martedí, 19 settembre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

mare    swan    nautica    melges 24    salone nautico    volvo ocean race    campionato invernale riva di traiano    52 super series    azzurra    j70    j24    porti    altura    j/70    rs x    regate   

PORTI TURISTICI

La Marina Cala Galera festeggia il prolungamento di 30 anni della concessione del Porto turistico

Per celebrare il prolungamento di 30 anni (fino al 2050) della concessione demaniale per la gestione del porto turistico di Cala Galera, sabato 29 luglio la Marina festeggerà con la cittadinanza dell’Argentario la firma dell’atto.
Un traguardo che si arricchisce con un piano di investimenti da 15 milioni di euro per continuare l'opera di ammodernamento della struttura a favore della comunità e del territorio: verranno infatti realizzate una serie di opere all’interno della struttura portuale che garantiranno una migliore fruibilità dei servizi ed eleveranno ulteriormente gli standard ambientali.
Saranno inoltre eseguiti alcuni interventi all’esterno della Marina nel rispetto del Piano regolatore portuale come il parcheggio, il punto di ormeggio sul fosso boccadoro per la nautica sociale, la riqualificazione ambientale della baia di Poggio Pertuso e una passeggiata panoramica lungo-costa che collegherà Cala Galera sia con Porto Ercole che con la spiaggia della Feniglia.
“Il progetto di investimenti che abbiamo approvato permetterà di riqualificare interamente il porto e consentirà alla Marina Cala Galera di diventare ancora di più un punto di riferimento non solo del turismo nazionale ma anche internazionale”, ha dichiarato il Presidente Cesare d’Amico. “L’obiettivo primario è quello di integrare sempre meglio la Marina nel paesaggio circostante, sia con opere di ingegneria ambientale, sia creando sinergie con organizzazioni circostanti. Tutto questo è possibile grazie alla solida struttura patrimoniale di cui gode la Marina e dal puntuale contributo di tutti i soci”.
Sin dall’inizio l’impegno dell’ente concessionario è stato molto importante: solo con 10 milioni di euro investiti negli ultimi 9 anni è stato avviato un processo di rinnovamento continuo nel tempo, che ha coinvolto ogni settore della vita del porto, da quello infrastrutturale a quello dei servizi, aumentandone notevolmente la qualità dell’offerta e garantendo posti di lavoro sul territorio.
Cala Galera richiama infatti nel periodo estivo fino a 350.000 presenze turistiche: in termini economici, l’indotto è stimato in circa 40 milioni di euro all’anno, di cui 15 per la cantieristica nautica locale e 24 per i servizi turistici, grazie anche ai molteplici eventi e manifestazioni che vengono organizzati nel corso dell’anno.
Il porto di Cala Galera è attrezzato con i più moderni servizi e può ospitare 670 imbarcazioni da diporto dai 6 ai 50 metri di lunghezza. Le banchine sono lunghe 635 metri e dotate di 12 pontili (di cui uno galleggiante), oltre a servizi connessi quali cantieristica navale, rimessaggio, accessori ed equipaggi. Il porto impiega 30 persone, mentre le attività correlate generano un indotto occupazionale di circa 500.
Nel corso della serata di sabato 29 luglio, aperta a tutta la comunità dell’Argentario e della zona, interverranno il Sindaco del Comune di Monte Argentario, Arturo Cerulli, il Presidente della Marina Cala Galera, Cesare d’Amico, il Consigliere regionale della Toscana, Leonardo Marras e il Presidente del Circolo Nautico e della Vela Argentario, Claudio Boccia.


27/07/2017 19:42:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Stazza J70, querelle infinita: lettera aperta di Carlo Alberini

"A pervadermi è ancora un sentimento di profondo rammarico, che è aumentato a dismisura questa mattina, quando ho visto la flotta lasciare gli ormeggi per andare incontro al primo giorno di regate"

Davide Sampiero vince il titolo Nazionale Meteor Match Race 2017

A Castiglione del Lago sono scesi in acqua. per contendersi il titolo, ben sei tra i primi dieci classificati dell’ultimo Campionato Nazionale Meteor compreso Lorenzo Carloia neo campione Italiano assoluto e campione match race uscente

Mondiale J70: scintille tra Vincenzo Onorato e lo YCCS

Vincenzo Onorato abbandona il Mondiale J70 in polemica con lo Yacht Club Costa Smeralda

SAAR Depositi Portuali compie 85 anni

Il più grande polo logistico di olii alimentari nel Mediterraneo festeggia la sua storia e guarda al futuro con nuovi progetti

L' 11° Childrenwidcup dell’Abe

La regata dei sorrisi con i piccoli dell'ospedale dei reparti di onco-ematologia pediatrica del Civili di Brescia

YCCS: lettera aperta in risposta alle dichiarazioni di Mascalzone Latino

Il mio compito da quando il Commodoro Gianfranco Alberini mi ha chiamato a organizzare le regate dello Yacht Club Costa Smeralda 17 anni fa è sempre stato lo stesso, garantire a tutti i partecipanti lo stesso trattamento imparziale

Ferretti Yachts 780 protagonista a Cannes

Il nuovo flybridge, erede naturale del 75 piedi e anello di congiunzione tra la flotta sotto i 70 piedi e i modelli di maggior piedaggio, al debutto mondiale al Cannes Yachting Festival 2017

Allo Yacht Club Porto Rotondo la Fideuram Cup

Dal 15 al 17 settembre, la sfida tra i manager dell’istituto bancario

Ferretti Group Cantiere dell'Anno 2017 ai World Yachts Trophies

Insieme al riconoscimento come miglior Cantiere, ecco i trionfi per le premiere appena lanciate sul mercato: Ferretti Yachts 780, Riva 56’ Rivale, CRN 74 m Cloud 9 e Custom Line Navetta 33

Ferretti Yachts 920: un big a Cannes

Frutto della collaborazione fra Comitato Strategico di Prodotto e Dipartimento Engineering Ferretti Group insieme a Studio Zuccon International Project, il nuovo gigante Ferretti Yachts - LOA 28,49 metri - ha una lunghezza scafo di 23,98 metri

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci