giovedí, 25 aprile 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

guardia costiera    accademia navale livorno    rolex capri sailing week    cnsm    fincantieri    dragoni    press    open bic    regate    optimist    circoli velici    vela olimpica    laser    rs feva    libri   

PORTI TURISTICI

Friuli Venezia Giulia Marinas a Boot Düsseldorf dal 21 al 29 gennaio

friuli venezia giulia marinas boot 252 sseldorf dal 21 al 29 gennaio
redazione

La Rete di 19 Marine del Friuli Venezia Giulia sbarca a Boot Düsseldorf dal 21 al 29 gennaio, nella Hall 13, stand 13 D74, presso lo stand regionale di Promoturismo FVG.
Dopo pochi mesi dalla fondazione, la Rete che riunisce i maggiori porti turistici del Friuli Venezia Giulia, con circa 7000 posti barca dai 7 ai 100 metri di lunghezza con profondità all’ormeggio in grado di accontentare tutti i diportisti, è pronta per presentare al pubblico internazionale della fiera il suo straordinario patrimonio.
"La nostra regione offre una vasta gamma di percorsi ed opportunità sia per le barche a vela che per quelle a motore. Dalla laguna unica di Marano e Grado, alle località balneari Bandiera Blu F.E.E. per l’eccezionale qualità delle acque e delle spiagge come Lignano Sabbiadoro, fino alla costa rocciosa triestina, la varietà di questo tratto di mare italiano è unica” dichiara Giorgio Ardito, Amministratore per l’area di Lignano Sabbiadoro e Aprilia Marittima.
"Lo standard qualitativo dei 19 Marina membri della Rete è estremamente elevato, ben seisono Marina Resort secondo l’impegnativa legge regionale, tutti hanno servizi cantieristici d’eccellenza, utilizzati anche da alcuni cantieri navali italiani e stranieri come centro assistenza. Inoltre, all’interno di molti Marina sono presenti ristoranti segnalati nelle principali guide gastronomiche.” Gli fa eco Fortunato Moratto, Amministratore per l’area di San Giorgio di Nogaro e Marano “Anche sotto l’aspetto sportivo la nostra regione è sicuramente attraente per il diportista. La Barcolana che si tiene in ottobre a Trieste è la regata velica con maggior numero di partecipanti al mondo e per una settimana il capoluogo di Regione diventa la capitale della vela e del divertimento, grazie ai molti eventi collaterali organizzati anche a terra. Il 2017 sarà inoltre l’anno delle più importanti competizioni veliche ORC organizzate in Friuli Venezia Giulia, imperdibili per tutti gli agonisti. In giugno si terrà il Campionato Italiano d’Altura presso il Marina Hannibal di Monfalcone e in luglio il Campionato Mondiale presso Porto San Rocco a Muggia”.
I Marina del Friuli Venezia Giulia sono la porta d’accesso ad una regione ricca di suggestioni che coniugano felicemente benessere e divertimento: qui cultura, storia e tradizioni locali sono vivi e palpitanti, nei centri balneari, nelle città ricche di storia, nei siti archeologici o nelle numerose riserve naturali. L’offerta enogastronomia d’eccellenza e la possibilità di praticare numerose attività sportive, permettono di vivere la nautica come esperienza a 360°.
Visitare lo stand di Boot Düsseldorf darà l’opportunità a chi cerca il posto ideale per la propria imbarcazione per respirare l’atmosfera dell’ospitalità del Friuli Venezia Giulia, scoprendo tutti i Marina membri della Rete e le peculiarità geografiche delle aree che li ospitano.
Presso lo stand 13 D74 nella Hall 13, gli Amministratori e il personale dei Marina presenteranno le attività della Rete per il 2017 e le proposte commerciali, con vantaggiose offerte studiate per i diportisti tedeschi ed internazionali. 
Il calendario degli eventi in fiera di Rete FVG Marinas si aprirà mercoledì 25 gennaio alle ore 13.00 presso il Segelcenter Hall 15, con un intervento dell’autore di libri di viaggio Thomas Käsbohrer dal titolo “A vela nell’alto Adriatico. Da Grado a Venezia” (tedesco). Venerdì 27 gennaio alle 16.30 sempre presso la Hall 15, Susanne Guidera illustrerà la seconda parte del viaggio in barca da Trieste a Grado e racconterà la Barcolana, la regata più affollata al mondo, in tedesco e in italiano.
Sabato 28 gennaio, in chiusura, presso lo stand, ci sarà un concerto del duo tedesco rock-pop Claus Aktoprak-Dara McNamara, che con la loro hit “Ich geh’ segeln” (Vado in barca a vela) sono diventati i beniamini dei diportisti tedeschi.
Per essere sempre aggiornati sulle novità di Rete FVG Marinas visitate la pagina Facebook multilingue FVG Marinas Network o il sito www.fvgmarinas.com
Ecco dove trovare i 19 Marina membri della Rete FVG Marinas:
- Lignano Sabbiadoro e Aprilia Marittima: Porto Turistico Marina Uno, Marina Punta Faro, Marina Punta Gabbiani, Marina Punta Verde, Darsena PortoVecchio, Dry Marina Aprilia Marittima 2000;
- San Giorgio di Nogaro, laguna di Marano e fiume Stella: Porto Maran, Marina Stella, Marina Sant’Andrea, Marina San Giorgio, Marina Planais;
- Grado: Darsena San Marco, Marina Primero, Porto San Vito;
- Monfalcone: Marina Hannibal e Marina Lepanto;
- Trieste e costa triestina: Marina Porto Piccolo, Porto San Rocco, Marina San Giusto.
 
NELLE FOTO: membri della Rete FVG Marinas presso Porto San Rocco (credit Ufficio Stampa FVG Marinas), veduta aerea di Marina Hannibal (credit Andrea Carloni), Marano (credit Archivio PromoTurismo FVG)
 


17/01/2017 18:57:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Optimist: sul Garda Erik Scheidt macina vittorie

7° Meeting del Garda Optimist . Oggi in acqua per determinare Gold e Silver fleet

O’pen Skiff, Palermo: a Procida c’è un nido di campioncini

Eurochallenge a Palermo, sessantcinque O'pen Skiff da 4 nazioni danno spettacolo a Mondello

Il Friuli Venezia Giulia comunica le sue bellezze

La promozione del mare del Friuli Venezia Giulia continua. Nuovo allestimento tematico a Trieste Airport

Grimaldi Lines sostiene gli atleti paralimpici della LNI Palermo Centro

Grimaldi Lines ospiterà sulle sue navi gli equipaggi palermitani e le quattro imbarcazioni paralimpiche Hansa 303 che parteciperanno alla Settimana Velica Internazionale Accademia Navale di Livorno 2019

Genova, World Cup Series: tre equipaggi italiani in Medal Race

Sono Ruggero Tita e Caterina Banti (SV Guardia di Finanza/CC Aniene), Lorenzo Bressani con Cecilia Zorzi (CC Aniene/Marina Militare) e Carlotta Omari e Matilda Distefano (Sirena CN Triestino/Soc.Triestina Vela)

Palermo: parte la prima tappa del circuito europeo O'pen Bic

Tutto pronto a Palermo per la prima tappa europea del Circuito riservato alla classe O’pen Bic. Mondello e la Sicilia danno il meglio di sé con temperature estive ed acque dai colori caraibici

Libri: "ALLA LARGA DALLA TERRA" di Giorgio Longato

Un intreccio di ricordi, progetti ed esperienze in cui d’improvviso irrompe l’amara scoperta di aver esercitato per anni una professione che non esiste.

Regate sartoriali: la Duecento del CNSM

Il 3 maggio torna una delle regate più amate dell’Adriatico, La Duecento, organizzata dal Circolo Nautico Santa Margherita in collaborazione con il Main Sponsor Birra Paulaner, affiancato quest’anno da Vennvind

Garda: il 4° Easter Meeting partito con il vento in poppa

Partenza alla grande per il 4° Easter Meeting – Trofeo Centrale del latte di Brescia riservato al doppio giovanile Rs Feva

RS Feva: il 4° Meeting Giovanile va ai veronesi Lamberto Ragnolini e Lorenzo Orlandi

Il Garda di Lombardia ha ospitato il "4° Meeting Giovanile – Trofeo Centrale del latte di Brescia" riservato al doppio Rs Feva, evento promosso sotto l’egida della Federazione Italiana della Vela

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci