lunedí, 15 ottobre 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

invernali    soldini    regate    circoli velici    vela olimpica    barcolana    melges 20    melges20    nautica    marevivo    j24   

J/70

Calvi Network a Porto Ercole centra due vittorie nella prima giornata

calvi network porto ercole centra due vittorie nella prima giornata
redazione

E' iniziata in grande stile la partecipazione di Calvi Network alla seconda frazione del circuito organizzato da J/70 Italian Class, ospitato in quest'occasione dal Circolo Nautico e della Vela Argentario a Porto Ercole.
Con una flotta composta da cinquanta imbarcazioni provenienti da nove paesi, l'equipaggio guidato da Gianfranco Noè si è segnalato tra i protagonisti della giornata, grazie a due primi posti su un totale di tre prove disputate. 
A tenere testa a Calvi Network, per quest'occasione con Giulio Desiderato alla tattica, sono stati Enfant Terrible-Adria Ferries di Alberto Rossi (4-1-4 i parziali di oggi), già vincitore nell'evento di Sanremo, e Notaro Team di Luca Domenici (3-2-13), che occupano rispettivamente il primo ed il secondo posto della classifica generale. 
Calvi Network celebra dunque l'ingresso del nuovo sponsor Mureadritta con un terzo posto provvisorio, ma le prospettive sono positive soprattutto in vista della giornata di domani che, con condizioni meteorologiche analoghe a quelle odierne, lascia sperare nel completamento di altre tre prove e quindi nell'ingresso dello scarto del peggior risultato, previsto dopo la regata numero cinque della serie. 
"Con due primi di giornata si può tornare a casa solo con il sorriso. E' un peccato per la seconda prova chiusa in diciottesima posizione ma che in più occasioni ci ha visto vicino al gruppo di testa della flotta che però non siamo mai riusciti a raggiungere anche a causa di una penalità che ci è stata inflitta nella seconda bolina. A bordo tutto è andato per il meglio e i ragazzi sono stati bravissimi tanto fase di manovra quanto sul dritto: mi sono sempre sentito molto veloce - ha commentato Giulio Desiderato, aggiungendo: "Voglio complimentarmi con Gianfranco Noè non solo per la sua velocità al timone, ma soprattutto perché è riuscito a creare un gruppo unico e molto affiatato: regatare a bordo di Calvi Network è sempre un piacere ed un grande divertimento".
A bordo di ITA-949 Calvi Network, regatano Gianfranco Noè, il tattico Giulio Desiderato, il randista Andrea Micalli, il trimmer/comandante Sergio Blosi e il prodiere Irene Bezzi. 
La stagione del Lightbay Sailing Team è supportata da Calvi Network, Iconsulting, Set S.r.l. by Proterm, Ilva Glass e Mureadritta.


12/05/2018 07:44:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Barcolana: nella lotta tra ex la spunta Morning Glory (Spirit of Portopiccolo)

Vince Spirit of Portopiccolo, ovvero l'ex Morning Glory costruita nel 2006, davanti a CQS Tempus Fugit, ex Nicorette un 29,76 metri del 2004 e all'ex Maxi Iena Way of Live

FLASH - Oro per Giorgia Speciale alle Olimpiadi Giovanili di Buenos Aires

Giorgia Speciale ha dominato nella classe dei Techno 293 Plus femminile ed ha conquistato l'Oro alle Olimpiadi Giovanili di Buenos Aires

Barcolana, se non sono 2000 non ci si diverte

Superata la soglia dei 2000 iscritti. Spirit of Portopiccolo riconsegna la Coppa, ma è pronto a riprendersela.

Barcolana 50: prima regata per il Team MSC

Con MSC Team parte da Trieste l’esperienza velica della compagnia di navigazione con la barca classe Psaros33. In partnership con Marevivo, l’organizzazione dedicata alla conservazione marina, MSC promuoverà la passione e il rispetto per il mare

Olimpiadi Giovanili: la Speciale sempre in testa, Nicolò Renna sale al 2° posto

Nel Techno 293 Plus Giorgia Speciale scarta il terzo posto quale peggior risultato. Nicolò Renna vince una prova e sale al 2° posto in classifica

Olimpiadi Giovanili: Giorgia Speciale parte col botto

L'anconetana Giorgia Speciale si prende la testa della classifica al termine di una giornata praticamente perfetta che la vede piazzare due primi posti

Olimpiadi Giovanili: Speciale e Renna oggi in acqua per una medaglia

Appuntamento in acqua con primo segnale di avviso alle ore 12:00 locali (17:00 italiane) con le finali delle tavole a vela previste alle 12:05 (17:05 italiane) quella maschile e alle 12:45 (17:45 italiane) quella femminile

Il Sandokan di Salgari non è quello della Tv

Vittorio Sarti ha presentato il «Dizionario salgariano» e per gli appassionati c'è anche la pagina FB "Navigando con Salgari"

Olimpiadi Giovanili: arriva un altro oro con Sofia Tomasoni

Sofia Tomasoni (CV Windsurfing Club Cagliari) è la prima Campionessa Olimpica Giovanile della classe Kiteboard Twin Tip Racing femminile

Olimpiadi Giovanili: buone notizie dalla vela azzurra

Sofia Tomasoni sale al 2° posto nei Kiteboard femminili, Nicolò Renna sempre 2° nei T293 maschili e Giorgia Speciale consolida il 1° posto nei T293 femminili

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci