale Laser Standard: tre azzurri nella Finale Gold

Giovanni Coccoluto (26), Alessio Spadoni (28) e Gianmarco Planchestainer (38), promossi alla Finale con la flotta Gold dei migliori 42. Solo Australia e Gran Bretagna ne hanno di più

Riva di Traiano: un anticipo d'estate ferma l'Invernale

Giornata estiva perfetta per prendere il sole ma non per regatare. Il 1° marzo si ritorna in acqua

Mondiale Nacra 17: Bissaro/Frascari a un passo dal podio

Nacra 17: Vittorio Bissaro e Maelle Frascari sempre al 4° posto, a -1 dal podio. Ruggero Tita e Caterina Banti (nella foto) al 17°. 49er FX: 22° Carlotta Omari e Matilda Distefano nella Finale Gold

Fincantieri: presentata “Scarlet Lady”

È stata presentata oggi nello stabilimento di Sestri Ponente, “Scarlet Lady”, la prima di quattro navi da crociera commissionate a Fincantieri da Virgin Voyages, nuovo operatore del comparto crocieristico e brand del Gruppo Virgin di Sir Richard Branson

San Salvatore in Lauro ospita la mostra "Rinascimento Marchigiano"

Le opere d’arte restaurate dai luoghi del sisma in mostra a Piazza San Salvatore in Lauro nelle sale del Pio Sodalizio dei Piceni

Mondiale Geelong: l'Italia del Nacra si risveglia

Nacra 17: Vittorio Bissaro e Maelle Frascari risalgono al 4° posto (5-4-6 di giornata). Segnali di ripresa anche da Ruggero Tita e Caterina Banti. 49er FX: Carlotta Omari e Matilda Distefano nella Finale Gold

Giovanni Soldini e Maserati pronti al via della Caribbean Multihull Challenge

24 ore al via della Caribbean Multihull Challenge. Giovanni Soldini e il Team di Maserati Multi 70 sono pronti per il confronto con Argo. Condizioni meteo ideali previste per i tre giorni di regata

Venezia: quale futuro per il porto?

Il vicepresidente nazionale di Confcommercio e di Conftrasporto Paolo Uggè appoggia l’iniziativa “Un manifesto per Venezia” in programma oggi al terminal VTP per rilanciare il futuro della grande città-porto

Caribbean Multihull Challenge: una nassa ferma Soldini

Il Team di Maserati Multi 70 costretto a ritirarsi dalla prima prova, partirà oggi la seconda gara

Invernale Fiumicino: Purchipetola e Geex allungano le distanze

Domenica due belle prove con vento fino a 15 nodi hanno fatto divertire le oltre 80 imbarcazioni presenti a Fiumicino

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci