mercoledí, 16 ottobre 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

mini transat    finn    veleziana    giovanni soldini    regate    vele d'epoca    cambusa    canottaggio    middle sea race    salone nautico di genova    2.4mr    barcolana    optimist    windsurf    melges 24    uvai   

PORTI TURISTICI

Lo Stabia Main Port entra in Assonat

Lo Stabia Main Port è il nuovo porto turistico situato al centro della città di Castellammare di Stabia, qualificato con il riconoscimento di Marina Resort per l’eccellenza dei servizi forniti a comandanti, equipaggi ed armatori.
Il Marina, nato nel 2015 nell’antico bacino borbonico, si trova in una posizione strategica del Golfo di Napoli per visitare facilmente i luoghi più caratteristici del territorio come le tre famose isole Capri, Ischia e Procida, le bellissime città di Sorrento, Positano, Napoli, Amalfi e Ravello.
Gli itinerari turistici più noti dell’immediato entroterra completano l’offerta con escursioni al prezioso sito archeologico di Pompei, al Monte Faito dal panorama suggestivo e finire con le delizie dei sapori delle tradizioni enogastronomiche.
La struttura dispone di 27 posti barca per superyacht fino a 250 metri ed offre un'ampia gamma di servizi a terra e in banchina. All'interno dell'area portuale gli ospiti possono fruire di numerose attività di intrattenimento.
"Lo Stabia Main Port è una realtà dove storia e cultura, mare e montagna, tradizioni e folklore sono ben rappresentate nella carta d’identità propria del territorio – dichiara Luciano Serra Presidente di Assonat. La portualità turistica – conclude Serra – è un ulteriore canale per promuovere le unicità presenti durante un viaggio in barca lungo le coste del nostro Paese, che sono sempre più ammirate ed apprezzate dagli ospiti”.


26/03/2019 17:55:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Barcolana Classic: al via anche il 12 metri S.I. “Kookaburra III”

Al via domani a Trieste la regata dedicata alle vele d'epoca, classiche e spirit of tradition. In acqua anche “Kookaburra III” storico 12 metri dell'America's Cup

Una nuova divisione cruising per la Wally Class

Dalla prossima stagione di regate la Wally Class, che ha celebrato il ventesimo anniversario proprio come Les Voiles, avrà una nuova divisione Corinthian che affiancherà quella esistente più competitiva

Alla Barcolana la velista oceanica cinese Vicky Song

E’ sbarcata oggi a Trieste Vicky Song, la prima velista cinese ad aver compiuto il giro del mondo a vela, e anche la prima velista cinese in Barcolana

Barcolana: il Team MSC presente anche quest'anno

Anche quest’anno il team di vela di MSC, azienda leader nei trasporti marittimi containerizzati, gareggerà con la barca classe Psaros33

Mondiale Melges 24: in testa Bombarda e Maidollis

Maidollis e Bombarda sono seguiti, in classifica generale, da Monsoon di Bruce Ayres, terzo con 28 punti

Mondiale Melges 24: la rabbia di "Bombarda"

2019 Melges World Championship - Villasimius . Andrea Pozzi: "E' un Mondiale fuori dal mondo"

Windfoil: partito a Cagliari il 1° Campionato Italiano

Iniziato a Cagliari, organizzato dal Windsurfing Club Cagliari, il primo Campionato Italiano Windfoil, categoria di Tavola a Vela dotata di foil che le consente di navigare a pelo d’acqua

Tripletta di Kookaburra III alla Barcolana Classic

Kookaburra III, il 12 metri Stazza Internazionale in acqua con XL EXTRALIGHT, si è aggiudicato per il terzo anno consecutivo la Barcolana Classic nella categoria Spirit of Tradition

IMA announces Mediterranean Maxi Inshore and Offshore Challenge winners

The IMA Mediterranean Maxi Inshore Challenge (MMIC) spanned six events, starting with Sail Racing PalmaVela in May, and concluding with last week’s Les Voiles de Saint-Tropez

A Maidollis il Mondiale Melges 24

Cinque i giorni di regata, con una sorprendente rimonta in poppa nell’ultima prova di Maidollis, che è salita in testa alla classifica, con un distacco di quattro punti dalla statunitense Monsoon e dodici da Bombarda

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci