domenica, 18 agosto 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vela olimpica    windsurf    match race    laser    garda    vela    attualità    turismo    guardia costiera    optimist    470    palermo-montecarlo    fastnet   

J/70

Italiano J70: Calvi Network allunga il passo, Uji Uji è il "J of the Day"

italiano j70 calvi network allunga il passo uji uji 232 il quot of the day quot
Roberto Imbastaro

Giornata piena per i settantaquattro J/70 impegnati in questo weekend nella prima edizione del Campionato Italiano J/70, organizzato da J/70 Italian Class con la collaborazione della Fraglia Vela Malcesine.

Scesi in acqua per il primo segnale preparatorio alle 8.00, gli equipaggi hanno disputato due regate beneficiando del Peler mattutino che, in diminuzione con il passare delle ore, ha poi costretto il Comitato di Regata a far rientrare gli equipaggi agli ormeggi.

Vincitore della prima prova di giornata è stato Mascalzone Latino (1-20-64 i parziali odierni) di Vincenzo Onorato che, come in occasione del Campionato Europeo di Vigo, non ha perso l'occasione di fregiarsi di un primo posto di giornata. La seconda regata è andata a G-Spottino (BFD-1-25) che, timonato da Benedetta Iovane, ha centrato il primo successo della serie. 

Nel pomeriggio, un'Ora di intensità leggera ha consentito ai partecipanti di portare a termine un'ulteriore regata, nella quale Petite Terrible-Adria Ferries (BFD-21-1) della due volte campionessa Europea Claudia Rossi ha guadagnato la testa della flotta, conquistando l'ultimo successo di giornata. 

La costanza ha però premiato Uji Uji di Alessio Marinelli che, con risultati parziali di 4-11-3, ha guadagnato il titolo di #J_Of_The_Day ed il trofeo Garmin Cup, assegnato alla miglior barca della giornata del sabato senza scarti, in ogni evento del circuito J/70 Cup. 

La classifica generale è guidata da Calvi Network di Gianfranco Noè (10-BFD-2), in controllo del ranking sin dalla prima giornata di regate, con un margine di 13 punti su Uji Uji e di 14 su Notaro Team (9-4-37) di Luca Domenici. 

In lizza per la conquista del titolo italiano, assegnato come da direttive FIV al primo equipaggio interamente composto da velisti italiani, in posizioni entro la top-five troviamo anche Viva (15-3-22) di Tommaso Pavan al quarto posto e la sopracitata Petite Terrible-Adria Ferries in quinta posizione. 

La classifica Corinthian, riservata ai non professionisti, è guidata  dall'entry Russa Joyfull (38-5-19) di Denis Cherevatenko, seguito da La Femme Terrible (BFD-30-18) di Paolo Tomsic e da Why Not #Slam (50-24-47) di Alessio Zucchi.

Le regate si concluderanno domani, con orario di partenza fissato alle ore 8.00; si potranno disputare un massimo di tre prove. 

 


14/07/2018 19:35:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Guardia Costiera: controlli a Capri nell'ambito di "Mare Sicuro"

Le zone controllate sono quelle più frequentate da natanti e diportisti, come la Grotta Azzurra, Marina Piccola, Grotta Verde, Grotta Bianca, Gradola e Palazzo a Mare

San Pietroburgo: conclusi i Mondiali Giovanili RS:X

Nicolò Renna (CS Torbole) conclude in settima posizione, Edoardo Tanas (CS Torbole) in 15ma posizione e Simone Montanucci (LNI Civitavecchia) in 31ma. Tra le ragazze, 30ma posizione per Aurora De Felici e 35ma per Veronica Leoni (CS Torbole)

Sicilia, Palazzolo Acreide: visita guidata alla Chiesa di San Sebastiano

Nell’ambito della manifestazione “Le Notti di BCsicilia” si terrà martedì 13 agosto 2019 alle 21,00 una visita guidata alla Chiesa di San Sebastiano

Una domenica da cani... bagnini!!!

Labrador in azione ad Ostia e a Marina di Alcamo per due salvataggi in mare

Enoshima: tifone permettendo iniziano i Test Event Olimpici

Al via il Test Event Olimpico Ready Steady Tokyo in programma a Enoshima dal 15 al 22 agosto

Garda: video finale della Trans Benaco #33-Il 24 agosto la X 2

On line il video della Trans Benaco #33 e gli appuntamenti della vela gardesana continuano per tutto il mese di agosto

Mare per Tutti a Lignano Sabbiadoro con Tiliaventum

Le attività Sea4All 2019 organizzate dal locale sodalizio Tiliaventum sono gratuite e su prenotazione ed hanno un programma particolarmente intenso

Windsurf: Mondiali classe Kona a Torbole con 13 nazioni presenti

Da giovedì 15 a domenica 18 agosto sono in programma infatti i Campionati del Mondo della classe monotipo KONA, una tavola diffusa soprattutto in nord Europa, Stati Uniti e Canada

In 230 al Porto Turistico di Roma per quattro giorni regate dell'Italia Cup Laser

Sebastiano Majer e Sofia Paradisi vincono il titolo italiano nei Laser 4.7 over 16. Andrea Crisi è campione italiano Laser Radial over 19

Windsurf, Mondiali Kona: in testa lo svedese Holm

A Torbole iniziato con quattro regolari regate con 16 nodi di vento da sud il Mondiale della classe Kona un tipo di tavola che in Italia non si era mai vista

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci