martedí, 25 febbraio 2020

GARMIN

Garmin Marine: nuovi VHF 315i e AIS 800

Garmin Italia, una società di Garmin Ltd. (NASDAQ: GRMN), leader mondiale nella navigazione satellitare, presenta oggi due nuovi sistemi di comunicazioni dedicati alla nautica: il VHF 315i e l’AIS 800, entrambi dotati di ricevitore GPS integrato.
Grazie alla connettività NMEA 2000, questi due nuovi sistemi black-box si collegano ai chartplotter e ai display multifunzione compatibili per un vero e proprio sistema integrato di bordo.
In situazioni di emergenza, un apparato di comunicazione affidabile è di fondamentale importanza ed è per questo che il nuovo VHF Garmin 315i è robusto, compatto e completamente modulare per adattarsi alle diverse esigenze a bordo.
È dotato di chiamata digitale selettiva DSC di Classe D, un’importante funzionalità di sicurezza che permette, premendo un singolo pulsante, di attivare una chiamata di emergenza contenente l’identificativo dell’imbarcazione MMSI, se programmato dall’utente, e la sua posizione. Il segnale viene immediatamente ricevuto da ogni altro apparato DSC situato a distanza utile e viene ripetuto ogni 4 minuti.
Grazie a questa evoluta funzione potrete navigare sicuri in ogni situazione.
L’unità di controllo del VHF 315i è l’innovativo GHS 11i, un microtelefono compatto e robusto, completamente impermeabile, dotato di display LCD da 2”, tastiera multifunzione e pulsanti dedicati per l'accesso al canale 16 e alla funzione DSC. Questo dispositivo può essere utilizzato anche come stazione secondaria dell’unità VHF per un sistema multistazione.
Inoltre, grazie al nuovo design, il microtelefono GHS 11i si abbina perfettamente con gli ultimi chartplotter e display multifunzione Garmin GPSMAP 722, 922, 1022 e 1222, GPSMAP serie 7400 e serie 8400 per una console in pieno stile Marine.
La potenza di trasmissione è selezionabile a 1 o 25 W, per un’ottima qualità di trasmissione e ricezione in ogni situazione.
Il nuovo ricetrasmettitore AIS 800 consente invece di visualizzare sul proprio chartplotter i dati AIS (Automatic Identification System) di classe B/SO delle imbarcazioni circostanti. Questo dispositivo trasmette automaticamente le informazioni sullo stato di navigazione della propria imbarcazione e riceve contemporaneamente le informazioni relative alle imbarcazioni vicine che utilizzano il sistema AIS quali posizione, rotta, velocità e prossimità massima del bersaglio (CPA – Closest Point of Approach). In questo modo il chartplotter offre una visualizzazione a 360° del traffico marittimo circostante per navigare con la massima sicurezza.
Grazie alla potenza di trasmissioni di 5 watt, il nuovo AIS 800 fornisce dati sulla posizione sempre aggiornati e precisi. Inoltre lo splitter attivo integrato consente di utilizzare la stessa antenna dell’apparato VHF senza dover ricorrere all’installazione di un’antenna aggiuntiva.
La connettività NMEA 2000 dei nuovi VHF 315i e AIS 800 semplifica inoltre il processo di aggiornamento del software, per un sistema sempre attuale.


18/05/2018 21:23:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

La Carnival Race torna allo Yacht Club Sanremo

Dopo un anno, a Marina degli Aregai, torna la Carnival Race per le classi 420 e 470. Diventato ormai un appuntamento tradizionale, ha quest’anno raggiunto un numero di iscritti record, più di 170 equipaggi da 9 Nazioni

Il Velista dell’Anno FIV in programma il 24 marzo a Villa Miani - Roma

Il 24 marzo a Villa Miani – Roma, 5 finalisti d’eccezione si contenderanno il titolo di Velista dell’Anno FIV 2019. Saranno assegnati anche il premio per il miglior Timoniere - Armatore dell’anno e quello di Barca dell’Anno

Route du The: Joyon sta per battere il record di Soldini

Dopo 32 giorni di navigazione e dopo aver navigato per 16.000 miglia in acqua con una media di quasi 21 nodi, Joyon e il suo equipaggio sono pronti a battere di circa 4 giorni il record

Rotta del The, Francis Joyon fa il record

IDEC ha battuto il record precedentemente detenuto da Giovanni Soldini (Maserati) di 4 giorni, 3 ore, 0 minuti e 26 secondi

RS Aero, arriva in Italia il primo circuito di regate "RS Fun Club Contest"

Quattro tappe fra Ostia, Arco e Maccagno per la nuova deriva in singolo adatta a giovani ed adulti

Soldini e Maserati pronti per la RORC Caribbean 600

Giovanni Soldini e Maserati Multi 70 sono arrivati ad Antigua, nei Caraibi, pronti per la 12a edizione della RORC Caribbean 600, che partirà il 24 febbraio alle 11.30 ora locale

Garmin al Pescare Show di Vicenza

Garmin Italia presenta il format 4 chiacchiere con Garmin durante il Pescare Show 2020, il Salone internazionale della pesca sportiva e della nautica da diporto

Ancora tre mondiali di vela olimpica in Australia

Questa volta è il turno dei windsurf RS:X maschili (75 concorrenti) e femminili (47 concorrenti), a Sorrento (Victoria). A Melbourne il singolo femminile Laser Radial

Giancarlo Pedote: il sogno Vendée Globe si avvicina

Questo 2020 sarà per Giancarlo Pedote sicuramente un anno impegnativo e cruciale. L’ 8 novembre prossimo partirà da Les Sables d’ Olonne il tanto anelato Vendée Globe, giro del mondo senza scalo e senza assistenza

Mondiale Optimist 2020: un'edizione da record con 66 Nazioni iscritte

Si è chiuso sabato scorso, 15 febbraio, il primo importante round di iscrizioni per il Campionato del Mondo Optimist 2020, che verrà ospitato a Riva del Garda dall'1 all'11 luglio 2020

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci