lunedí, 22 aprile 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

optimist    circoli velici    vela olimpica    open bic    laser    rs feva    libri    press    normative    regate    j24    turismo   

GARMIN

Garmin Marine: nuovi VHF 315i e AIS 800

Garmin Italia, una società di Garmin Ltd. (NASDAQ: GRMN), leader mondiale nella navigazione satellitare, presenta oggi due nuovi sistemi di comunicazioni dedicati alla nautica: il VHF 315i e l’AIS 800, entrambi dotati di ricevitore GPS integrato.
Grazie alla connettività NMEA 2000, questi due nuovi sistemi black-box si collegano ai chartplotter e ai display multifunzione compatibili per un vero e proprio sistema integrato di bordo.
In situazioni di emergenza, un apparato di comunicazione affidabile è di fondamentale importanza ed è per questo che il nuovo VHF Garmin 315i è robusto, compatto e completamente modulare per adattarsi alle diverse esigenze a bordo.
È dotato di chiamata digitale selettiva DSC di Classe D, un’importante funzionalità di sicurezza che permette, premendo un singolo pulsante, di attivare una chiamata di emergenza contenente l’identificativo dell’imbarcazione MMSI, se programmato dall’utente, e la sua posizione. Il segnale viene immediatamente ricevuto da ogni altro apparato DSC situato a distanza utile e viene ripetuto ogni 4 minuti.
Grazie a questa evoluta funzione potrete navigare sicuri in ogni situazione.
L’unità di controllo del VHF 315i è l’innovativo GHS 11i, un microtelefono compatto e robusto, completamente impermeabile, dotato di display LCD da 2”, tastiera multifunzione e pulsanti dedicati per l'accesso al canale 16 e alla funzione DSC. Questo dispositivo può essere utilizzato anche come stazione secondaria dell’unità VHF per un sistema multistazione.
Inoltre, grazie al nuovo design, il microtelefono GHS 11i si abbina perfettamente con gli ultimi chartplotter e display multifunzione Garmin GPSMAP 722, 922, 1022 e 1222, GPSMAP serie 7400 e serie 8400 per una console in pieno stile Marine.
La potenza di trasmissione è selezionabile a 1 o 25 W, per un’ottima qualità di trasmissione e ricezione in ogni situazione.
Il nuovo ricetrasmettitore AIS 800 consente invece di visualizzare sul proprio chartplotter i dati AIS (Automatic Identification System) di classe B/SO delle imbarcazioni circostanti. Questo dispositivo trasmette automaticamente le informazioni sullo stato di navigazione della propria imbarcazione e riceve contemporaneamente le informazioni relative alle imbarcazioni vicine che utilizzano il sistema AIS quali posizione, rotta, velocità e prossimità massima del bersaglio (CPA – Closest Point of Approach). In questo modo il chartplotter offre una visualizzazione a 360° del traffico marittimo circostante per navigare con la massima sicurezza.
Grazie alla potenza di trasmissioni di 5 watt, il nuovo AIS 800 fornisce dati sulla posizione sempre aggiornati e precisi. Inoltre lo splitter attivo integrato consente di utilizzare la stessa antenna dell’apparato VHF senza dover ricorrere all’installazione di un’antenna aggiuntiva.
La connettività NMEA 2000 dei nuovi VHF 315i e AIS 800 semplifica inoltre il processo di aggiornamento del software, per un sistema sempre attuale.


18/05/2018 21:23:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Optimist: sul Garda Erik Scheidt macina vittorie

7° Meeting del Garda Optimist . Oggi in acqua per determinare Gold e Silver fleet

Il Friuli Venezia Giulia comunica le sue bellezze

La promozione del mare del Friuli Venezia Giulia continua. Nuovo allestimento tematico a Trieste Airport

Grimaldi Lines sostiene gli atleti paralimpici della LNI Palermo Centro

Grimaldi Lines ospiterà sulle sue navi gli equipaggi palermitani e le quattro imbarcazioni paralimpiche Hansa 303 che parteciperanno alla Settimana Velica Internazionale Accademia Navale di Livorno 2019

Cresce l’attesa per il XXIV Trofeo Challenge Ammiraglio Giuseppe Francese

Al CN Versilia pronti per una nuova edizione della manifestazione dedicata ad un uomo che ha dato tanto alla Versilia e alla città di Viareggio. La regata è anche la prima tappa dei Trofei Altura CCVV e Artiglio per le vele d’epoca e storiche

Prime regate a Genova per le Hempel World Cup Series

Le regate della tappa italiana delle Hempel World Cup Series sono iniziate oggi per le classi Nacra 17 e per i 49er e 49erFX

Gargnano: parte giovedì l'Easter Meeting dedicato agli RS Feva e 500

Le regate si correranno dal 18 al 20 aprile nelle acque tra Gargnano e Bogliaco

Cielo grigio e poco vento a Genova per le World Cup Series

Una fitta coltre di nuvole ha impedito alla termica di svilupparsi intorno alle 12 come solitamente accade a Genova, e così la maggior parte delle flotte ha trascorso la giornata in attesa a terra

Genova, World Cup Series: tre equipaggi italiani in Medal Race

Sono Ruggero Tita e Caterina Banti (SV Guardia di Finanza/CC Aniene), Lorenzo Bressani con Cecilia Zorzi (CC Aniene/Marina Militare) e Carlotta Omari e Matilda Distefano (Sirena CN Triestino/Soc.Triestina Vela)

Palermo: parte la prima tappa del circuito europeo O'pen Bic

Tutto pronto a Palermo per la prima tappa europea del Circuito riservato alla classe O’pen Bic. Mondello e la Sicilia danno il meglio di sé con temperature estive ed acque dai colori caraibici

Vele d’epoca: presentato a Genova il calendario delle regate nazionali AIVE 2019

Venerdì 12 aprile, presso la sede dello Yacht Club Italiano a Genova, l’Associazione Italiana Vele d’Epoca, sodalizio fondato nel 1982, ha presentato il calendario ufficiale delle regate di vele d’epoca del 2019

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci