martedí, 16 ottobre 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

porti    vele d'epoca    melges 32    circoli velici    invernali    soldini    regate    vela olimpica    barcolana    melges 20    melges20    nautica   

J/70

Audi Sailing Champions League: il team danese primo leader della semifinale

audi sailing champions league il team danese primo leader della semifinale
redazione

Condizioni meteo perfette hanno accolto oggi nelle acque prospicienti Porto Cervo, i velisti impegnati nella prima giornata dell'Audi Sailing Champions League, evento per squadre di club organizzato dallo Yacht Club Costa Smeralda in collaborazione con la SAILING Champions League e con il supporto del Title sponsor Audi e il Technical partner Quantum Sails.
La prima delle due semifinali ha preso il via con un leggero vento di maestrale tra i 9 e 12 nodi; condizioni ideali per i J/70 dello YCCS a bordo dei quali i 22 team in rappresentanza di altrettanti yacht club da 13 nazioni hanno effettuato i primi tre "voli" completi. Al comando della classifica provvisoria si trova il team femminile del Royal Danish Yacht Club seguito dai finlandesi dell'ASS e i tedeschi del SMCU. 
Audi SAILING Champions League - Porto Cervo 2018. Foto credit: SCL/Lars Wehrmann
La prima semifinale della SAILING Champions League si concluderà domenica 3 giugno e selezionerà i primi 15 equipaggi che prenderanno parte alla finale organizzata dal Segel Club di St. Moritz, in Svizzera, dal 30 agosto al 2 settembre. La seconda semifinale per selezionare gli altri 15 equipaggi sarà ospitata dal St. Petersburg Yacht Club, in Russia dal 3 al 6 agosto.
Gli equipaggi sono arrivati a Porto Cervo da ogni angolo d'Europa, per la prima volta è presente la Slovenia rappresentata dallo JK Aurora e il contingente più numeroso proviene dai paesi nordici e dell'Europa centrale. Per l'Italia sono presenti il Circolo della Vela Bari - timoniere Simone Ferrarese autore di un primo e un secondo posto ma incappato in un OCS - e la Società Canottieri Salò con Pietro Corbucci alla guida del team, oggi 3-4-4.
Ogni volo prevede un girone completo di brevi regate a bastone, circa un terzo di miglio per lato, per la flotta dei J/70 a bordo dei quali si alternano i team. La rodata organizzazione consente di effettuare i cambi di equipaggio in soli 3-4 minuti permettendo di dare le partenze in tempi rapidissimi tra un volo e l'altro.
Il team del Royal Danish Yacht Club - Audi SAILING Champions League - Porto Cervo 2018. Foto credit: SCL/Lars Wehrmann
In occasione del Welcome cocktail sulla terrazza dello Yacht Club Costa Smeralda, il Commodoro YCCS Riccardo Bonadeo ha dichiarato: "Siamo lieti di accogliere nuovamente a Porto Cervo la SAILING Champions League, oggi circa cento velisti da tutta Europa hanno iniziato a regatare in condizioni meteo eccellenti con una formula che permette agli yacht club di confrontarsi in modo divertente ad armi pari. A nome dello Yacht Club Costa Smeralda desidero ringraziare il nostro storico partner Audi per il supporto che ci offre da ormai 11 anni. Buon vento a tutti i partecipanti!" 
Le regate riprendono domani alle ore 10 con previsioni di vento leggero.


31/05/2018 20:29:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Barcolana: nella lotta tra ex la spunta Morning Glory (Spirit of Portopiccolo)

Vince Spirit of Portopiccolo, ovvero l'ex Morning Glory costruita nel 2006, davanti a CQS Tempus Fugit, ex Nicorette un 29,76 metri del 2004 e all'ex Maxi Iena Way of Live

FLASH - Oro per Giorgia Speciale alle Olimpiadi Giovanili di Buenos Aires

Giorgia Speciale ha dominato nella classe dei Techno 293 Plus femminile ed ha conquistato l'Oro alle Olimpiadi Giovanili di Buenos Aires

Barcolana, se non sono 2000 non ci si diverte

Superata la soglia dei 2000 iscritti. Spirit of Portopiccolo riconsegna la Coppa, ma è pronto a riprendersela.

Barcolana 50: prima regata per il Team MSC

Con MSC Team parte da Trieste l’esperienza velica della compagnia di navigazione con la barca classe Psaros33. In partnership con Marevivo, l’organizzazione dedicata alla conservazione marina, MSC promuoverà la passione e il rispetto per il mare

Olimpiadi Giovanili: arriva un altro oro con Sofia Tomasoni

Sofia Tomasoni (CV Windsurfing Club Cagliari) è la prima Campionessa Olimpica Giovanile della classe Kiteboard Twin Tip Racing femminile

Olimpiadi Giovanili: la Speciale sempre in testa, Nicolò Renna sale al 2° posto

Nel Techno 293 Plus Giorgia Speciale scarta il terzo posto quale peggior risultato. Nicolò Renna vince una prova e sale al 2° posto in classifica

Olimpiadi Giovanili: Speciale e Renna oggi in acqua per una medaglia

Appuntamento in acqua con primo segnale di avviso alle ore 12:00 locali (17:00 italiane) con le finali delle tavole a vela previste alle 12:05 (17:05 italiane) quella maschile e alle 12:45 (17:45 italiane) quella femminile

Olimpiadi Giovanili: buone notizie dalla vela azzurra

Sofia Tomasoni sale al 2° posto nei Kiteboard femminili, Nicolò Renna sempre 2° nei T293 maschili e Giorgia Speciale consolida il 1° posto nei T293 femminili

Olimpiadi Giovanili: Argento per Nicolò Renna

L'atleta del Circolo Surf Torbole ha conquistato l'argento nella classe techno 293 plus maschile

New Sardiniasail alla Barcolana

Ci sarà anche la Sardegna alla Barcolana, la regata più grande del mondo con Lima Fotodinamico dell'associazione New Sardiniasail che attraverso la vela punta al reintegro sociale di minori e giovani adulti con problematiche penali

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci